Le manifestazioni della ricerca si collegano fra più alti uso del farmaco generico e classificazioni della stella della parte D di Assistenza sanitaria statale

Il valore nella salubrità, la Gazzetta ufficiale di ISPOR (l'ordine professionale per economia di salubrità e ricerca di risultati), annunciata oggi la pubblicazione di nuova rappresentazione della ricerca che la prescrizione della parte D di Assistenza sanitaria statale pianificazione con uso più alto del farmaco generico ha le più alte classificazioni sommarie della stella ed esperienza migliore del membro. Il rapporto, l'associazione fra più alto uso del farmaco generico ed Assistenza sanitaria statale parte le classificazioni della stella di D: Un'analisi d'osservazione è stata pubblicata nell'emissione dell'ottobre 2018 del valore nella salubrità.

Un gruppo di ricerca dall'Auburn University e l'internazionale di IMPAQ hanno condotto uno studio facendo uso della prescrizione livella del contratto 2011 di Assistenza sanitaria statale, una classificazione ed i dati retrospettivi e d'osservazione di iscrizione. Complessivamente 477 diversi contratti di prescrizione di Assistenza sanitaria statale erano inclusi, rappresentando 75% delle pianificazioni totali del farmaco da vendere su ricetta medica e più di 65% delle pianificazioni totali del farmaco da vendere su ricetta medica di vantaggio di Assistenza sanitaria statale disponibili da ora alla fine del 2010. I risultati indicano che le pianificazioni di prescrizione della parte D di Assistenza sanitaria statale con una proporzione elevata dei farmaci generici dispensati hanno ricevuto sia le più alte classificazioni sommarie della stella che più su “esperienza del membro con le classificazioni di pianificazione della droga„.

“Questi risultati supportano la nostra ipotesi che ha aumentato l'erogazione dei farmaci generici rispetto alle droghe di marca può essere associata con le classificazioni sommarie migliori della stella di pianificazione di prescrizione della parte D di Assistenza sanitaria statale,„ ha detto l'autore Natalie Hohmann, PharmD, dipartimento della ricerca di risultati di salubrità e della polizza, il banco della farmacia, castano dorato, Alabama, U.S.A. di Harrison di Auburn University. “Questa conoscenza è utile nel prendere le decisioni informate per quanto riguarda il ruolo di uso del farmaco generico nel miglioramento delle classificazioni di qualità per le pianificazioni di prescrizione della parte D di Assistenza sanitaria statale. A sua volta, questo può permettere i beneficiari di Assistenza sanitaria statale con accesso migliore alle pianificazioni di alta qualità di prescrizione ed ai farmaci più a basso costo, quindi migliorando la soddisfazione del beneficiario e la qualità dell'assistenza. La considerazione può essere data alla proporzione d'incorporazione di farmaci generici dispensati nelle misure di valutazione della stella della parte D di Assistenza sanitaria statale per migliorare la qualità delle pianificazioni di prescrizione.„

Sorgente: https://www.ispor.org/