I ricercatori esplorano se la chirurgia a cuore aperto pregiudica le abilità conoscitive

La maggior parte della gente che ha bisogno della chirurgia a cuore aperto di riparare le valvole cardiache nocive è invecchiata 65 o più vecchio. L'associazione americana del cuore (AHA) stima che quasi 8 milione di persone abbiano avuti cardiochirurgie. Tuttavia, completamente non capiamo gli effetti di cardiochirurgia su una cognizione dell'adulto più anziano (la capacità di ricordare, pensare e prendere le decisioni).

Nel 2014, ambulatori stimati i 156.000 di una valvola cardiaca sono stati eseguiti negli Stati Uniti. Il termine più comune per la chirurgia della valvola era stenosi aortica. L'aorta è la valvola cardiaca quel flusso sanguigno di comandi dal vostro cuore al resto del vostro organismo. La stenosi aortica accade quando la valvola aortica non permette che il sangue esca correttamente dal cuore. Gli adulti 65 e più vecchio rappresentano la maggior parte della gente che ha bisogno della chirurgia della valvola aortica ed il numero degli adulti più anziani con stenosi aortica si pensa che si raddoppi da ora al 2050.

La comprensione come l'ambulatorio della valvola cardiaca può pregiudicare della vostra cognizione è importante per gli adulti più anziani. Per imparare più, i ricercatori hanno esaminato gli studi per vedere come la cognizione dei pazienti è cambiato prima e dopo la chirurgia della valvola cardiaca. Egualmente hanno esaminato se gli ambulatori su due tipi di valvole cardiache, il mitrale o l'aortico, sono stati associati con i migliori o risultati peggiori. Il loro studio è stato pubblicato nel giornale della società americana della geriatria.

Per imparare più, i ricercatori hanno esaminato 12 studi che hanno compreso i centinaia di gente che ha avuta chirurgia della valvola cardiaca. In ciascuno degli studi, i partecipanti erano stati esaminati prima e dopo l'ambulatorio per determinare la loro capacità di ricordarsi, pensa e prendono le decisioni.

I ricercatori hanno trovato che entro il primo mese dopo la chirurgia della valvola, la gente negli studi ha avvertito un certo declino conoscitivo confrontato prima dell'ambulatorio. Fino a sei mesi dopo chirurgia, la salubrità conoscitiva dei pazienti in gran parte avevano ritornato al normale. Un terzo degli studi inclusi in questo esame anche ha trovato i piccoli miglioramenti durante l'anno mezzo di cognizione dopo chirurgia.

I ricercatori egualmente hanno imparato che l'ambulatorio della valvola aortica è stato associato con i problemi conoscitivi più iniziali che la chirurgia della valvola mitrale.

La gente che ha avuta chirurgia della valvola mitrale ha avvertito un declino delicato dal loro controllo generale di un mese ai loro controlli da due a sei mesi dopo chirurgia. Ma la gente che ha avuta chirurgia della valvola aortica ha avvertito la funzione conoscitiva più difficile il mese dopo chirurgia, sebbene tendessero a migliorare dopo quella.

D'importanza, i ricercatori egualmente hanno imparato che i pazienti della valvola aortica erano, in media, pazienti più anziani di una valvola mitrale di decade (68 anni contro 57). Poiché la gente che ha avuta ambulatori della valvola aortica era più vecchia, la loro età aumentata potrebbe pregiudicare il loro declino conoscitivo.

I ricercatori hanno concluso che i pazienti della chirurgia della valvola cardiaca sono a rischio dei problemi conoscitivi di fino a sei mesi dopo chirurgia. La gente che ha chirurgia della valvola aortica--la maggioranza di cui sono gli adulti più anziani--sia al maggior rischio di declino conoscitivo iniziale entro il primo mese dopo chirurgia che la gente che ha chirurgia della valvola mitrale. Tuttavia, la salubrità conoscitiva in entrambi i gruppi sembra in gran parte ritornare a cui era prima di chirurgia entro i sei mesi dopo chirurgia.