Gli elettori del Maine decideranno di fare accessibile sul posto invecchiante?

Mentre il giorno delle elezioni si avvicina, un'iniziativa di voto in Maine per fornire le cure domiciliari universali sta splendendo un riflettore sulle insufficienze del sistema a lungo termine della cura della nazione.

Il problema essenziale: Sebbene la maggior parte dei adulti più anziani vogliano vivere a casa quando i loro inizio di salubrità diminuire o essi diventano delicati, i programmi che li aiutano per agire in tal modo sono stretti nella portata, spezzettati e costituiti un fondo per male.

I vantaggi delle cure domiciliari di Assistenza sanitaria statale sono limitati agli anziani ed agli adulti con le inabilità che sono homebound ed hanno bisogno nei dei servizi esperti intermittentemente. I programmi di Medicaid dello stato variano ampiamente ma generalmente si limitano alla gente al più inferiore della scala di reddito. L'assicurazione di cura a lungo termine è costosa e riguarda soltanto una piccola fetta della popolazione più anziana.

Quel lascia milioni di famiglie di classe media che lottano per capire che cosa fare quando un parente più anziano sviluppa una malattia cronica seria, quale infarto, o soffre una crisi medica acuta, quale un colpo.

“Ci accingiamo a abbiamo la più grande popolazione che più anziana abbiamo avuti mai, che stia andando avere bisogno esponenzialmente di più cura che è stato necessario mai prima. E non siamo preparati,„ ha detto il Ai-jen la cacca, co-direttore di preoccuparsi attraverso le generazioni, un funzionamento dell'organizzazione per ampliare i servizi a lungo termine di cura attraverso gli Stati Uniti.

Il Maine, con quasi 20 per cento dei sui residenti invecchia 65 e più vecchio, sta esplorando una risposta radicale a questo dilemma che sta guardando molto attentamente da altri stati.

La sua iniziativa di voto, conosciuta come la domanda 1, propone che i servizi di cure domiciliari siano a disposizione di tutti i residenti, senza alcun costo, indipendentemente da reddito. Se promulgato, si trasformerebbe nella prima tale programma nella nazione.

Gli adulti sarebbero ammissibili per il programma quando hanno bisogno della guida con almeno un'“attività del quotidiano che vive„: camminando, bagnando, vestendosi, mangiando, toileting, l'igiene personale ed ottenendo in o dal letto. I servizi coperti comprenderebbero la cura dagli aiutanti e dai tambucci; terapia fisica ed occupazionale di discorso; consiglio; riparazioni domestiche; trasporto; cura di dilazione; unità per la gente con le inabilità; e perfino, occasionalmente, piccole sovvenzioni di affitto.

Gli stipendi sarebbero accordati ai badante di famiglia. Settantasette per cento dei fondi di programma sarebbero diretti verso gli aiutanti di cure domiciliari, in un movimento rinforzare questa mano d'opera.

Più di 21,000 persone potrebbero qualificarsi per i servizi di cure domiciliari nel quadro di nuovo programma, oltre circa a 5,600 persone che già ricevono i servizi attraverso il Maine Medicaid ed altri programmi dello stato, secondo l'analisi più definitiva fin qui, pubblicato il mese scorso dai ricercatori all'università di banco del sud del Muskie di Maine di servizio pubblico.

Il finanziamento per il programma nuovo verrebbe da una nuova tassa di 3,8 per cento sugli stipendi e sul reddito dello non stipendio che non è tassato da sicurezza sociale: una soglia di $128.400 a persona nel 2018. Fra $180 milione e $310 milioni sia sollevato annualmente, secondo i vari preventivi. Il programma completamente sarebbe applicato da ora a gennaio 2022.

La battaglia politica sopra la domanda 1 è feroce, sebbene nessuno metta in discussione l'esigenza di cure domiciliari accessibili per gli anziani e la gente con le inabilità. Nei servizi a lungo termine più recenti e nei supporti di AARP “indichi i segnapunti,„ Maine allineato l'ultima volta nella nazione su accessibilità di cure domiciliari.

Fra migliaia di gente influenzata è Rick Alexander della collina blu, Maine. 70, un bibliotecario di banco pensionato e la sua moglie, Debbie, 64, che ha sclerosi a placche.

“Poiché Debbie ha un modulo progressivo del ms, lei bisogni sta andando aumentare,„ ha detto Alexander, la sua moglie sola, badante non pagato e un sostenitore della domanda 1." abbiamo riportato durante determinati anni pagati di guida, ma non potremmo fare quello per molto lungamente: È troppo costosa.„

Alexander vuole tenere Debbie a casa per tutto il tempo possibile, ma si preoccupa per le sollecitazioni fisiche e le conseguenze emozionali. “Ho depressione clinica cronica ed entro periodicamente giù in scarichi, un modo lungo,„ lui ho ammesso. “Quando quello accade, per me è duro motivarsi per fare qualche cosa.„

Inoltre, è corrente in Maine che qualcosa deve essere fatto circa una scarsità severa degli aiutanti di cure domiciliari - un problema che affiora in tutta la nazione. Ogni settimana, 6.000 ore dei servizi di cure domiciliari che sono stati autorizzati non sono prestate dalle agenzie del Maine a causa delle scarsità di personale, che sono particolarmente acute nelle zone rurali, secondo il Consiglio del Maine su invecchiamento.

Malgrado queste aree del consenso, tuttavia, i disaccordi che circondano la domanda 1 sono intensi e la maggior parte delle associazioni di sanità e di affari del Maine si oppongono, con tutti e quattro i candidati per il governatore.

Le tasse sono un punto chiave del conflitto. I sostenitori di domanda 1 sostengono che un numero relativamente piccolo delle persone con reddito elevato pagherebbe le tasse extra. Il centro del Maine per politica economica stima che soltanto 3,4 per cento della gente che utile il reddito in Maine siano stati commoventi, secondo un rapporto di settembre.

Citando il linguaggio ambiguo nell'iniziativa, gli oppositori sostengono che le famiglie che utile più di $128.400 egualmente sarebbero conforme all'aumento delle tasse, ampliante significativamente il suo impatto. Una preoccupazione stampante è che le imposte elevate scoraggierebbero medici, gli infermieri ed altri professionisti dal muoversi verso o dal rimanere nel Maine.

“Abbiamo già una crisi della mano d'opera e questo aumento - che avrebbe fatto la nostra aliquota dell'imposta sul reddito fra il più alto nel paese - sarebbe un disastro,„ ha detto Jeffrey Austin, vice presidente degli affari di governo all'associazione dell'ospedale del Maine.

Il programma è troppo espansivo e costoso essere lungo termine continuo, altri oppositori dicono. “Abbiamo limitato i fondi pubblici in Maine e quelli dovrebbero essere dedicati alla gente più nel bisogno, fiscale e fisicamente,„ ha detto le augure di Newell, un gruppo di pressione per le cure domiciliari & il centro ospedaliero Alliance del Maine e la presidenza campagna “NO sulla domanda una/arresto di Scam„.

In un'istruzione, il Maine di AARP, che non ha testimoniato sulla domanda 1, ha espresso le prenotazioni. “Facendo uso di un'imposta sui redditi da lavoro pagare HCBS [servizi domestici ed a livello comunitario] è una polizza non provata al livello locale,„ ha notato.

Egualmente discutibile è il quadro che sarebbe stabilito per gestire il programma di cure domiciliari. L'iniziativa richiede nove membri (tre dalle agenzie di cure domiciliari, da tre lavoratori diretti di cura e da tre destinatari di servizio) eletti dalle organizzazioni costituenti per sorvegliare il programma.

“Il quadro non sarebbe responsabile al governatore o alla legislatura ed i contribuenti del Maine non avrebbero opinione sopra come la loro moneta sta spendere,„ hanno detto Jacob Posik, un analista di polizza al centro conservatore-pendente di polizza di eredità del Maine.

I sostenitori notano che un comitato consultivo includerebbe i funzionari pubblici dalle agenzie multiple. La struttura del quadro è destinata per essere “rispondente alla gente che fornisce e che riceve la cura,„ ha detto Mike che fornisce di punta, Direttore per Alliance della gente del Maine, un'organizzazione di base di comunicazioni che sta conducendo la domanda 1 e che ha aiutato il passaggio un'iniziativa di voto 2017 che espande Medicaid in Maine, corrente legata nelle corti.

Per tutte queste controversie di polizza, è chiaro che la domanda 1 ha considerevole risonanza emozionale. “Mai ho avuto grido della gente che firmo una petizione e che mi non dico che quanto qualcosa di simile avrebbe cambiato le loro vite,„ ha detto Kevin Simowitz, Direttore politico per preoccuparsi attraverso le generazioni.

Uno della gente che ha parlato pubblicamente fuori è il Rev. Myrick Cross, 75, della chiesa episcopale di St Patrick in fabbricante di birra.

L'incrocio funziona a tempo parziale alla chiesa in modo da può pagare gli aiutanti che si occupano del suo derivato di 38 anni con sindrome di Down e di sua madre di 95 anni, che ha sofferto dalla malattia renale, le cadute, ferite che non hanno guarito e polmonite negli ultimi anni. “Lo farò di qualunque ho bisogno per tenerli a casa,„ ho detto.

Originalmente, attraversi guardato alle agenzie di cure domiciliari per assistenza, ma con le tariffe di $23 - $25 all'ora “che era più di potrei permettere,„ ha detto. Oggi, tre residenti locali forniscono più di 50 ore di si preoccupano una settimana per $12 - $15 un l'ora.

“Sono che posso lavorare ed impiegare tutta questa gente per tenerci andare,„ Cross benedetto ho detto. “Ma parecchi membri della mia congregazione sono più vecchi e non dispongono dei mezzi della famiglia che abbiamo. Ciò renderebbe la qualità delle loro vite migliore.„

Siamo desiderosi di sentire dai lettori circa le domande che gradireste risposto, problemi state avendo con la vostri cura e consiglio avete bisogno di trattando il sistema sanitario. Visualizzi khn.org/columnists per presentare le vostri richieste o suggerimenti.

Notizie di salubrità di KaiserQuesto articolo è stato ristampato da khn.org con l'autorizzazione delle fondamenta di Henry J. Kaiser Family. Le notizie di salubrità di Kaiser, un servizio di notizie editorialmente indipendente, sono un programma delle fondamenta della famiglia di Kaiser, un organismo di ricerca indipendente di polizza di sanità unaffiliated con Kaiser Permanente.

Advertisement