Gli scienziati di IU trovano i ritardatori tossici della fiamma nelle sedi di automobile dei bambini

In un nuovo studio, gli scienziati di Indiana University hanno trovato i ritardatori tossici della fiamma nelle sedi di automobile recentemente fabbricate dei bambini, scintillanti le preoccupazioni circa la salubrità dei bambini. Sedi di automobile delle 18 dei bambini provate, 15 hanno contenuto i nuovi o prodotti chimici ignifugi pericolosi tradizionali.

“Nuovi ritardatori della fiamma della sostituzione, di marketing spesso come alternative più sicure, stanno appostando nei prodotti dei bambini senza prova rigorosa della sicurezza e possono comportare i rischi per la salubrità dei bambini,„ ha detto Marta Venier, scienziato del socio al banco dello IU degli affari pubblici ed ambientali e del ricercatore principale sullo studio. “L'abbondanza di prodotti chimici ignifugi emergenti nelle sedi di automobile dei bambini ed il ruolo chiave che questi prodotti svolgono poichè le sorgenti potenziali dell'esposizione chimica è una fonte di preoccupazioni.„

La ricerca è stata condotta insieme con il centro dell'ecologia, un'organizzazione no-profit indipendente a Ann Arbor, Michigan. Le sedi di automobile provate in questo studio sono state approvvigionate dal centro dell'ecologia e sono state spedite all'Indiana University per le analisi. Tutte sedi di automobile erano recentemente fabbricate fra gennaio 2017 e febbraio 2018 e sono state fatte in Cina, nel Canada, o negli Stati Uniti. Nel totale, i ricercatori hanno provato 36 campioni differenti della schiuma e del fabbricato da 18 sedi di automobile.

Per la prima volta, due esteri ciclici del phosphonate (PMMMPs) sono stati misurati agli alti livelli in America settentrionale, suggerente il loro uso come sostituzione ignifuga per i composti che sono conosciuti per essere nocivi. PMMMPs è stato trovato in 34 della sede di automobile 36 campionata ai livelli molto superiori a quelli dei ritardatori tradizionali della fiamma. Piccolo è conosciuto circa i loro effetti sulla salute. Altri due ritardatori emergenti della fiamma (fosfato di tris (2,4-di-t-butylphenyl) (TDTBPP) e Banca dei Regolamenti Internazionali della resorcina (fosfato difenilico) (RDP)) egualmente sono stati misurati per la prima volta nei prodotti del bambino.

Gli eteri difenilici trattati (PBDEs) sono stati osservati in 75 per cento dei campioni collaudati, malgrado l'eliminazione progressiva dell'uso negli Stati Uniti nel 2013 sopra le preoccupazioni di salubrità. Tuttavia, PBDEs è stato individuato a tali bassi livelli che è improbabile essi si è aggiunto intenzionalmente. Possono essere impurità o trovare in parti che contengono i materiali riciclati. Per contro, l'etano di decabromodiphenyl (DBDPE) è stato individuato in quattro campioni agli alti livelli, suggerenti che fosse usato intenzionalmente. DBDPE è un ignifugo bromurato conosciuto per causare lo sforzo, la rottura dell'ormone ed i problemi ossidativi della tiroide.

A differenza di altri prodotti del bambino, le sedi di automobile dei bambini sono richieste di rispettare gli standard di infiammabilità per gli interni dell'automobile descritti nella norma di sicurezza federale 302 dell'autoveicolo, che è stata creata nel 1971 tramite l'amministrazione di sicurezza stradale dell'autostrada nazionale. I ritardatori della fiamma sono usati ordinariamente come modo redditizio rispettare questo standard. Tuttavia, i ritardatori della fiamma sono stati collegati a vari effetti sulla salute negativi, compreso rottura dell'ormone, lo sviluppo alterato del cervello, il danno di fegato ed il cancro. I bambini sono più suscettibili di questi effetti che gli adulti a causa del loro più di piccola dimensione e la loro tendenza mettere le loro mani ed oggetti nelle loro bocche.

I bambini possono essere esposti ai ritardatori della fiamma nelle sedi di automobile inspirando i prodotti chimici che lisciviano nell'aria dai fabbricati e spumano. Ciò è particolarmente problematica per i bambini durante i mesi dell'estate, quando il calore aumenta la tariffa a cui i ritardatori della fiamma entrano nella arieggiata in male, ambiente semi-chiuso dell'automobile. I bambini possono anche essere esposti ai ritardatori della fiamma ingerendo la polvere che si accumula dentro il veicolo, attraverso il contatto di interfaccia o masticando sulle loro sedi di automobile.

“Abbiamo trovato che i produttori della sede di automobile stanno muovendo intenzionalmente a partire da determinati composti di prodotti chimici tossici che sanno per essere nocivi, che è buone notizie,„ hanno detto Yan Wu, un ricercatore postdottorale all'Indiana University e l'autore principale dello studio. “Tuttavia, conosciamo pochissimo circa i prodotti chimici che della sostituzione stanno usando. Le sedi di automobile sono vitali per i bambini proteggenti durante l'arresto del veicolo, ma la più ricerca è necessaria assicurare che quei sedili siano chimicamente sicuri pure.„

Sorgente: https://www.iu.edu/