Il nuovo rapporto richiede maggiori consapevolezza ed enfasi sul disgaggio e sull'impatto della fibrillazione atriale

L'EMEA di Biosense Webster, una divisione di Johnson & Johnson NV/SA medico e la guida nel trattamento della fibrillazione atriale ha oggi, durante la settimana informata globale di AF di associazione di AF, pubblicata un rapporto che scopre il carico crescente del AF sui pazienti, sui badante e sui sistemi sanitari attraverso Europa.

Il nuovo rapporto sta richiedendo maggiori consapevolezza ed enfasi sul disgaggio e sull'impatto del AF che è quello diventante veloce delle emissioni di salubrità più significative del mondo. La nuova epidemia di millennio non solo interrompe la qualità di vita per 11 milione di persone attraverso Europa che soffrono dal AF, ma egualmente costa i sistemi sanitari fino a €3,286 milione annualmente attraverso i paesi europei.

Il AF è caratterizzato da un irregolare e da un ritmo spesso veloce del cuore quei risultati nella contrazione non coordinata delle due camere principali del cuore. Il ritmo irregolare del cuore può causare i coaguli di sangue, poichè il sangue può riunirsi nel cuore prima del pompaggio nel cervello che causa un colpo riferito AF, un modulo particolarmente debilitante del colpo. Il AF è tipicamente una malattia progressiva, con 1 in 5 pazienti che progrediscono dal AF (intermittente) parossistico al AF (costante) persistente durante 1 anno.

I punti culminanti di rapporto che da ora al 2030 il numero della gente con il AF è aggettato aumentare di fino a 70% e che da ora al 2050 Europa avrà il più grande aumento nei pazienti di AF confrontati ad altre regioni globalmente. Ancora, da ora al 2030 il numero degli eventi del colpo e delle visite mediche si pensa che aumenti, con 280,000-340,000 nuovi colpi ischemici, le 3.5-4 milione ospedalizzazioni per il AF e 100-120 milione visite di paziente esterno prevedute.

“il AF è l'aritmia del cuore più comune e può essere una malattia debilitante con le complicazioni pericolose per i pazienti e, purtroppo, è collocato per diventare ancor più prevalente in Europa. La mancanza di consapevolezza del carico del AF significa che è difficile da dare la priorità a nell'ordine del giorno di salubrità malgrado il suo impatto aumentante sui sistemi sanitari. Il rapporto sviluppato da Biosense che Webster servisce da strumento benvenuto che descrive chiaramente la situazione critica e fornisce un buon punto di partenza per noi nella comunità della cardiologia per rinnovare il fuoco sul AF,„ ha detto il professor Gerhard Hindricks, il cuore Lipsia concentrare, università di Lipsia,

“Accogliamo favorevolmente questo nuovo rapporto che porta un fuoco tanto necessario sul carico del AF per i pazienti e le loro famiglie. Egualmente sappiamo che queste figure di prevalenza sono probabili essere under-estimates del disgaggio del problema, poiché quasi 4 milione di persone stanno vivendo con il AF undiagnosed. Stiamo lavorando verso i modi migliorare la diagnosi precoce mentre questa piombo per migliorare la gestione e risultati per i pazienti di AF e meno esigenza di alta cura di emergenza di costo„, MBE commentata di Trudie Lobban, fondatore e CEO, l'aritmia Alliance ed associazione di AF.

'' I cari ed i membri della famiglia supportanti con il AF possono avere un impatto significativo sulle vite dei badante, che fanno i sacrifici e dedicano il loro tempo ed energia a scapito delle loro proprie vite e sono quindi ad ad alto rischio dello sforzo. Sviluppando un'immagine completa dell'impatto del AF sia sui pazienti che sui badante potremo concentrare i nostri sforzi e lavoro verso contribuire ad alleviare questo carico, con esperienza da milioni attraverso Europa,„ Lobban aggiunto.

“Per oltre 20 anni che Biosense Webster ha aperto la strada allo sviluppo dei trattamenti di ablazione di AF e con partnering con i clinici hanno potuti guarire i cuori di migliaia di pazienti„ spiega Gabriele Fischetto, vicepresidente delle soluzioni cardiovascolari di specialità di Johnson & Johnson in EMEA. “Tuttavia, il AF sta diventando sempre più prevalente ed abbiamo bisogno del fuoco urgente di capire il carico vero della malattia, in modo da possiamo lavorare insieme per affrontarla capa sopra.„