La sfera protettiva del gel può offrire a probiotics una via sicura agli intestini

L'intestino tenue è un focolaio di attività microbica e di un obiettivo dei trattamenti probiotici per diarrea, la malattia di viscere infiammatoria e la sindrome di viscere irritabili, tra altre circostanze. per farlo all'intestino, sebbene, il probiotics debba in primo luogo passare tramite lo stomaco, un ambiente acido ostile che può uccidere questi batteri utili. Ora, gli scienziati riferiscono nella chimica sostenibile di ACS & nell'organizzazione dello sviluppo di una sfera protettiva del gel che può offrire a probiotics una via sicura.

Probiotics è organismi viventi ed ha effetti benefici quando colonizzano l'organismo, presupponenti essi può restare vivo abbastanza lungamente per agire in tal modo. I trattamenti probiotici sono imballati con i batteri, ma inghiottito una volta, i loro numeri sono diminuiti drammaticamente di acidità dello stomaco, abbassante le probabilità di effetto terapeutico. Nel lavoro precedente, gli scienziati hanno tentato di proteggere il probiotics nello stomaco incapsulandoli in alginato, un polimero gommoso prodotto dalle alghe, come frutta bloccata in una muffa della gelatina. L'alginato non è l'ingrediente ideale del trattamento comunque, perché può facilmente ripartizione. Per rinforzare la stabilità di alginato, Hu Tang, Fenghong Huang ed i colleghi hanno voluto vedere se aggiungendo la cellulosa, un polimero biocompatibile fibroso con la stabilità eccellente, potrebbe aiutare.

Per fare il carter probiotico, le soluzioni diluite miste dei ricercatori di cellulosa e l'alginato, poi hanno aggiunto i batteri “amichevoli„ a quella miscela. La tappa finale era di gocciolare questa miscela in una soluzione di cloruro di calcio. I ricercatori hanno caduto i globs probiotici in un ambiente del tipo di stomaco acido ed hanno trovato che il gel ha tenuto sui batteri. Al contrario, in un intestino simulato, che ha un pH più neutrale, il gel dei batteri ha gonfiato, rilasciando il probiotics. Dicono che il punto seguente è di verificare il sistema dell'incapsulamento in animali.

Sorgente: https://www.acs.org/content/acs/en/pressroom/presspacs/2018/acs-presspac-september-26-2018/protecting-probiotics-from-the-stomach.html