Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Giorno dello stomaco del mondo: Iniziativa internazionale per sollevare consapevolezza e contributo ad un organo vitale

Martedì, il 2 ottobre 2018 segni il giorno mai visto dello stomaco del mondo, un'iniziativa internazionale per sollevare consapevolezza e contributo ad uno dei nostri maggior parte dei organi vitali.

Un organo specializzato con una fisiologia, una biochimica, un'immunologia e una microbiologia uniche, lo stomaco è una parte integrata dell'apparato digerente che funge da bacino idrico per alimento, protegge l'organismo dagli elementi non Xeros che entrano nella circolazione sanguigna e protegge da colonizzazione microbica.

Mentre occupando un ruolo centrale nell'apparato digerente, lo stomaco egualmente presenta varie sfide. La malattia dell'ulcera peptica, la gastroenterite, la dispepsia funzionale ed il cancro gastrico sono tutta (dello stomaco) malattie digestive che provengono dallo stomaco.

La fisiologia del nostro stomaco è interrotta spesso tramite l'infezione dei pilori di Helicobacter (pilori del H.), che è l'infezione batterica cronica più comune del mondo. In primo luogo scoperti nel 1982, i preventivi suggeriscono che più di 50% della popolazione del mondo siano infettati con i pilori del H. Mentre ha il nessun o soltanto effetti nocivi delicati nella maggior parte della gente, i rapporti suggeriscono che l'infezione sia un agente causale per più di 60% delle ulcere gastriche e circa tre quarti delle malignità gastrointestinali. La maggior parte della gente non sa che sono infettate finché non sviluppino i sintomi di irritazione gastrica, quali bruciore di stomaco o la dispepsia. Una diagnosi solitamente è fatta facendo uso di una prova di respiro o di sangue ma può anche essere fatta attraverso un'endoscopia o una prova delle feci. In tutto Europa, la prevalenza dei pilori del H. è molto più alta in orientale ed in del sud che nelle regioni nordiche ed occidentali e c'è una forte associazione fra l'infezione e la privazione del sociale.

Classificato come agente cancerogeno per l'agenzia internazionale per la ricerca su Cancro, l'infezione dei pilori del H. è il fattore più significativo che piombo allo sviluppo di cancro gastrico. Uno dei moduli più aggressivi di cancro digestivo con una prognosi difficile, cancro gastrico reclama le vite di quasi 60.000 cittadini di UE ogni anno e la malattia pricipalmente pregiudica le più vecchie generazioni, con 80% dei casi fra la gente invecchiata fra 60 e 80 anni. Oltre all'infezione di lunga durata dei pilori del H., altri fattori di rischio per cancro gastrico comprendono una storia della famiglia della malattia, di fumo e di una dieta su in sale.

Secondo la ricerca presentata alla settimana 2017 di UEG, trattare l'infezione dei pilori del H. può piombo ad una profonda riduzione del rischio di tumore dello stomaco. Lo studio basato sulla popolazione, che ha compreso più di 63,000 persone che avevano ricevuto al il trattamento basato a antibiotico per i pilori infezione del H., ha mostrato un rapporto di riproduzione di 22% del rischio di sviluppare il cancro gastrico in quelli di 60 anni e più rispetto alla popolazione in genere.

Un'altra sfida importante è la diagnosi precoce di cancro gastrico e di cosiddette lesioni precancerose, precedente lo sviluppo di cancro gastrico, di cui gestione e la sorveglianza cliniche corrette può diminuire la mortalità in relazione con il Cancro. Molti sforzi ora sono impiegati per sviluppare i migliori approcci non invadenti per individuare e continuare i pazienti con queste lesioni.

Il giorno dello stomaco del mondo traccia il tredicesimo anniversario di Barry Marshall ed il premio Nobel di Robin Warren nel premio della medicina o della fisiologia nel 2005. La loro scoperta ha identificato che infiammazione dello stomaco (gastrite) come pure l'ulcerazione dello stomaco (malattia dell'ulcera peptica) è il risultato di un'infezione causata dai pilori del H. Le loro scoperte notevoli in gran parte hanno urtato come gestiamo oggi le malattie gastriche.