Igenex lancia i metodi di collaudo avanzati per la diagnosi rapida delle infezioni di Bartonella

IGeneX è eccitato per annunciare la disponibilità dei loro metodi di collaudo di recente sviluppato e avanzati per aiutare nella diagnosi dei pazienti infettati con Bartonella, un'epidemia emergente con potenzialmente rendere non valido e le conseguenze pericolose.

Malgrado l'incidenza aumentante di Bartonella, finora i test diagnostici per questi organismi sono stati grossolanamente insensibili e non hanno potuti individuare molte della lista sempre crescente delle specie e dei ceppi conosciuti per esistere. Corrente, le prove sierologiche e molecolari disponibili mancano della sensibilità, possono richiedere hanno ripetuto la campionatura di sangue e possono richiedere le settimane affinchè i risultati siano riferite. I nuovi metodi di prova di IGeneX hanno superato molti di questi ostacoli. “Grazie alle ore innumerevoli della ricerca, altamente sensibili ed ampiamente prova inclusa ora è disponibili da IGeneX che individuerà la maggior parte di questi clinicamente pertinenti, malattia-causante le specie di Bartonella,„ ha detto il Dott. Shah, CEO di IGeneX.

Bartonella comprende un gruppo l'alfa-proteobacteria globalmente distribuita ed altamente diversa che può infettare una vasta gamma di mammiferi. Durante le ultime due decadi, più di 30 specie sono state identificate e vari sono stati associati con una diversa gamma di manifestazioni cardiovascolari, neurologiche, ostetriche e rheumatologic di malattia in animali ed in esseri umani. Questi batteri sono trasmessi dai vettori quali le pulci, le tacche, i pidocchi e le mosche mordenti e possono essere trasmessi casualmente dai graffi, dai morsi e dai bastoni animali del ago di stampa. Quindi, le persone che lavorano o che vivono con gli animali, o quelli con l'alta esposizione alle pulci, alle tacche, ai pidocchi ed alle mosche mordenti sono ad ad alto rischio di acquisto dell'infezione di Bartonella.

Nuova tecnologia di prova

Facendo uso di informazioni derivate dall'ordinamento del DNA dei prodotti di PCR dei campioni dei pazienti positivi dal genere PCR di Bartonella, il gruppo di ricerca a IGeneX ha sviluppato le macchie occidentali recentemente disponibili di Bartonella e il Bartonella IgXSpot, un'analisi Enzima-collegata di ImmunoSpot.

La macchia occidentale multispecie di Bartonella individua Bartonella anticorpi genere-specifici di IgG e di IgM in siero o in plasma umano. Inoltre, identificherà e differenzierà i henselae del B., il vinsonii del B., il quintana del B. e i elizabethae del B.

Il Bartonella IgXSpot è un'analisi Enzima-collegata di ImmunoSpot che individua le cellule T umane reattive agli antigeni specifici di Bartonella in vitro. Il Bartonella IgXSpot individuerà molto presto - presto dopo l'inizio dell'infezione - quando gli anticorpi agli organismi non sono ancora rilevabili come pure tardi le risposte a cellula T specifiche nella malattia quando i livelli di anticorpi possono essere molto bassi. È egualmente utile in pazienti che immunosuppressed o che hanno una carenza dell'immunoglobulina. Quindi, questa analisi è particolarmente utile per i pazienti sieronegativi.

Queste nuove prove sono più sensibili, incluse e specifiche che le analisi attualmente disponibili e forniranno una diagnosi appena in alcuni giorni.

“Ho pensato sempre che fossi un hypochondriac. Medici mi hanno detto era appena “sforzo„ o “tutto nella mia testa, “ma in me definitivo ha calcolato che fuori e voi possono anche. … Il migliore laboratorio per fare questo è chiamato IGeneX.„ - CF, un residente di California

Prova di Interamente Spettro

Quando la prova di Bartonella IgXSpot si combina con la prova delle macchie occidentali, del PESCE e di PCR di Bartonella, una può ottenere le informazioni sullo spettro completo della risposta immunitaria del paziente all'infezione ed alla fase della malattia.