Il nuovo libretto ha potuto contribuire a migliorare gli stati di giovani allievi con albinismo

Un libretto, nello Swahili ed inglese, ha potuto aiutare gli insegnanti in Tanzania a migliorare i termini per gli allievi con albinismo nei loro banchi.

È stato scritto dal panettiere accademico del Dott. Charlotte dell'università di Lancaster in collaborazione con un gruppo dall'albinismo nella rete dell'Africa fondata dal Dott. Baker nel 2014 con il finanziamento dalla fiducia di Wellcome.

La guida tenta di dissipare molte dei miti e delle percezioni che circondano l'albinismo, per assicurarsi che i giovani con questo stato genetico abbiano accesso all'istruzione e che le loro aule sono accessibili.

I bambini con albinismo si escludono spesso da formazione e, anche quando sono istruiti, affrontano spesso le sfide nella regolazione dell'aula e del banco che variano dalle barriere fisiche all'apprendimento, ad una mancanza di consapevolezza di come accomodare la loro visione bassa e ad un insieme dei miti e degli stereotipi che possono rendere loro un obiettivo dei loro pari.

Il libretto, anche disponibile come pdf, offrirà l'orientamento agli insegnanti su come occuparsi del linguaggio offensivo e comportamento e stereotipare dei bambini di albinismo che ha spesso conseguenze profonde.

Egualmente offrirà il consiglio pratico agli insegnanti come meglio supportare i bambini - cose semplici quali i cappelli d'uso esterni e sedendosi alla parte anteriore dell'aula vicino al quadro ed a partire dall'indicatore luminoso diretto luminoso per aiutare con la loro visione bassa.

La guida, un pilota, egualmente assisterà gli insegnanti capi per supportare gli insegnanti nella loro ricerca per capire e un ambiente di apprendimento positivo. Inizialmente si distribuirà ai banchi in tutto la Tanzania con il programma diritto della visione di voce e, successivamente, sarà riveduta per distribuzione agli insegnanti in altri paesi africani in cui ci sono numeri significativi dei bambini con albinismo.

Doris Mbura, un insegnante che ha partecipato ad un gruppo di controllo per supportare lo sviluppo del libretto, ha detto che “questi bambini sono gli insegnanti ed i medici di domani. Con questo supporto possono essere il meglio.„

Il gruppo di produzione del libretto include il Dott. Patricia Lund (Coventry) ed il Dott. Gareth Dart (Worcester) come pure la voce diritta a ONG basato a Tanzania e del Regno Unito e l'ONG canadese sotto lo stesso Sun, che entrambi promuovono il benessere della gente con albinismo con formazione e l'avvocatura.

Il lavoro del gruppo sul libretto è stato supportato dall'esperto indipendente in ONU sul godimento dei diritti dell'uomo dalle persone con albinismo, Ikponwosa Ero.

Sorgente: http://www.lancaster.ac.uk/