da cellule staminali indotte da ischemia possono promettere ai candidati per terapeutica di lesione dello SNC

I ricercatori hanno realizzato un confronto attento fra le cellule staminali localmente generate, indotte da ischemia, multipotent (iSCs) ed osso midollo-hanno derivato le cellule staminali mesenchymal (BM-MSCs) in uno sforzo per determinare quale tipo delle cellule ha maggior capacità (CNS) della riparazione del sistema nervoso centrale. I loro risultati indicano che le caratteristiche di ISC rendono loro più candidati di promessa come terapeutica di lesione dello SNC. Lo studio è celle del inStem e lo sviluppo pubblicati, un giornale pari-esaminato da Mary Ann Liebert, Inc., editori.

Takayuki Nakagomi, MD, PhD, con i colleghi dall'istituto universitario di Hyogo di medicina e dal banco dell'università di Kwansei Gakuin di scienza e tecnologia, Hyōgo, Giappone, coauthored l'articolo nominato “caratterizzazione comparativa dalle delle cellule staminali Indotte da ischemia di Multipotent del cervello con le cellule staminali Mesenchymal: Similarità e differenze„. Sebbene la prova abbia indicato che le cellule staminali mesenchymal innestate possono migliorare la funzione di un neurone dopo un colpo, la maggior parte di queste celle non raggiungono mai le regioni del cervello ferite obiettivo. Tuttavia, un'induzione regionale delle cellule staminali accade dopo che ischemia che può fornire la maggior opportunità di riparare la funzione di un neurone. Quindi, gli autori di questo studio hanno estratto i iSCs dalle regioni ischemiche di mouse del post-colpo ed hanno raccolto e preparato i MSCs dal midollo osseo. Poi hanno confrontato l'espressione della proteina e del gene, il multipotency e la capacità di un neurone di differenziazione dei due tipi della cellula staminale. Infine, molte similarità sono state identificate fra i MSCs e i iSCs, ma soltanto i iSCs hanno esibito il potenziale per differenziazione di un neurone, così stabilendo un argomento per la loro prospezione come agenti terapeutici dello SNC.

“Recentemente dimostrando che da cellule staminali multipotent indotte da ischemia sono presenti all'interno del cervello umano del post-colpo, gli autori qui cercano di chiarire come il potenziale di questa popolazione affascinante delle cellule differisce da quello delle cellule staminali mesenchymal.„ dice il redattore capo Graham C. Parker, PhD, Carman ed il dipartimento di Ann Adams della pediatria, la scuola di medicina di Wayne State University, Detroit, MI.

Sorgente: https://home.liebertpub.com/news/ischemia-induced-stem-cells-can-differentiate-into-neurons-and-may-be-useful-post-stroke-therapeutics/2464