Le donne considerano il potenziale nuoce a e si avvantaggia di usando la terapia preventiva per il cancro al seno

Soltanto intorno ad un quinto delle donne all'elevato rischio di sviluppare il cancro al seno pensi che debbano catturare una droga rivelata contribuire ad impedire la malattia, secondo la nuova ricerca costituita un fondo per tramite ricerca sul cancro Regno Unito e pubblicata oggi (lunedì) nel cancro al seno clinico.

Intorno 72% ha detto che erano si sono preoccupate per gli effetti a lungo termine del tamoxifene e 57% credesse che la droga desse loro gli effetti collaterali sgradevoli.

I ricercatori, piombo da un gruppo dall'università di Leeds, hanno chiesto più di 400 donne in buona salute ad un più ad alto rischio di cancro al seno, da 20 centri attraverso l'Inghilterra, se le hanno pensate hanno dovuto catturare il tamoxifene e le loro preoccupazioni circa il farmaco.

Hanno scoperto che quasi un terzo (29%) dei medici di pensiero delle donne ha prescritto troppe medicine e più medici di terzi di un pensiero (di 35%) prescriverebbero meno medicinali se avessero più tempo. Intorno ad un quarto (24%) delle donne aveva avvertito le reazioni negative alle medicine nel passato.

Quasi un quarto (24%) della gente di pensiero delle donne sul farmaco dovrebbe catturare le rotture regolari dalle droghe; 23% ha detto erano molto sensibili alle medicine e 17% ha creduto che i rimedi naturali fossero più sicuri delle medicine.

In un questionario di seguito, risposto a da 250 delle donne, i ricercatori hanno trovato che più poco di 15 per cento stavano catturando il tamoxifene malgrado la discussione della terapia preventiva con un professionista di sanità. Le donne che hanno creduto il farmaco erano necessarie meno ed hanno avute più preoccupazioni circa il suo uso erano meno probabili catturare il tamoxifene a seguito.

Il Dott. Samuel Smith dell'autore principale, dall'università di Leeds, ha detto: “Le donne nel nostro studio legittimo stavano considerando il potenziale nuoce a e si avvantaggia di usando la terapia preventiva. Ma alcune credenze circa l'uso di medicina erano molto negative. Ciò sembra mettere alcune donne fuori dal tamoxifene, malgrado la sua capacità provata di contribuire ad impedire il cancro al seno a lungo termine.

“Dobbiamo assicurarci che professionisti di sanità adeguatamente sia fornita per discutere i vantaggi potenziali e noccia a del trattamento preventivo con i loro pazienti in modo che le donne siano bene informate prima della decisione indipendentemente da fatto che catturare una droga.„

Il Dott. Julie Sharp, la testa del Regno Unito di ricerca sul cancro di informazioni di salubrità, ha detto: “È comprensibile che le donne che studiano la possibilità di catturare una nuova medicina potrebbero avere alcune preoccupazioni e quella per alcuno, non sarà la giusta opzione. Ci sono alcuni effetti secondari potenziali con il tamoxifene ed altri farmaci che possono contribuire ad impedire il cancro, ma è vitale che le donne hanno tutte le informazioni in modo da possono operare la migliore scelta per loro. Se le donne in questa situazione hanno qualunque domande o vogliono più informazioni, possono visualizzare il nostro sito Web o chiamare il nostro cancro cura per una chiacchierata.„

Il rischio aumentato è definito da PIACEVOLE come donna che ha almeno un rischio di vita di 17% di diagnostica con il cancro al seno.

Sorgente: https://www.cancerresearchuk.org/about-us/cancer-news/press-release/2018-12-03-women-reveal-reasons-they-reject-a-preventive-treatment-for-breast-cancer