Gli scienziati scoprono i geni “non Xeros„ inattesi nell'acaro d'induzione minuscolo del chigger

Gli scienziati all'università di Liverpool hanno scoperto alcuni geni “non Xeros„ inattesi nell'acaro d'induzione minuscolo del chigger e in suo cugino più benigno ma più enorme, l'acaro gigante del velluto.

Il sequenziamento del genoma di questi acari, entrambi i membri della famiglia dell'acaro del trombidid, li rivela per avere geni funzionali per la produzione i terpeni - naturali ed i composti che sono trovati comunemente in impianti, ma estremamente raro spesso fragranti nel mondo animale. Terpeni di uso degli impianti per evitare i parassiti che potrebbero mangiarli ed attirare gli impollinatori utili, mentre la loro natura aromatica rende loro le componenti chiavi dei petroli essenziali utilizzati in profumi, l'aromaterapia, condimenti di alimento e più.

Gli acari arancio o rosso colorati, entrambi i membri della famiglia dell'acaro del trombidid, egualmente sono stati trovati per avere geni per produrre i carotenoidi, i pigmenti responsabili della colorazione distinta delle carote ed i rossi d'uovo.

Ordini l'analisi dei questi terpene ed i geni del carotenoide indica rispettivamente che sono stati incorporati nei genoma dell'acaro dal trasferimento orizzontale antico del gene dai batteri e dai funghi del terreno. Sebbene questo in sé non sia un trattamento raro, è molto insolito affinchè i geni estranei rimanga funzionale in genoma animali.

L'individuazione del terpene è particolarmente emozionante per i ricercatori della malattia infettiva poichè potrebbe piombo ai nuovi modi di gestire l'acaro del chigger, il morso di cui è non solo intensamente irritante (una circostanza conosciuta come “sfrega il prurito "), ma può trasmettere il tsutsugamushi batterico pericoloso di malattia.

Il tsutsugamushi è prevalente attraverso la regione Asia-Pacifico, pregiudicante ogni anno intorno un milione di genti e mortale 5-10% di quelle non trattata subito con gli antibiotici. La malattia, che è sparsa attraverso i morsi degli acari larvali infettati del chigger, è venuto all'più ampia attenzione durante la seconda guerra mondiale dopo l'afflizione dei soldati che funzionano nella regione pacifica di sud-ovest.

Piombo il Dott. Benjamin Makepeace del ricercatore, dall'istituzione universitaria dell'infezione e la salubrità globale, ha detto: “Il nostro gruppo è stato fatto sussultare dal notevole trovando che gli acari del trombidid hanno una capacità metabolica veduta normalmente soltanto in impianti, in funghi ed in batteri. Non c'è corrente efficace controllo di vettore per i chiggers, ma è sperato che in futuro, gli estratti del terpene potrebbero essere usati per attirare i chiggers nelle trappole insetticida-retinate.„

La funzione dei terpeni dell'acaro ancora non è conosciuta, ma sono preveduti per fungere da feromoni dell'aggregazione o del sesso. I punti seguenti per i ricercatori saranno di estrarre i terpeni dagli acari e di verificare i loro effetti su comportamento del chigger.

Sorgente: https://news.liverpool.ac.uk/2018/11/19/mite-genomes-reveal-mighty-surprising-secrets/