Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

gli Medico-scienziati curano il primo paziente negli Stati Uniti con l'ultrasuono messo a fuoco per dolore di cosciotto neuropatico

Gli medico-scienziati dell'università del Maryland hanno curato il primo paziente negli Stati Uniti con l'ultrasuono messo a fuoco MRI-guida per dolore di cosciotto neuropatico come componente di un test clinico pilota.

“Se possiamo interrompere o distruggere con attenzione il nucleo nel cervello responsabile dell'elaborare ed ampliando i segnali di dolore, quindi possiamo interrompere questa rete e fermare il dolore neuropatico,„ dice il ricercatore principale Dheeraj Gandhi, MBBS, professore di radiodiagnostica e di medicina nucleare alla scuola di medicina dell'università del Maryland (UMSOM) e Direttore della radiologia di neurointerventional al centro medico dell'università del Maryland (UMMC).

I 100 milione Americani stimati soffrono da dolore neuropatico, da un tipo di dolore cronico causato da danno del nervo o da un sistema nervoso funzionante male che porta i segnali di dolore al cervello. Il dolore non è precipitato da un evento fisico come casualmente colpire il vostro pollice con un martello. Può essere un risultato di una serie di cose, compreso la ferita, l'infezione, la malattia metabolica o un evento traumatico. La gente descrive spesso il dolore neuropatico come masterizzazione, formicolare, perni ed aghi di stampa e sparare o dolore lancinante.

Il dolore neuropatico cronico è difficile affinchè medici tratti perché non reagisce bene ai farmaci di dolore comuni. I trattamenti correnti comprendono i farmaci, i blocchi nervosi, le unità impiantabili e la terapia fisica. Circa $530 miliardo sono spesi annualmente nell'occuparsi della gente con dolore neuropatico. Può causare la profonda inabilità qualche gente, con molti incapaci di lavorare o essere produttivo. I pazienti non solo hanno dolore, ma possono essere depressi, hanno difficoltà pensanti sonno di caduta o chiaramente. I farmaci hanno prescritto spesso la cognizione di impatto e la funzione del dirigente e ci sono rischi significativi per la tossicità e la dipendenza della droga. C'è un'esigenza insoddisfatta della cassaforte e di terapie più efficaci di dolore.

Tammy Durfee di Kansas City, Missouri, ha svegliato una mattina con un dolore nel suo cinorrodo che era così severo lei non potrebbe uscire del letto. Medici non potrebbero capire che cosa stava causando il dolore e niente è sembrato alleviarlo. “Non potrei sedermi ancora. Ero sempre irritantem'e muoventemi intorno per provare ed ottenere comodo, ma non potrei mai,„ dice il supervisore di 56 anni della farmacia. Nel corso degli otto anni successivi, proverebbe gli stimolatori elettronici del nervo, gli scatti del cortisone, gli stupefacente ed altri farmaci. Alcuni trattamenti non hanno funzionato affatto; altri funzionerebbero per un po 'di tempo e poi si fermano.

Una valutazione della sua attività di cervello ha indicato che i brainwaves erano fare cilecca, inviante il dolore fantasma segnala alle parti del suo organismo. Il suo neurochirurgo ha diagnosticato il dysrhythmia cerebrale come la causa del suo dolore neuropatico ed ha raccomandato una procedura di radiazione. Ma dopo l'apprendimento la sua assicurazione non lo riguarderebbe, Durfee ha cominciato ricercare le opzioni alternative del trattamento. Ha trovato un centro in Svizzera che cura i pazienti come lei con l'ultrasuono messo a fuoco MRI-guida e poi ha veduto che il centro medico dell'università del Maryland stava reclutando per un test clinico della stessa procedura. “Dopo la lettura sullo studio della Svizzera e come riusciva là, sono andato appena per,„ dice Durfee. Ha viaggiato a Baltimora ed ha avuta la procedura messa a fuoco di ultrasuono il 13 settembre 2018.

l'ultrasuono messo a fuoco MRI-guida è un approccio novello a trattare il dolore neuropatico che non usa la radiazione o l'intervento di alta chirurgia. Invece, medici usano l'energia acustica per rimuovere le celle all'interno dell'organismo. L'imaging a risonanza magnetica (MRI) permette che medici definiscano l'obiettivo dentro l'organismo e crino una mappa del calore in modo da conoscono esattamente dove tendere. In questo caso, medici hanno guidato le onde di ultrasuono tramite l'interfaccia ed il cranio di Tammy Durfee per mirare precisamente al nucleo laterale centrale del talamo, che servisce da centro di relè del messaggio del cervello.

“Abbiamo aperto la strada ad una tecnica per la rappresentazione strutturale ad alta definizione del talamo ed il cervello, che permette che noi localizziamo e miriamo perfettamente al nucleo responsabile dell'ampliare la rete neuropatica di dolore,„ dice il Dott. Gandhi. Nota che la forma del cranio di ogni persona e la struttura del cervello è differenti; per questo motivo, un approccio personale per ogni paziente è necessario.

Prima di iniziare la procedura, la testa di Durfee è stata rasa e un fotogramma del metallo è stato affigguto. Ha steso rivolto verso l'alto in un commputer di MRI mentre il gruppo chirurgico ha allegato il suo fotogramma capo al trasduttore messo a fuoco di ultrasuono, che converte l'energia sana in energia termica. L'acqua freddo'ha circolato intorno alla sua testa per tenerla fresca durante la procedura di tre ore. Durfee era sveglio l'intero tempo. Medici hanno riscaldato gradualmente l'obiettivo, tutto l'attimo che convince il feedback in tempo reale da Durfee ad imparare se stava avvertendo più o meno dolore ed assicurarsela non stava avendo alcuni effetti secondari indesiderati.

“Immagini una corsa in cui tutti i guide hanno ostacoli differenti sul loro modo alla finitura, ma tutti devono raggiungere l'obiettivo all'esatto lo stesso momento,„ dice Howard M. Eisenberg, MD, professore e presidenza di neurochirurgia a UMSOM e del neurochirurgo a UMMC. “Che è che cosa stiamo facendo con l'ultrasuono messo a fuoco.„

Una volta che medici fossero sicuri che avevano identificato l'obiettivo esatto, hanno aumentato la temperatura ed hanno creato le lesioni bilaterali, efficacemente distruggere la parte del cervello responsabile dell'invio dei segnali di dolore al cinorrodo ed al cosciotto di Durfee.

Quando il trattamento era più, Tammy Durfee alzato fuori della tabella di MRI ed ha fatto qualcosa che non avesse potuta fare durante gli anni. Ha ballato. “Ritengo le grande,„ Durfee dice. “Posso ripetere le cose di divertimento con i miei grandkids, come vada a Legoland ed allo zoo.„

Corrente, lo studio è limitato per trattare determinate indicazioni di dolore neuropatico, che sono la radicolopatia (sciatica), lesione del midollo spinale e dolore dell'arto fantasma. Se questo studio è un successo, quindi il punto seguente è di tenere una più grande prova e di espandersi ad altri tipi di dolori neuropatici che sono diffusi, quale dolore diabetico della neuropatia.

Il test clinico dell'ultrasuono messo a fuoco per trattare il dolore neuropatico corrente sta reclutando i pazienti qualificati. UMMC è il solo sito del trattamento. Le fondamenta messe a fuoco di ultrasuono stanno costituendo un fondo per lo studio. Il Dott. Eisenberg è un consulente presso Insightec. Per ulteriori informazioni sulla prova, contatti prego Charlene Aldrich, la Marina militare, MSN, gestore clinico della ricerca, a 410-328-5332.