Invitare i bambini a specializzarsi in uno sport all'età giovane non può essere migliore percorso a successo

Può tentare affinchè i genitori o le vetture inviti i bambini piccoli a specializzarsi in uno sport nella fase iniziale per contribuire a massimizzare la loro probabilità a farla alle grandi leghe, ma quello non potrebbe essere il migliore percorso a successo.

In uno studio che ha esaminato i dati storici di sport dei giocatori di hockey su ghiaccio professionali e collegiali, l'istituto universitario di Penn State dei ricercatori della medicina ha trovato in media quello, gli atleti hanno giocato gli sport multipli come capretti ed hanno aspettato fino intorno all'età 14 per mettere a fuoco solamente su hockey su ghiaccio.

Matthew Silvis, professore della famiglia e medicina di comunità e ortopedia e ripristino, ha detto che i risultati contribuiscono a dissipare una credenza che i capretti devono specializzarsi in uno sport in età precoce per riuscire.

Poichè il Hershey sopporta il medico del gruppo, Silvis ha detto che ha veduto molti bambini piccoli cominciare a specializzarsi nel hockey su ghiaccio fin dall'età sei, che viene con i rischi sanitari mentali e fisici.

“In molti sport, c'è una credenza fra molti genitori e vetture che in modo che il vostro bambino per fare il gruppo o per avere la migliore probabilità per una borsa collegiale, dovete selezionare uno sport realmente presto nella vita e soltanto nel fuoco su quello uno sport,„ Silvis ha detto. “Quel realmente va in senso contrario rispetto a cui pensiamo in termini di medicina dello sport e mettiamo in mostra la prestazione e questo studio ha supportato la nostra riga di pensiero.„

I ricercatori hanno detto che oltre al rischio di diventare dei bambini bruci dopo il gioco del soltanto uno sport da una giovane età, là sono egualmente rischi fisici presto alla specializzazione.

“Se un bambino partecipa ad uno sport, stanno lavorando soltanto determinati gruppi del muscolo,„ Silvis ha detto. “State collocando coerente il vostro organismo con gli stessi reticoli e domande del movimento. Vi mette a rischio di una lesione di esagerare.„

I ricercatori hanno dato 91 professionista, la divisione I del NCAA e giocatori di hockey su ghiaccio di divisione III del NCAA un'indagine circa i loro dati storici personali nella partecipazione di sport. I partecipanti celebri quando hanno cominciato partecipare agli sport, che gli sport essi hanno giocato e quando ed a perché hanno deciso di specializzarsi nel hockey su ghiaccio.

Dopo avere analizzato i dati, i ricercatori hanno trovato che l'età media dell'inizio tutto lo sport era di 4,5 anni e l'età media della specializzazione nel hockey su ghiaccio era di 14,3 anni. Soltanto 12 per cento degli atleti si sono specializzati nel loro sport prima di 12 anni. La maggior parte degli atleti hanno giocato due - quattro sport come bambini, con calcio e baseball che sono il più popolare oltre all'hockey.

L'età media di specializzazione nel hockey su ghiaccio -- intorno 14 -- erano coerenti attraverso il professionista, la divisione I del NCAA ed i giocatori di divisione III del NCAA.

Silvis ha detto che è stato sorpreso da alcuni dei risultati supplementari, che recentemente sono stati pubblicati nella salubrità di sport del giornale: Un approccio pluridisciplinare.

“Era interessante e poco un sorprendente a noi che lo sport secondario il più comunemente giocato fra i giocatori di hockey su ghiaccio era calcio,„ Silvis ha detto. “Ma anecdotally, prima che Hershey sopporti i giochi, vedo spesso i giocatori riscaldare in un grande cerchio nel corridoio che è nel mondo dei vivi un pallone da calcio.„

Silvis spera che lo studio non solo invii il messaggio che è GIUSTO affinchè i bambini giochi gli sport multipli quando sono giovani, ma che può realmente essere un bene, pure.

“Se giocate soltanto uno sport, egualmente vi perdete la differenziazione di sport, che è l'idea che che un calcio o un tennis realmente buon può aiutarvi ad essere un giocatore di hockey su ghiaccio realmente buon,„ Silvis avete detto. “Abbiamo veduto molti atleti professionisti ottenere fuori a sostegno di questo, ad esempio di quello il gioco dei molti sport che imparerete molte abilità e che lavorerete i gruppi differenti del muscolo che vi aiuteranno se vi specializzate in seguito in uno sport.„

Ulteriormente, Silvis ha detto che se i genitori stanno incoraggiando i loro capretti a specializzarsi in uno sport nelle speranze che continueranno a ricevere una borsa collegiale di sport, ci sono altri viali che potrebbero considerare.

“Gradisco dire ai genitori, se volete il vostro bambino ottenere una borsa per l'istituto universitario, li invio a per la matematica o gli sport del campo di scienza non si accampano,„ Silvis ha detto. “Mentre alcuni capretti continueranno a diventare atleti professionisti, la maggioranza si supporterà qualche giorno usando altre abilità e le borse accademiche sono molto più abbondanti contribuire a diminuire il costo di un insegnamento superiore.„

Sorgente: https://news.psu.edu/story/545136/2018/11/07/research/rushing-kids-specialize-one-sport-may-not-be-best-path-success

Advertisement