La nuova prova rivela il collegamento fra assunzione antiossidante e la crescita aumentata del tumore

Ora c'è prova supplementare della connessione fra l'assunzione dei supplementi antiossidanti e la crescita aumentata del tumore. Gli esperimenti sugli animali ed il tessuto umano del cancro confermano che l'aggiunta di alcuni antiossidanti aumenta la crescita del tipo severo del melanoma maligno di cancro di interfaccia.

“Questo non è il modo trattare il cancro. Nel migliore caso il trattamento non fa differenza, ma può anche esacerbare la malattia,„ dice Kristell Le Gal Beneroso, che ha un PhD nella medicina dall'accademia di Sahlgrenska, università di Gothenburg, Svezia.

L'idea che gli antiossidanti proteggono da cancro perché neutralizzano i cosiddetti radicali liberi è stata sfidata negli ultimi anni in parecchi studi. Ha stato bene evidente che gli antiossidanti proteggono non solo le celle in buona salute nell'organismo, ma anche alle cellule tumorali.

Secondo gli studi precedenti dal gruppo di ricerca corrente a Gothenburg si è diretto dal professor Martin Bergö, la diffusione sia del cancro polmonare che il melanoma maligno accelera con l'aggiunta di determinati antiossidanti. Ciò prende la forma di un aumento nel numero delle metastasi o dei tumori della figlia.

Non ha inibito il cancro
Nel lavoro sulla sua tesi, Kristell Le Gal Beneroso è andato un punto più lontano ed ha esaminato come il cancro polmonare ed il melanoma maligno in mouse e cellule tumorali dell'essere umano rispondono all'aggiunta di determinati composti degli antiossidanti. I composti legano alle celle i mitocondri, che sono i produttori principali dei radicali liberi.

“La teoria dietro questa era quella legando i mitocondri, la produzione dei radicali liberi potrebbe essere diminuita, bloccando il danno del DNA che i radicali liberi causano e che, dall'estensione, può accumularsi e piombo a cancro,„ dice Le Gal Beneroso.

“Ma i nostri risultati hanno indicato che questo non è il caso, quello che i composti non hanno inibito il cancro. O non hanno avuti effetto o hanno reso la situazione peggiore. In un modello con il melanoma maligno, i tumori dei mouse si sono sviluppati significativamente più veloci di negli animali di controllo che non hanno ricevuto il trattamento.„

Crescita aumentata del tumore
Secondo Le Gal Beneroso, i risultati del trattamento con mitoTEMPO, il composto che ha avviato la crescita del tumore in alcuni esperimenti, ulteriore rafforzi il punto di vista che gli antiossidanti possono avere un effetto nocivo su cancro.

Allo stesso tempo, molti ancora hanno l'impressione degli antiossidanti come qualche cosa di positivo e quel supplementi dietetici con gli antiossidanti sono sani per l'organismo.

“Ipotetico, potreste aiutare le vostre celle in buona salute, ma non c'è prova ben fondata che questo è il caso. D'altra parte, la conosciamo che una volta che avete cancro, anche se non siete stati diagnosticati, gli antiossidanti possono contribuire alla crescita aumentata del tumore,„ diciamo.

Sorgente: https://sahlgrenska.gu.se/english/research/news-events/news-article//new-data-confirms-antioxidants-accelerate-spread-of-malignant-melanoma.cid1591626