L'approccio novello permette che i ricercatori definiscano come le celle nella retina rispondono al diabete

I ricercatori per la prima volta definiranno come ogni tipo delle cellule all'interno della retina risponde al diabete, in uno studio annunciato dalla lotta della carità della ricerca dell'occhio per vista durante la settimana nazionale 2018 di salubrità dell'occhio.

Lo studio, che è stato costituito un fondo per appena dalla carità, sarà il primo simultaneamente a ` divide' fuori tutti i tipi delle cellule all'interno della retina per scoprire come sono commoventi nel corso di retinopatia diabetica.

Il gruppo, piombo dal Dott. David Simpson dall'università della regina Belfast, userà un approccio novello conosciuto come l'ordinamento unicellulare del RNA che (scRNA-Seguente) permette loro di capire simultaneamente i geni in migliaia di celle nel tessuto retinico. Gli approcci tradizionali sono stati infruttuosi a valutare l'impatto del diabete sopra ciascuna della cella multipla digita dentro la retina.

La comprensione della questa circostanza vista-minacciosa, che ha il potenziale di pregiudicare 144,000 persone nel Regno Unito, potrebbe fornire i nuovi trattamenti alle celle specifiche dell'obiettivo ed impedire o rallentare i cambiamenti retinici in anticipo.

Nel Regno Unito, in 20 anni di diagnosi quasi tutta la gente con il tipo 1 e quasi due terzi della gente con il diabete di tipo 2 (60%) hanno certo grado di retinopatia, che può causare il dolore di occhio, miodesopsie e piombo a perdita improvvisa della visione.

Ci sono una serie di trattamenti attualmente disponibili ma purtroppo per alcuni pazienti che non è efficaci ed hanno una capacità limitata di riparare la visione che è stata persa.

Suzie Bushby, da Chichester, che è stata diagnosticata con retinopatia diabetica, ha detto:

Ho avuto retinopatia diabetica per quattro anni che realmente ha avuta un impatto significativo su miei e la mia vita della famiglia. Ciò hanno compreso sette periodi del trattamento del laser, una retina distaccata, sei mesi fuori da lavoro ed ogni mattina che sveglio e che sono preoccupato che ci fosse sangue nel mio occhio o peggio. Il mio consulente è meraviglioso e mi rassicura che ed il laser ferma le imbarcazioni dalla crescita ma è ancora scomodo e mi spaventa.

Gli studi della ricerca come questo mi danno la speranza per il futuro perché aprono la strada per la comprensione della malattia e sviluppare i nuovi trattamenti che potrebbero fare una differenza reale.„

Il Dott. Simpson dall'università della regina Belfast ha detto:

Sono entusiasmato dall'opportunità fornita da questo finanziamento per applicare la tecnica ultima per realizzare una dissezione molecolare del `' della retina e per scoprire come tutti i tipi differenti delle cellule richiesti per la visione sono influenzati dal diabete. Ciò offre il grande potenziale per i trattamenti futuri di sviluppo per retinopatia diabetica.„

Il Dott. Neil Ebenezer, direttore di ricerca, polizza ed innovazione alla lotta per vista ha detto:

La retinopatia diabetica è una complicazione severa del diabete che può piombo in alcuni casi a cecità se lasciato non trattato. Combatti per vista sta costituendo un fondo per questo studio pionieristico perché potrebbe piombo allo sviluppo di nuovi trattamenti per impedire la perdita di vista questa circostanza e per trasformare le vite di migliaia di gente.„

Sorgente: https://www.fightforsight.org.uk/