I ricercatori identificano i fattori che influenzano quanto efficacemente i fornitori dell'alimento possono rispondere ai disastri

Giornale dell'accademia di nutrizione e di dietetica: I ricercatori evidenziano i fattori che influenzano quanto efficacemente i fornitori ed i distributori commerciali dell'alimento possono preparare per e rispondere ai disastri

Le minacce crescenti della fronte di taglio dei sistemi dell'alimento come eventi estremi del tempo si trasformano in in più comune e più estremo dovuto mutamento climatico. Gli eventi quali l'uragano Harvey nel Texas e l'uragano Maria nel Porto Rico nel 2017 hanno attirato l'attenzione sui disastri naturali di distruzione possono provocare. Un nuovo studio dal banco di Johns Hopkins Bloomberg della salute pubblica, pubblicato nel giornale dell'accademia di nutrizione e della dietetica, evidenzia le caratteristiche delle organizzazioni in questione nel sistema dell'alimento che può piombo per essere più pronte rispondere a tali disastri e nelle opportunità affinchè il locale, lo stato e le organizzazioni federali migliori l'elasticità attraverso il sistema urbano dell'alimento.

I commerci e le organizzazioni in questione in crescita, distribuzione ed alimento di fornitura devono potere resistere a e rimbalzare dalle rotture acute quali malcontento sociale e gli attacchi cyber come pure da quelle con impatto più graduale, quali la siccità, l'aumento del livello del mare, o i tagli di finanziamento. I responsabili della politica ed i ricercatori sono nelle fasi iniziali di considerazione dei modi migliorare l'elasticità sia alle minacce naturali che umano-generate attraverso il sistema dell'alimento.

Amelie Hecht, un candidato di laurea nel dipartimento di criterio di integrità e della gestione al banco della salute pubblica, Baltimora, MD, U.S.A. di Johns Hopkins Bloomberg, ha voluto esaminare le seguenti emissioni: che cosa scompone può essere associato con di elasticità di sistema livello dell'organizzazione dell'alimento; come la forza questi fattori gioca fuori nella risposta al disastro; e come si riferiscono alla fiducia delle organizzazioni nella loro capacità di resistere agli eventi perturbatori?

La ricerca è stata realizzata come componente di più grande progetto piombo da Roni A. Neff, PhD, assistente universitario, centro per un futuro sopportabile, dipartimento della salute ambientale & dell'assistenza tecnica, dipartimento di criterio di integrità e gestione. Il Dott. Neff e colleghi ha intervistato i rappresentanti di 26 commerci ed organizzazioni a Baltimora che assicurano, distribuiscono e promuovono l'accesso ad alimento. Le organizzazioni sono state interrogate riguardo a come hanno provato ad impedire, minimizzare e rispondere agli effetti degli eventi perturbatori come le bufere di neve e del malcontento sociale nel passato ed a come pianificazione indirizzare le simili sfide in futuro.

I ricercatori hanno identificato parecchi fattori che influenzano quanto resiliente un'organizzazione ha luogo durante i periodi dell'emergenza. Hanno trovato che le organizzazioni capaci di recuperare hanno avute più rapidamente dieci caratteristiche in comune: pianificazione di emergenza convenzionale; formazione del personale; partecipazione affidabile del personale; ridondanza di approvvigionamento di generi alimentari, dei fornitori dell'alimento, dell'infrastruttura, della posizione e dei fornitori di servizio; assicurazione; e post-evento che impara dopo un evento perturbatore. Le organizzazioni che erano grandi, dotato di risorse e affiliato con i partner di governo o del cittadino hanno teso a video più di queste caratteristiche.

Gli autori concludono che un sistema più resiliente dell'alimento è necessario per assicurare che tutta la gente abbia accesso sicuro ed affidabile ad alimento che segue sia le crisi acute che più a lungo termine. Evidenziano parecchie zone critiche per intervento mirato a del locale, dello stato e dei governi federali, come creazione delle opportunità affinchè le più piccole, organizzazioni meno-resourced dividano le informazioni e le risorse comuni. Ulteriore ricerca è necessaria aggiungere ad una comprensione emergente dei fattori che contribuiscono ad elasticità per aiutare le organizzazioni del sistema dell'alimento, ricercatori e funzionari di governo identifica le vulnerabilità nei loro sistemi e strategie regionali dell'alimento per migliorare l'elasticità di sistema dell'alimento di fronte alle minacce in corso e crescenti.