Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'olio di pesce o Omega 3 supplementi dell'acido grasso può impedire lo studio dei ritrovamenti di attacchi di cuore

Una coppia di test clinici dai ricercatori di Harvard hanno indicato che il consumo corrente di supplementi dell'olio di pesce o del pesce può diminuire il rischio di ottenere gli attacchi di cuore significativamente.

Omega 3 acidi grassi contenuti in oli di pesce è stato conosciuto per avvantaggiare entrambe la gente con un cuore sano come pure quelli con la malattia di cuore che sono ad un maggior rischio di ottenere gli attacchi di cuore o i colpi dicono i ricercatori.

Sorgenti di Omega 3 acidi grassi: semi di lino, avocado, capsule del petrolio e petrolio di seme di lino. Credito di immagine: Lecic/Shutterstock
Sorgenti di Omega 3 acidi grassi: semi di lino, avocado, capsule del petrolio e petrolio di seme di lino. Credito di immagine: Lecic/Shutterstock

Il test clinico ha chiamato la vitamina D e la prova Omega-3 (VITALE) ha mostrato che quella gente che stavano catturando un supplemento dell'olio di pesce erano meno probabile ottenere un attacco di cuore particolarmente se fossero il nero o non catturassero il pesce regolarmente. L'altra prova ha chiamato Reduction degli eventi cardiovascolari con la prova etilica di intervento di Icosapent (REDUCE-IT). Trovato che prendere una forma depurativa del supplemento dell'acido grasso omega-3 può diminuire il rischio di morte dovuto la malattia di cuore e attacchi di cuore o colpo. Ciò era particolarmente vera per la gente che ha avuta fattori di rischio del cuore quali aterosclerosi o le arterie indurite.

Omega 3 acidi grassi abbondantemente è trovato in sardine, in sgombro, in salmoni ed in pesce di mare. Sono utili per salubrità del cuore come si vede negli studi hanno detto il Dott. JoAnn Manson, capo di medicina preventiva a Brigham ed all'ospedale delle donne a Boston e ricercatore del cavo per la prova VITALE. Ha detto, “non stiamo raccomandando che ognuno nel mondo cominci a catturare i supplementi dell'olio di pesce. In termini di Omega 3s, la migliore cosa da fare è di provare ad avere pesce più dietetico… Se la gente non sta andando mangiare il pesce, ci realmente possono essere alcuni vantaggi dalla cattura del supplemento dell'olio di pesce. Li raccomandiamo discutiamo quello con il loro fornitore di cure mediche.„

Entrambi i risultati di studio sono stati presentati il sabato alle sessioni scientifiche dell'associazione americana 2018 del cuore in Chicago e sono stati pubblicati nell'ultima edizione del giornale New England Journal di medicina.

La prova VITALE

Per questa prova intorno a 26000 uomini e donne americani di 50 anni o più vecchi senza cronologia della malattia di cuore erano incluso. Sono stati divisi a caso in tre gruppi e sono stati chiesti per catturare 1 grammo di olio di pesce o di 2.000 unità internazionali della vitamina D o una pillola del placebo quotidiana. I risultati hanno indicato che quelli sui supplementi dell'olio di pesce hanno avuti un rischio ridotto 28 per cento di attacchi di cuore sopra seguito quinquennale. Il rischio di cancro o del colpo era invariato con i supplementi. La popolazione che consuma meno importi del pesce dietetico egualmente ha avuta una riduzione di 19 per cento della malattia di cuore principale o degli eventi cardiovascolari e una riduzione di 40 per cento degli attacchi di cuore. I partecipanti afroamericani sono stati avvantaggiati più con i supplementi con una riduzione di rischio di attacco di cuore di 77 per cento, scrivono i ricercatori. Il muratore ha spiegato che il rischio della malattia di cuore era maggior fra gli afroamericani che per i Caucasians ed altre corse. Ulteriori supplementi di vitamina D non hanno diminuito il rischio della malattia di cuore ma il rischio diminuito di morti del cancro da 25 per cento.

La prova di REDUCE-IT

In questo modulo puro e stabile di prova dell'acido grasso omega-3 conosciuto come EPA è stato provato. Un supplemento chiamato etile icosapent (fabbricato e venduto sotto il nome di Vascepa da Amarin Corp) è prescritto solitamente in persone con i trigliceridi sollevati.

Per questo studio il gruppo incluso oltre 8000 partecipanti che già stavano catturando gli statins per controllo del colesterolo. Molte di queste persone già avevano avute un attacco di cuore o un colpo nella loro esperienza. L'aterosclerosi o le arterie indurite è stata veduta che dentro i casi di intorno 70 per cento e l'altro hanno avuti il diabete o altro fattore di rischio della malattia di cuore. Tutta è stata data il supplemento o il placebo.

I risultati hanno indicato che quei pazienti che erano su etile icosapent hanno avuti una riduzione di 20 per cento del rischio di evento relativo del cuore che causa la morte e una riduzione di 31 per cento del rischio di attacco di cuore. Il rischio del colpo è caduto da 28 per cento confrontati a quelli che catturano il placebo.

Il Dott. Deepak Bhatt, direttore esecutivo dei programmi cardiovascolari interventional a Brigham e l'ospedale delle donne, ha detto in un'istruzione, “gli insiemi di prova di REDUCE-IT un nuovo livello di cura per i pazienti che hanno elevato i trigliceridi e sono al rischio cardiovascolare aumentato malgrado la terapia dello statin. Ciò può essere il più grande sviluppo nella prevenzione cardiovascolare dagli statins.„

Muratore messo in guardia contro la cattura dei c'è ne dei supplementi senza consiglio medico.

Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2018, November 13). L'olio di pesce o Omega 3 supplementi dell'acido grasso può impedire lo studio dei ritrovamenti di attacchi di cuore. News-Medical. Retrieved on September 22, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20181113/Fish-oil-or-omega-3-fatty-acid-supplements-can-prevent-heart-attacks-finds-study.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "L'olio di pesce o Omega 3 supplementi dell'acido grasso può impedire lo studio dei ritrovamenti di attacchi di cuore". News-Medical. 22 September 2021. <https://www.news-medical.net/news/20181113/Fish-oil-or-omega-3-fatty-acid-supplements-can-prevent-heart-attacks-finds-study.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "L'olio di pesce o Omega 3 supplementi dell'acido grasso può impedire lo studio dei ritrovamenti di attacchi di cuore". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20181113/Fish-oil-or-omega-3-fatty-acid-supplements-can-prevent-heart-attacks-finds-study.aspx. (accessed September 22, 2021).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2018. L'olio di pesce o Omega 3 supplementi dell'acido grasso può impedire lo studio dei ritrovamenti di attacchi di cuore. News-Medical, viewed 22 September 2021, https://www.news-medical.net/news/20181113/Fish-oil-or-omega-3-fatty-acid-supplements-can-prevent-heart-attacks-finds-study.aspx.