La sanità di GE montra le nuove applicazioni di Edison e le unità Edison a forza a RSNA 2018

La sanità di GE oggi ha annunciato le nuove applicazioni e gli smart device sviluppati su Edison - una piattaforma che le guide accelerano lo sviluppo e l'approvazione della tecnologia di intelligenza (AI) artificiale ed autorizzano i fornitori per consegnare più velocemente, cura più precisa. Edison fa parte miliardo della sanità di GE dei $1 e portafoglio crescente di Digital e servirà da “thread digitale„ per le sue associazioni attuali ed i prodotti di AI. I partner clinici useranno Edison per sviluppare gli algoritmi ed i partner della tecnologia lavoreranno con la sanità di GE per portare gli ultimi avanzamenti nel trattamento dell'informazione alle applicazioni ed agli smart device di Edison.

Il servizio di AI di sanità raggiungerà nel 2021 $6,6 miliardo e 39 per cento dei quadri del fornitore di cure mediche dicono che stanno investendo nel AI, in apprendimento automatico ed in analisi dei dati premonitrice. Apprezzando il potenziale della tecnologia, la sanità di GE sta presentando le seguenti applicazioni di Edison e le unità Edison a forza alla riunione annualeth 104 della società radiologica dell'America settentrionale (RSNA).

  • AIRx è uno strumento AI basato e automatizzato di flusso di lavoro per lo scansione del cervello di MRI destinato per aumentare la consistenza e la produttività. AIRx è destinato per fornire le prescrizioni automatizzate della fetta per contribuire a diminuire i punti precedentemente ridondanti e manuali. AIRx è inteso per produrre le immagini che hanno meno variabilità fra i tecnologi e fra le scansioni, per aiutare più in basso le probabilità affinchè un paziente sia richiamato dovuto il collocamento sbagliato della fetta. Un aumento nella consistenza è particolarmente importante quando fa le valutazioni longitudinali per le malattie gradisce Alzheimer e la sclerosi a placche. AIRx caratterizza un modello di rete neurale pre-preparato che gli algoritmi di apprendimento di influenze ed il riconoscimento profondi dell'anatomia hanno basato su un database oltre di 36.000 immagini originarie dagli studi clinici e dai siti di riferimento. 510 (k) in corso a FDA. Non disponibile per la vendita.
  • La serie critica di cura sugli optimum XR240amx è destinata per identificare i casi con la condizione critica del pneumotorace alla punto-de-cura per permettere alla priorità dell'esame di immagine. La serie critica di cura impiegherà una serie degli algoritmi di AI, quale rilevazione di pneumotorace, destinata per identificare questo stato potenzialmente pericoloso nella radiografia del torace con alta precisione (>0.95 AUC). Gli algoritmi di AI sono ospitati sul sistema mobile dei raggi x - un primo della sua unità di rappresentazione AI-incassata genere - hanno progettato per dividere l'output con una notifica onscreen. Quando uno stato di pneumotorace è identificato, la notifica di punto-de-cura avvisa il gruppo clinico, permettendo alla priorità dell'esame di immagine. I risultati di AI sono inviati ai PACS per l'esame dei risultati critici da un radiologo. 510 (k) in corso a FDA. Non disponibile per la vendita.
  • La sottoscrizione astuta di CT consente l'accesso continuo all'ultimo software di CT, estendente il ciclo di vita dell'unità e rendente lo più apprezzato col passare del tempo. Le applicazioni possono essere selezionate in base ad un ospedale o ai bisogni unici del sistema di salubrità, con le opzioni che variano dalla rilevazione intracranica del colpo e di emorragia alla riduzione sistematica della dose e l'ottimizzazione alla valutazione di funzione cardiaca.
  • La segmentazione automatizzata della lesione su LOGIQ E10 aumenta la produttività con automazione. Gli utenti di ultrasuono avvertono le sfide ergonomiche significative dovuto i punti ripetitivi dell'esame. Le guide automatizzate della segmentazione della lesione eliminano la necessità per l'utente di misurare manualmente le lesioni, segmentando una lesione identificata del petto, della tiroide o del fegato ed automaticamente la fornitura della traccia della lesione e dell'area corrispondente. Questa funzionalità egualmente contribuisce ad assicurare la consistenza fra gli utenti differenti, o persino lo stesso utente, per documentazione e seguiti.

“C'è molto significato nascosto nei dati profondi, ma cattura un'elaborazione significativa per estrarre il valore,„ ha detto il Dott. Rachael Callcut, un partner nello sviluppo della serie critica di cura, in professore associato di chirurgia a UCSF, in un chirurgo a salubrità di UCSF ed in Direttore di scienza di dati per il centro per l'innovazione di salubrità di Digital. “il AI ci dà un'opportunità di vedere i reticoli che non vediamo e non cambiamo il modo che ci occupiamo dei pazienti, che possono infine migliorare i risultati.„

Edison egualmente offre un servizio di avanguardia che permette che i dati siano rintracciati durante lo sviluppo di un algoritmo. Questo strumento, che riflette l'impegno della sanità di GE ad uso sicuro, etico ed efficace di AI, potrebbe amplificare la fiducia dei clinici nella tecnologia e semplificare radicalmente la capacità di un rivelatore di creare le applicazioni compiacenti di AI. Le capacità di AI sono appena una dei più di 100 servizi di Edison disponibili alla sanità di GE e rivelatori infine di terzi. Altri servizi includono l'obbligazione, la visualizzazione, la gestione di utilizzazione ed automatico-protocoling.

Per i quadri dell'ospedale, la piattaforma di Edison permette che la sanità di GE aggiunga il valore continuo ai sui milioni di apparecchi medici installati con i flussi di lavoro astuti. I clinici che usano le applicazioni di Edison, che sono state sviluppate facendo uso dei servizi di Edison, possono essere assicurati dal fatto che gli algoritmi sono stati sviluppati con e sono stati convalidati da un ecosistema classe miglirice dei partner della tecnologia e clinici. I rivelatori che usano Edison trarranno giovamento da una piattaforma integrata comune che riunisce i dati globalmente diversi dall'altro lato delle modalità, dei venditori e delle impostazioni di cura.

“Edison fornisce ai clinici una piattaforma digitale integrata, combinante i diversi insiemi di dati dall'altro lato delle modalità, venditori, reti di sanità e impostazioni di scienze biologiche,„ ha detto il Murphy di Kieran, presidente e direttore generale della sanità di GE. “Le applicazioni sviluppate su Edison comprenderanno le ultime tecnologie dell'elaborazione dei dati per permettere ai clinici di fare più velocemente, decisioni più informate per migliorare i risultati pazienti.„

Le applicazioni di Edison possono essere spiegate sugli apparecchi medici, via la nuvola o sulla barriera (tecnologia di computazione che si siede vicino all'unità fisica).

La sanità di GE sta montrando le sue applicazioni di Edison ed unità Edison a forza a RSNA nel corridoio del nord, la cabina 7334. La sanità completa RSNA di GE 2018 kit di stampa può essere trovata qui.

Sorgente: https://www.gehealthcare.com/