La proteina che svolge il ruolo nella percezione del danno delle cellule servisce da nuovo obiettivo trattare l'ipertensione polmonare

Una proteina con un ruolo nella percezione il danno delle cellule e delle infezioni virali è un nuovo obiettivo per il trattamento di ipertensione polmonare, o pressione sanguigna aumentata nei polmoni, secondo la ricerca piombo dalla Virginia Commonwealth University e dall'università di Sheffield nel Regno Unito.

La malattia può piombo ad infarto perché il cuore deve lavorare più duro per pompare il sangue attraverso le arterie limitate nei polmoni. L'a corto di di opzioni un trapianto del polmone ha limitato l'effetto, ha detto Laszlo Farkas, M.D., assistente universitario nella scuola di medicina di VCU nella divisione della malattia polmonare e medicina critica di cura.

“È una malattia devastante tracciata da dispnea severa e tolleranza bassa di esercizio,„ Farkas ha detto. “Una delle cose che mi motivano è che so troppo bene notevolmente questi pazienti stanno soffrendo perché i trattamenti correnti non fanno maturare la malattia nei vasi sanguigni.„

Farkas è l'autore senior su uno studio pubblicato nel giornale americano della medicina respiratoria e critica di cura che mostra il collegamento fra i bassi livelli del ricevitore del tipo di tributo 3 della proteina del sistema immunitario e l'ipertensione polmonare. TLR3 ha un ruolo fondamentale nella percezione del RNAs, che sono acidi nucleici che gestiscono le attività cellulari e sono rilasciati dalle infezioni virali e dal danno delle cellule.

Analizzando i tessuti pazienti, i ricercatori hanno trovato che i livelli TLR3 sono diminuiti nei vasi sanguigni dei pazienti con ipertensione polmonare. Facendo uso dei modelli animali, i ricercatori hanno determinato che la perdita di TLR3 piombo la morte biologicamente programmata aumentata delle celle che allineano i vasi sanguigni nelle pareti dei polmoni. La morte programmata delle cellule restringe e blocca i vasi sanguigni, contribuenti all'ipertensione polmonare.

Catturando il lavoro più ulteriormente, i ricercatori egualmente hanno trovato che i livelli TLR3 potrebbero essere aumentati con stimolo dall'acido ribonucleico della alto-dose.

“Abbiamo trovato che lo stimolo con gli alti livelli delle molecole artificiali del RNA ha aumentato l'espressione di TLR3 ed abbiamo diminuito l'ipertensione polmonare nei modelli animali,„ Farkas ha detto. “Il nostro trattamento del RNA della alto-dose ha avviato una risposta antinfiammatoria che ha richiesto la produzione TLR3.„

Questi risultati sugli impatti dei livelli TLR3 e dei meccanismi bassi dietro il regolamento TLR3 potrebbero aggiungere alle opzioni disponibili del trattamento, Farkas ha detto.

“Gli studi di approfondimento sono richiesti eliminare gli effetti secondari potenziali, ma crediamo che la segnalazione TLR3 possa essere un viale novello per complementare le strategie attuali del trattamento per ipertensione polmonare,„ Farkas abbiamo detto.

Sorgente: https://news.vcu.edu/article/A_protein_central_to_immune_system_function_is_a_new_target_for