Uso improprio degli obiettivi del congresso delle droghe del centro ospedaliero

Ai lavoratori del centro ospedaliero sarebbero permessi distruggere opioidi non necessari dei pazienti', riducenti il rischio che le famiglie li abusano di, secondo una disposizione appena notata nella fattura bipartitica degli opioidi intestata all'ufficio di Presidente Donald Trump per la sua impronta probabile.

La fattura autorizzerebbe il personale del centro ospedaliero per distruggere i farmaci dell'opioide che sono scaduti, più non si hanno bisogno di dal paziente a causa di un cambiamento nel trattamento o sono rimasti dopo che il paziente muore.

Un portavoce per senatore Elizabeth Warren, uno di Massachusetts dei Democratici che hanno spinto affinchè questa disposizione fossero inclusi nel pacchetto globale dell'opioide che il senato ha passato a mercoledì, ha detto che l'idea è stata scintillata segnalazione da notizie di salubrità di Kaiser'.

Nell'agosto scorso, una ricerca di KHN ha trovato che come più gente muore a casa su centro ospedaliero, alcune delle droghe che inducenti al vizio sono prescritte stanno rubande dai vicini, dai parenti e dai badante pagati - contribuendo all'opioide un'epidemia che uccide 115 persone medie un il giorno negli Stati Uniti.

L'articolo ha citato uno Stato del Washington Sara nominato donna B. che ha rubato le centinaia di pillole - Norco, oxycodone e morfina - che sono stati lasciati sul comodino di suo padre dopo che è morto a casa su cura del centro ospedaliero. Il personale del centro ospedaliero non ha parlato mai della dipendenza o come eliminare sicuro le droghe dopo che una persona muore, ha detto KHN. I centri ospedalieri in gran parte sono stati esenti dai provvedimenti severi in molti stati sulle prescrizioni dell'opioide perché la gente può avere bisogno delle dosi elevate degli opioidi mentre si avvicinano alla morte.

Secondo legge corrente, i centri ospedalieri non possono direttamente distruggere farmaci non necessari dell'opioide dei pazienti' nella casa. Invece, dirigono le famiglie mescolarli con i motivi della lettiera o di caffè del gattino prima del lancio loro nei rifiuti (che li arrossiscono giù la sciacquone è considerato in condizioni ambientali difettoso). Il centro ospedaliero, Assistenza sanitaria statale diretta disponibile a coloro che si pensa che muoia entro sei mesi, invia il personale ed il farmaco a cura per i pazienti dovunque vivano. Circa 45 per cento dei pazienti del centro ospedaliero ricevono la cura in una proprietà privata.

In un'istruzione, il centro ospedaliero e l'organizzazione palliativa nazionali di cura (NHPCO), un gruppo industriale, hanno applaudito il cambiamento proposto nella polizza: “Accordando a professionisti appropriati del centro ospedaliero l'autorità legale per eliminare farmaco inutilizzato dopo che la morte di un paziente del centro ospedaliero non solo allevierebbe le famiglie addolorantesi di questa responsabilità ma anche per contribuire ad impedire diversione potenziale o uso illecito di queste droghe.„

“Le famiglie che si occupano della perdita di caro non dovrebbero anche dovere preoccuparsi per il farmaco rimanente che finisce nelle mani sbagliate,„ Warren ha detto in un'istruzione. “Sono felice di lavorare con i miei colleghi per contribuire a diminuire il numero degli opioidi nella circolazione permettendo che gli impiegati del centro ospedaliero facciano un passo dentro e le famiglie di guida eliminano sicuro questi farmaci.„

La fattura richiede i centri ospedalieri di documentare le polizze sulla disposizione dei farmaci dell'opioide e di discutere quelle polizze con le famiglie. Egualmente richiede l'ufficio di responsabilità di governo per studiare le case nei pazienti dei centri ospedalieri' disposizione delle sostanze controllate'.

La fattura non specifica, tuttavia, che cosa accade se una famiglia rifiuta di smettere le droghe. Da legge federale, i farmaci sono considerati beni del paziente o chiunque eredita i beni di quella persona dopo che muoiono.

Secondo la fattura, un lavoratore del centro ospedaliero non avrebbe bisogno del consenso scritto convenzionale dalle famiglie di distruggere i farmaci, il portavoce Jon Radulovic di NHPCO ha detto, ma se una famiglia obietta, il lavoratore lascerebbe le droghe sole.

La copertura di KHN delle emissioni di malattia seria e di estremità-de-vita è supportata in parte dalle fondamenta di Betty e di Gordon Moore.


Notizie di salubrità di KaiserQuesto articolo è stato ristampato da khn.org con l'autorizzazione delle fondamenta di Henry J. Kaiser Family. Le notizie di salubrità di Kaiser, un servizio di notizie editorialmente indipendente, sono un programma delle fondamenta della famiglia di Kaiser, un organismo di ricerca indipendente di polizza di sanità unaffiliated con Kaiser Permanente.