Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Un innesto, due prezzi. Dipende da chi sta pagando.

Kim Daniels non ha dovuto pagare un penny la sua doppia mastetomia o la chirurgia ricostruttiva che ha avuta dopo il trattamento per cancro al seno nel giugno 2018. La sua assicurazione sanitaria, PennCare, amministrato attraverso l'incrocio blu di indipendenza in Pensilvania, completamente ha riguardato entrambe le procedure.

Conoscendo quello, il costo non era un'emissione per Daniels quando seleziona il tipo di protesi del seno. Ha chiesto al suo chirurgo plastico all'ospedale dell'università della Pennsylvania, “se fossi la vostra moglie, che cosa voi [scelga]?„ È andato con gli innesti di MemoryGel del mentore.

Secondo la fattura dell'ospedale di Daniels, quegli innesti sono venuto con un prezzo da pagare di $3.500 per uno, o $7.000 totali.

Così alta tassa per l'esatto lo stesso punto sarebbe stata impensabile se la procedura fosse aumento cosmetico del petto, che non è coperto generalmente da assicurazione sanitaria. Quando i pazienti prendono la tabulazione, i pacchetti della chirurgia estetica per l'aumento del petto costano circa lo stesso - $7.000 - ma quello comprende la tassa del medico, gli innesti, il tempo della sala operatoria e l'anestesia.

La differenza di prezzo radicale dimostra nei termini numerici rigidi come i costi dipendono spesso da cui sta pagando la fattura.

Il Dott. Anupam Jena, un economista di salubrità alla facoltà di medicina di Harvard, ha detto che è precisamente perché i pazienti cosmetici pagano vivo che i loro costi per gli innesti sono ben più bassi di che ospedali fanno pagare i pazienti ricostruttivi.

“I fornitori della chirurgia estetica devono fare concorrenza a vicenda,„ ha detto e “uno di grandi modi che stanno andando fare concorrenza è di fare concorrenza sul prezzo.„

“Qualunque il costo è per l'innesto, non possono su-tassa troppo, o un paziente andrà appena da qualche altra parte.„

Il Dott. Alex Sobel, un chirurgo cosmetico e Presidente del quadro americano di chirurgia estetica, ha detto che il prezzo fa pagare i pazienti cosmetici per le protesi del seno è abbastanza vicino al prezzo paga gli innesti dal produttore. Gli innesti di qualità superiore come Daniels sarebbero fissati il prezzo di ad un massimo di $3.000 per un insieme, lui hanno aggiunto, che se Daniels avesse subendo l'ambulatorio cosmetico di aumento del petto.

Sobel gestisce una pratica della chirurgia estetica in Bellevue, Washington, che è nella regione degli Stati Uniti con il più alto intervallo di costo per gli ambulatori cosmetici del petto. Ha detto che paga solitamente intorno $250 - $700 per innesto salino e $700 - $1.000 per innesto il silicone. Il modulo più costoso - innesti del ribassista gommoso “o del silicone stabile„ - è fissato il prezzo di solitamente intorno a $1.350 ciascuno.

Similmente, il Dott. Brent Rosen, un chirurgo cosmetico con una pratica in un sobborgo nordico di Filadelfia, ha detto gli innesti che del silicone compra l'intervallo da $1.500 a $2.000 per innesto determinato.

Per l'intera procedura cosmetica di aumento del petto con il silicone impianta le spese $6.500 di Rosen. Quello è $500 più di meno della carica per appena innesti del silicone di Daniels all'ospedale vicino dell'università della Pennsylvania.

L'economista di salubrità di Jena, Harvard, ha detto che la ragione dietro molti di questi codici dei prezzi è che gli ospedali sono come tutto l'altro settore che prova a realizzare un profitto. Possono chiedere più da una società come un assicuratore che possono da una persona.

“Perché Apple fa pagare $1.000 per un iPhone? Non costa quello molto per fare un iPhone. È in modo da possono estrarre la moneta in eccedenza. Stesso va per gli ospedali,„ ha detto Jena.

Le protesi del seno sono appena un esempio di come gli apparecchi medici sono rincarati significativamente dagli ospedali.

Uno studio 2017 pubblicato in JAMA ha trovato che gli innesti del cinorrodo e del ginocchio, le società di assicurazioni stavano pagando il doppio che cosa gli ospedali pagati quando hanno approvvigionato gli innesti dai produttori.

È duro definire un costo di produzione o un prezzo all'ingrosso ragionevole per un sacco del medico-grado del silicone. Il mentore universalmente e Allergan, i due più grandi produttori delle protesi del seno negli Stati Uniti, rifiutati per dividere i costi dei loro prodotti all'ingrosso o il loro negoziato dei prezzi pratica con i fornitori. I produttori considerare la loro fissazione dei prezzi come un segreto commerciale.

Gli ospedali ottengono tipicamente gli apparecchi medici con le organizzazioni di approvvigionamento di gruppo di sanità, che sono supposte per negoziare con i produttori per ottenere i bassi costi per i punti. I più grandi ospedali o fornitori che offrono usare più di determinato prodotto ottengono spesso gli sconti ripidi sopra la vendita all'ingrosso.

Nel 2016, Assistenza sanitaria statale, che ha l'influenza enorme nei negoziati, $516,59 pagati per “un silicone o protesi equivalente del petto.„

Così, il codice dell'ospedale per i pazienti che pagano la procedura o commercialmente sono assicurati è ancor più straordinario.

Un portavoce della medicina di Penn ha detto KHN in un email che non potevano commentare i casi pazienti specifici, ma che l'ospedale riceve una singola “tariffa di caso„ o pagamento impacchettato per tutti gli ambulatori di ricostruzione del petto e che il risarcimento non è collegato con il tipo di protesi del seno scelto.

Naturalmente quando tratta con le società di assicurazioni potenti, gli ospedali non ottengono pagato il prezzo della domanda completo trasportato sulle loro fatture. Il prezzo è spesso soltanto il punto di partenza per i negoziati con gli assicuratori.

“Gli ospedali assolutamente stanno rincarando i prezzi per gli apparecchi medici,„ ha detto Jeffrey McCullough, un professore di criterio di integrità all'università del Michigan. Ma, ha aggiunto, “potete quasi garantire che il prezzo di listino vedete su una fattura dell'ospedale non è che cosa l'ospedale sta ottenendo pagato dalle società di assicurazioni,„ quale affare per gli sconti.

Nondimeno, non tutti i pazienti hanno copertura di assicurazione sanitaria completa quanto Kim che Daniels. In tali casi, l'tutto o una parte di alta carica dell'ospedale per protesi del seno ha potuto essere fatturato direttamente ai pazienti.

“Se non avete una società di assicurazioni negoziare sul vostro nome, lo standard è di fare pagare il paziente,„ McCullough ha detto.

La copertura di KHN delle emissioni della sanità delle donne è supportata in parte dal David e dalle fondamenta di Lucile Packard.

Notizie di salubrità di KaiserQuesto articolo è stato ristampato da khn.org con l'autorizzazione delle fondamenta di Henry J. Kaiser Family. Le notizie di salubrità di Kaiser, un servizio di notizie editorialmente indipendente, sono un programma delle fondamenta della famiglia di Kaiser, un organismo di ricerca indipendente di polizza di sanità unaffiliated con Kaiser Permanente.