Statins connessi con a basso rischio degli effetti secondari

Le droghe d'abbassamento chiamate statins hanno dimostrato i vantaggi sostanziali nella diminuzione del rischio di attacchi di cuore e di colpi causati dai coaguli di sangue (colpi ischemici) in pazienti a rischio. Poiché gli statins sono associati con un a basso rischio degli effetti secondari, i vantaggi di cattura loro superano i rischi in peso, secondo un'istruzione scientifica dall'associazione americana del cuore che il multiplo esaminato studia la valutazione la sicurezza e degli effetti secondari potenziali di queste droghe. È pubblicato nella circolazione del giornale dell'associazione: Arteriosclerosi, trombosi e biologia vascolare.

Secondo l'istruzione, una in quattro Americani sopra l'età di 40 cattura una droga dello statin, ma fino a 10 per cento della gente nell'arresto degli Stati Uniti che le cattura perché avvertono i sintomi che possono ammettere sono dovuto la droga, ma non possono essere.

“Nella maggior parte dei casi, non dovreste smettere di catturare il vostro farmaco dello statin se pensate che stiate avendo effetti secondari dal droga invece, conversazione al vostro fornitore di cure mediche circa le vostre preoccupazioni. La fermata dello statin può aumentare significativamente il rischio di attacco di cuore o colpo causato da un'arteria bloccata,„ ha detto il segno Creager, M.D., ex presidente dell'associazione americana del cuore e Direttore del cuore e del centro vascolare al centro medico di Dartmouth-Hitchcock nel Libano, New Hampshire.

L'un'eccezione è se cominciate improvvisamente a passare l'urina scura, che può essere un segno di un problema molto raro in cui lesione seria del muscolo, chiamato rabdomiolisi, può provocare l'insufficienza renale acuta. Se vedete questo segno, dovreste fermare il vostro statin e chiamare immediatamente il vostro fornitore di cure mediche. L'esame corrente della ricerca allegato a questa istruzione indica che la rabdomiolisi è stata veduta in meno di 0,1 per cento dei pazienti sulla terapia dello statin.

Gli effetti secondari più comuni che i pazienti riferiscono sono dolori e dolori del muscolo. Le analisi della prova alla cieca multipla hanno ripartito le probabilità sugli studi controllati di tutti gli statins attualmente disponibili -

fino al massimo ha raccomandato le dosi - hanno indicato che non non più di un per cento dei pazienti sviluppa i sintomi del muscolo che probabilmente sono causati dalle droghe dello statin.

Mentre molti pazienti statin-trattati attribuiscono tutti i sintomi che del muscolo si sviluppano ai loro statins, i dolori ed i dolori del muscolo sono comuni fra il mezzo invecchiato e gli adulti più anziani ed hanno molte cause. Poiché i pazienti possono essere incerti circa la causa di questi sintomi e perché la credenza del paziente che i loro sintomi sono causati dai loro statins potrebbe spingerle per smettere di catturarli, elevando il loro rischio per un evento cardiovascolare, i fornitori di cure mediche dovrebbero prestare l'estrema attenzione alle preoccupazioni dei loro pazienti ed aiutarli per valutare le cause probabili.

Se c'è incertezza, i fornitori di cure mediche dovrebbero studiare la possibilità di misurare i livelli della chinasi della creatinina di un paziente, un indicatore nel sangue che potrebbe indicare il danno del muscolo. Se i livelli della chinasi della creatina sono normali, il paziente può essere rassicurato che il danno del muscolo non ha accaduto. Non avere abbastanza vitamina D può anche causare i dolori del muscolo ed i dolori ed i sui livelli possono essere misurati facilmente.

C'è un'altra ragione per cui la gente che sta curanda con gli statins può avvertire il dolore del muscolo - “l'effetto di nocebo„ - l'aspettativa di danno dalla terapia basata sulla segnalazione dei problemi del muscolo attribuiti agli statins nella stampa, avvisi forniti dai fornitori di cure mediche ed in foglietti illustrativi della droga.

I sintomi relativi “all'effetto di nocebo„ possono essere severi e dovrebbero non essere allontanati mai dal clinico. L'istruzione suggerisce di provare una dose più bassa della stessa droga dello statin o di provare una droga differente dello statin per vedere se i sintomi del paziente migliorano. Nondimeno, prendere in giro fuori le ragioni che un paziente sta avvertendo i sintomi può essere difficile.

La terapia dello Statin può leggermente aumentare il rischio di diabete, particolarmente nella gente che già ha fattori di rischio per, quali uno stile di vita e un'obesità sedentari. Tuttavia, il rischio assoluto di nuovi pazienti che sono diagnosticati con il diabete dovuto uso dello statin nelle prove importanti è stato soltanto circa 0,2 per cento all'anno.

Per la gente che già ha diabete l'aumento medio in HbA1c (una misura della quanta glucosio è nel sangue) quando cattura gli statins è piccola e non considerata una ragione di non prescrivere questi agenti. Mentre il diabete è un fattore di rischio importante per gli attacchi di cuore, l'infarto ed altri eventi cardiovascolari, la terapia dello statin diminuisce sostanzialmente il rischio di tali eventi e può essere appropriata per i pazienti che già hanno diabete.

Sebbene l'istruzione non noti rischio aumentato di primo colpo emorragico con uso dello statin, ci può essere un rischio leggermente aumentato di colpo emorragico nella gente che già ha avuta che tipo di colpo (causato da una rottura in un'arteria). Tuttavia, il rischio assoluto è molto piccolo ed il vantaggio nella diminuzione il colpo globale e degli altri eventi vascolari supera generalmente quel rischio in peso.

Gli autori egualmente hanno esaminato la prova scientifica su altri effetti secondari dello statin possibile e preoccupazioni della sicurezza compreso danno di fegato, effetti neurologici, la neuropatia periferica, le cataratte, le rotture del tendine ed altre ma hanno trovato poca prova che gli statins sono stati associati con un maggior rischio di queste circostanze.

Le droghe dello Statin funzionano per abbassare la quantità di colesterolo della lipoproteina (LDL) a bassa densità - conosciuto come “il cattivo„ colesterolo prodotto dal fegato. Ci sono molti statins differenti disponibili negli Stati Uniti, compreso le versioni generiche a basso costo. Per determinare se gli statins sono appropriati per un paziente, l'associazione americana del cuore raccomanda che i pazienti lavorino con il loro fornitore di cure mediche per valutare il rischio di avere un attacco di cuore o un colpo durante i dieci anni futuri, facendo uso dell'associazione americana del cuore/istituto universitario americano del calcolatore di rischio della cardiologia.

Secondo il punteggio del rischio di un paziente, il paziente ed il fornitore di cure mediche dovrebbero discutere i modi abbassarlo se è elevato, compreso i cambiamenti di dieta e di stile di vita. La terapia dello Statin potrebbe essere appropriata per voi se cadete in uno di seguenti gruppi:

  • Adulti 40-75 anni con un cattivo) colesterolo di LDL (di 70-189 mg/dL e degli 7,5 elevati rischi o di per cento per avere un attacco di cuore o un colpo entro 10 anni.
  • La gente con una cronologia di un evento cardiovascolare (attacco di cuore, colpo, angina stabile o instabile (dolore toracico), malattia periferica dell'arteria, attacco ischemico transitorio, o maggiore coronario o altro arterioso).
  • Età 21 della gente e più vecchio chi hanno molto un ad alto livello di cattivo) colesterolo di LDL ((190 mg/dL o più alti).
  • La gente con diabete e un cattivo) livello di colesterolo di LDL (di 70-189 mg/dL che ha 40 - 75 anni.

Sorgente: https://newsroom.heart.org/news/statins-have-low-risk-of-side-effects?preview=5f82