Minaccia ben maggior non riconosciuta di infezioni di infanzia che precedentemente realizzata

I bambini intorno al mondo stanno soffrendo dalle infezioni inosservate che stanno arrestando la loro crescita e sviluppo mentale, la nuova ricerca da una coalizione internazionale degli scienziati rivela.

Fino a 30 per cento dei bambini nei paesi della basso risorsa soffrono dalla crescita arrestata. La nutrizione e la diarrea insufficienti lungamente sono state incolpate di, ma gli scienziati, finora, hanno non potuti spiegare una grande percentuale dell'arresto dei casi. Due nuovi studi, tuttavia, indicano che un numero tremendo dei bambini senza i segni di diarrea sta portando le infezioni nocive. Queste infezioni infine li impediscono il raggiungimento della loro capacità piena e perpetuano un circolo vizioso di povertà.

“Se stiamo mirando appena alla diarrea, quello non può essere abbastanza. Dobbiamo indirizzare queste esposizioni asintomatiche pure,„ ha detto il ricercatore Liz Rogawski McQuade, PhD, dell'università di scuola di medicina della Virginia. “Se potessimo avere interventi contro appena quattro agenti patogeni, prevederemmo un miglioramento nella crescita che è simile a che cosa è stato veduto per gli interventi nutrizionali nelle simili impostazioni. Ciò mette l'esposizione dell'agente patogeno, in termini di importanza, allo stesso livello della nutrizione, che nel passato è stata considerata il motivo principale per la crescita difficile.„

Infezioni di infanzia

I ricercatori hanno esaminato più di 44.000 campioni di feci dai bambini in otto paesi: Il Pakistan, l'India, il Nepal, il Bangladesh, la Tanzania, il Sudafrica, il Perù ed il Brasile. Hanno analizzato i campioni facendo uso della prova molecolare altamente sensibile - provando molto più sensibile di quella disponibile nel passato -- per determinare se i bambini stavano portando le infezioni nocive. Hanno trovato che quattro agenti patogeni principali erano ampiamente presenti in bambini asintomatici: Batteri della shigella, batteri del campilobatterio, batteri enteroaggregative di Escherichia coli ed il parassita di giardia. Più di 95 per cento dei bambini hanno verificato il positivo almeno ad un agente patogeno.

“Era sorprendente che queste infezioni senza diarrea erano così comuni e che sono sembrato spiegare un gran numero di arresto,„ dicesse il ricercatore Eric R. Houpt, MD, della divisione di UVA delle malattie infettive e della salubrità internazionale. “La sfida ora sarà di vedere se possiamo diminuire questi quattro.„

I pericoli della shigella sono ben noti, poichè è associata con diarrea sanguinosa. Ma la nuova ricerca suggerisce che possa essere una minaccia ancora maggior di quanto preveduto. I ricercatori hanno esaminato i campioni di feci dai bambini con diarrea ed hanno trovato che la shigella era comune anche fra i bambini con diarrea che non era sanguinosa. Era particolarmente comune durante il secondo anno di vita.

“Le linee guida internazionali attuali raccomandano che soltanto la diarrea sanguinosa debba essere trattata con gli antibiotici in bambini in queste impostazioni, una raccomandazione che è destinata per mirare al trattamento della shighellosi„ ha detto il ricercatore James A. Platts-Mulino, MD, del dipartimento di UVA di medicina. “La frequente rilevazione della shigella da diarrea non sanguinosa come pure la forte associazione fra l'infezione della shigella e la crescita del povero, suggeriscono che quelle linee guida debbano essere rivisitate.„

Infezioni asintomatiche

Houpt ha notato che le infezioni di infanzia hanno effetti durevoli. “Arrestando i bambini di mezzi non stanno coltivandolo e non significano che si ammalano più facilmente,„ ha detto. “Non fanno pure a scuola e questa può intrappolarle nella povertà.„

L'individuazione dei modi indirizzare queste infezioni fra i bambini del mondo ha potuto avere vantaggi tremendi. I vaccini, per esempio, stanno sviluppandi per entrambi gli shigella e campilobatterio, McQuade celebre, del dipartimento di UVA delle scienze di salute pubblica e della divisione di UVA delle malattie infettive e della salubrità internazionale.

“Abbiamo fatto gli aumenti enormi della diarrea intorno al mondo ed il tasso di mortalità è diminuito molto rapido. Entrambi sono meravigliosi, ma c'è ancora molta stanza per miglioramento e realmente dobbiamo mirare a queste infezioni infracliniche,„ ha detto. “Pensiamo che queste esperienze di presto-vita siano estremamente importanti per lo sviluppo conoscitivo del bambino, che è essenziale per il loro potenziale di utile futuro e… preminente a salubrità.„

UVA ora sta conducendo un test clinico in Tanzania per determinare se trattare queste infezioni asintomatiche diminuirà arrestare senza resistenza a antibiotici significativamente aumentante.

Sorgente: https://newsroom.uvahealth.com/2018/10/09/unseen-infections-harming-worlds-children-research-reveals/