Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Gli occhi possono essere portali affinchè i prioni entrino nello studio dei ritrovamenti dell'organismo

Uno studio recente ha trovato che le proteine del prione che causano una malattia di cervello micidiale possono fornire l'organismo via gli occhi.

I ricercatori all'istituto nazionale dell'allergia e delle malattie infettive, all'università di California a San Diego ed a Uc San Francisco potrebbero anche individuare l'infezione della proteina del prione esaminando gli occhi, le manifestazioni di studio.

I risultati dello studio nominato, “semi del prione distribuiscono in tutto gli occhi dei pazienti sporadici del morbo di Creutzfeldt-Jakob,„ sono stati pubblicati questa settimana nell'ultima emissione del mBio del giornale.

Teoria del prione. Prioni della malattia della mucca pazza. Credito di immagine: Designua/Shutterstock
Teoria del prione. Prioni della malattia della mucca pazza. Credito di immagine: Designua/Shutterstock

Le proteine del prione sono piccoli bit delle proteine che sono responsabili del causare il morbo di Creutzfeldt-Jakob sporadico (sCJD) che è raro e pregiudica uno in milione persone universalmente annualmente. CJD è collegato con “la malattia della mucca pazza„. Non c' è efficace maturazione per questa circostanza. È quasi sempre interno alla vittima. In questa malattia le proteine nel popolare del cervello in modo errato. Queste proteine del prione possono indurre le proteine del cervello ad essere alterato e causare le lesioni nel cervello. Il consumo di materia infettata del cervello degli animali è stato conosciuto per trasmettere questa infezione.

Questo nuovo studio indica che le proteine del prione possono anche spargersi via gli ambulatori dell'occhio. Possono essere trasmessi tramite attrezzatura medica infettata dicono il nuovo studio. Il gruppo ha provato gli occhi di 11 paziente che erano morto di CJD e celebre che i loro occhi hanno avuti importi abbondanti dei prioni. Questo il prione “semi„ pricipalmente è stato trovato nelle retine dei pazienti. Egualmente sono stati notati in altre parti degli occhi quale la lente, liquido, coroidico oculari, cornea, sclera, nervi ottici e muscoli di occhio.

Christina J. Sigurdson, DVM, Ph.D., professore di patologia all'università di California (UC) San Diego ed Uc Davis ha detto, “quasi la metà dei pazienti dello sCJD sviluppa le perturbazioni visive e sappiamo che la malattia può essere trasmessa unknowingly con trapianto dell'innesto corneale… ma la distribuzione ed i livelli di prioni nell'occhio erano sconosciuti. Abbiamo risposto ad alcune di queste domande.

I nostri risultati hanno implicazioni per entrambi che stimano il rischio di trasmissione dello sCJD e per lo sviluppo dei test diagnostici per le malattie da prioni prima che i sintomi diventino evidenti.„

Attualmente la malattia può essere difficile da individuare. I ricercatori sperano che questo che trova potrebbe aprire la strada a rilevazione della malattia nell'occhio del paziente. I ricercatori ora proverebbero se le secrezioni dell'occhio portassero i prioni. Ciò significherebbe che la malattia potrebbe spargersi quando gli strappi entrano in contatto.

Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2019, June 24). Gli occhi possono essere portali affinchè i prioni entrino nello studio dei ritrovamenti dell'organismo. News-Medical. Retrieved on July 14, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20181123/Eyes-may-be-portal-for-prions-to-enter-the-body-finds-study.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "Gli occhi possono essere portali affinchè i prioni entrino nello studio dei ritrovamenti dell'organismo". News-Medical. 14 July 2020. <https://www.news-medical.net/news/20181123/Eyes-may-be-portal-for-prions-to-enter-the-body-finds-study.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "Gli occhi possono essere portali affinchè i prioni entrino nello studio dei ritrovamenti dell'organismo". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20181123/Eyes-may-be-portal-for-prions-to-enter-the-body-finds-study.aspx. (accessed July 14, 2020).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2019. Gli occhi possono essere portali affinchè i prioni entrino nello studio dei ritrovamenti dell'organismo. News-Medical, viewed 14 July 2020, https://www.news-medical.net/news/20181123/Eyes-may-be-portal-for-prions-to-enter-the-body-finds-study.aspx.