Le iniezioni dell'ormone diminuiscono il rischio per menopausa in anticipo dalla chemioterapia del cancro al seno

I risultati finali della prevenzione internazionale approfondita della rete di ricerca sul cancro di SWOG del test clinico iniziale di studio (POEMS) della menopausa sono dentro e mostrano la prova continuata che le donne che ottengono le iniezioni del goserelin della droga dell'ormone con la chemioterapia standard del cancro al seno sono più probabili diventare incinte - senza sviluppare gli effetti secondari negativi o accorciare le loro vite.

“Questi risultati quinquennali di seguito confermano i nostri risultati iniziali,„ ha detto il ricercatore Halle Moore, MD di SWOG, il ricercatore del cavo sulle POESIE studia e professore associato di medicina alla clinica di Cleveland. “Goserelin protegge le ovaie dagli effetti della chemioterapia, diminuenti il rischio per menopausa in anticipo. Ottenendo queste iniezioni, più donne sono diventato incinte senza negativamente pregiudicare la loro salubrità o le loro probabilità della sopravvivenza del loro cancro.„

I risultati sono pubblicati nella questione attuale del giornale dell'istituto nazionale contro il cancro. Quando le POESIE team ha annunciato i risultati iniziali di studio alla società di 2014 americani per la riunione annuale clinica dell'oncologia (ASCO), essi ha guadagnato l'attenzione internazionale. Le POESIE è una collaborazione unica, gestita da SWOG, da uno di cinque gruppi nella rete nazionale dei test clinici dell'istituto nazionale contro il cancro (NCTN), con l'aiuto altri di due gruppi di NCTN - gruppo di ricerca sul cancro di ECOG-ACRIN e Alliance per i test clinici in oncologia. Il gruppo di studio internazionale del cancro al seno, che comprende il gruppo di prove del cancro al seno dell'Australia Nuova Zelanda, se accesso di prova ai pazienti intorno al mondo.

Ripartita le probabilità su, prova di fase III egualmente ha ottenuto l'attenzione per la focalizzazione non sull'efficacia di un trattamento del cancro, ma l'impatto che il trattamento ha sulle vite dei superstiti del cancro. Negli Stati Uniti, quasi 49.000 donne sotto l'età di 50 sono diagnosticate ogni anno con cancro al seno dilagante. Il cancro al seno negativo del recettore ormonale è un tipo meno comune, che non si alimenta l'estrogeno o il progesterone e tipicamente non risponde alle droghe che mirano a questi ormoni.

L'errore ovarico è un effetto secondario della chemioterapia, una che porta un carico pesante per le donne, compreso la sterilità, la disfunzione sessuale ed i sintomi sgradevoli. Per determinare se l'errore ovarico potesse essere impedito, le POESIE team hanno lanciato la loro prova. Fra 2004 e 2011, i ricercatori hanno ripartito le probabilità su 218 donne premenopausal con il cancro al seno negativo del recettore ormonale, collocante li in due gruppi di studio. Un gruppo ha ricevuto il trattamento di chemioterapia standard e l'altro ha ricevuto la chemioterapia standard più il goserelin.

I risultati iniziali hanno mostrato quel 22 per cento dei pazienti su errore ovarico esperto terapia standard mentre soltanto 8 per cento che hanno ricevuto il goserelin hanno fatto. Inoltre, quei 2014 risultati egualmente hanno indicato che 12 per cento dei pazienti sul braccio standard hanno ottenuto incinti, mentre 22 per cento che hanno ricevuto il goserelin hanno fatto.

I nuovi risultati, che comprendono cinque anni di seguito, mostrano i simili effetti. In media, 23 per cento delle donne che hanno catturato il goserelin si sono trasformati in in incinto rispetto a 12 per cento sulla terapia standard. D'importanza, le donne che hanno catturato simile sperimentato goserelin, o persino migliorano, tassi di sopravvivenza rispetto alle donne che hanno ricevuto il chemo standard. Cinque anni dopo il trattamento, 88 per cento delle donne che hanno catturato il goserelin erano vivi e sani rispetto a 79 per cento delle donne che hanno ottenuto il chemo standard. Mentre le differenze nella sopravvivenza non erano statisticamente significative, 92 per cento delle donne che hanno catturato il goserelin erano vivi a cinque anni confrontati a 83 per cento dei pazienti di referenza.

Quando i risultati delle POESIE in primo luogo sono stati pubblicati, il ricercatore senior Kathy Albain, il MD, FACP, FASCO di SWOG, del centro cardinale del Cancro di Bernardin dell'università Chicago di Loyola, ha predetto che avrebbero cambiato il livello di cura per cancro al seno. Ed hanno. Le linee guida di pratica cliniche della rete completa nazionale del Cancro per l'oncologia e le linee guida di conferenza di consenso di St Gallen già riflettono l'uso del goserelin per le più giovani donne che sperano di proteggere la funzione ovarica durante la chemioterapia per cancro al seno.

“I ricercatori del Cancro hanno precisato per cambiare il livello di cura per migliorare, o allungare, le vite della gente,„ Moore ha detto. “I nostri risultati finali mostrano i mezzi per migliorare la qualità di vita per le giovani donne con il cancro al seno della quantità negativa del recettore ormonale. Se vogliono essere madri, possono migliorare le loro probabilità sicuro e efficacemente. Sono fiero di questo risultato e del nostro gruppo internazionale.„

Sorgente: https://www.swog.org/news-events/news/2018/10/29/hormone-injections-reduce-early-menopause