NanoSphere sviluppa il nuovo prodotto intraorale che ha potenziale di rivoluzionare le terapie della cannabis

NanoSphere Health Sciences Inc. è soddisfatto di annunciare che la società abbia sviluppato un nuovo prodotto consegnato intraorale della cannabis per il servizio canadese, che produce i simili effetti alle cannabis di fumo, ma sia più sicura e più efficace dei edibles.

I consumatori regolari delle cannabis conoscono l'effetto della cannabis una volta affumicati è molto differenti che l'effetto una volta catturati oralmente. L'evoluzione NanoGel utilizza il delivery system brevettato di NanoSphere per trasportare una gamma completa di THC, altri cannabinoidi e terpeni attraverso le gomme e direttamente alla circolazione sanguigna e nei ricevitori di cannabinoido. Il risultato per sia i consumatori medici che ricreativi è prodotti notevolmente più efficaci.

“I petroli catturati commestibile passano attraverso l'intestino in cui THC è trasformato dal fegato in una sostanza più psicoattiva chiamata 11 idrossilati-THC (11-OH-THC),„ spiega il Dott. principale Richard Clark Kaufman dell'ufficiale di scienza. “Entrambi hanno effetti psicotropici, ma sono abbastanza differenti nel modo che pregiudicano il cervello umano e molta gente non tollera molto bene 11-OH-THC.„

D'altra parte, Kaufman precisa che la cannabis di fumo o vaping può avere effetti contrari di lungo termine sull'apparato respiratorio.

“Con il delivery system di NanoSphere ottenete un effetto molto simile alla cannabis di fumo, ma senza causare i danni ai vostri polmoni e non rischiate un sovraccarico di 11-OH-THC come catturando un commestibile,„ lui avete detto.

NanoSphere, la sua internazionale della cannabis di NanoSphere della filiale (NCI) ed il delta costante 9 Cannabis Inc. (“delta 9" del partner) si applicheranno a salubrità Canada per approvazione per avere il petrolio di NanoGel prodotto e venduto nel Canada.

“Ci sono parecchie emissioni per i canadesi che questa riga del nuovo prodotto può risolvere,„ hanno detto Presidente Gary Symons di NSC. “Molte associazioni del condominio e dei proprietari ora stanno vietando il fumo della cannabis, in modo da per molta gente, le hanno letteralmente in nessun posto possono consumare un prodotto legale senza rischiare lo sfratto o una causa.

“Appena come d'importanza, per i pazienti medici, il prodotto intraorale di NanoSphere è destinato per fornire l'inizio più veloce, la maggior biodisponibilità e dosaggio preciso,„ Symons ha aggiunto. “Questo prodotto ha il potenziale di rivoluzionare le terapie della cannabis per varie condizioni mediche.„

NanoSphere corrente sta sviluppando tre tipi primari di piattaforme del delivery system per le cannabis. Il primo è il siero transcutaneo premiato del NanoSphere che già sta producendo in Colorado e nella California. Il secondo è l'evoluzione NanoGel, una serie di prodotti intraorale sviluppata per il Canada e gli Stati Uniti. Il terzo è un gel intranasale di N2B (radiatore--cervello), un prodotto dell'innovazione che oltrepassa la barriera ematomeningea per consegnare una proporzione elevata molto di THC e dei cannabinoidi direttamente al cervello e, con un tempo di inizio molto veloce di meno di 90 secondi.

Le scienze di salubrità di NanoSphere tiene il mondo primo e soltanto il brevetto per la consegna di nanoparticella dei cannabinoidi con l'uso di nuova nanoparticella naturale stabilizzata e clinico-provata del lipido chiamata “un NanoSphere„.

L'impegno di NanoSphere a concedere una licenza al IP

NanoSphere ha varato il suo programma dell'autorizzazione del IP nel 2015 e sta intrattenendo parecchie opportunità dell'autorizzazione via un trattamento di valutazione rigoroso.

Sorgente: https://www.nanospherehealth.com/