Lo studio ha potuto piombo ad un nuovo modo potenziale di trattamento della sepsi

Medici australiani di emergenza sono alla prima linea di uno studio clinico grande per valutare come i clinici stanno trattando la sepsi.

Costituito un fondo per dalle fondamenta della medicina di emergenza -- L'Australasia (FME) e le fondamenta dell'ospedale della Gold Coast, lo studio aiuteranno meglio i clinici a capire come i pazienti in Australia ed in Nuova Zelanda corrente sono gestiti e potrebbero piombo ad un nuovo modo potenziale di trattamento della malattia pericolosa.

Studi i co-dirigenti, il professor Gerben Keizjers dello specialista di emergenza di salubrità della Gold Coast ha detto che era promettente lo studio piombo ad un cambiamento importante del trattamento per sepsi, che pregiudica ogni anno i 18.000 australiani stimati, cause più di 5000 morti ed i costi il sistema sanitario nazionale più di $700 milioni ogni anno.

“Quando un paziente con sepsi arriva al pronto soccorso, il trattamento standard è di darli che una dose relativamente grande dei liquidi endovenosi, che è spesso di due - tre litri o più per un adulto,„ ha detto il professor Keijzers.

“La sepsi causa la pressione sanguigna cadere, in modo dal pensiero è stato che se diamo i liquidi pazienti aumenterà la loro pressione sanguigna ed assicurerà a sbracci dell'ossigeno gli organi importanti quali il cervello ed i reni.

“Questa è stata la pratica accettata per più di 60 anni, ma i risultati della ricerca recenti piombo noi mettere in discussione i vantaggi di dare un gran numero di liquidi endovenosi ai pazienti settici.

“Purtroppo, ora è poco chiara che cosa il migliore corso del trattamento è.„

Per contribuire a rispondere a questo problema, i ricercatori stanno eseguendo “SORGONO lo studio dei liquidi„ (rianimazione fluida nei pazienti di emergenza con sepsi ed ipotensione), che comprenderà più di 70 siti in Australia ed in Nuova Zelanda ed esaminerà come i liquidi endovenosi sono usati per curare i pazienti di sepsi.

Secondo il Dott. Stephen Macdonald della guida di studio, dall'istituto di Harry Perkins del centro di ricerca medica per la ricerca clinica nella medicina di emergenza e nel pronto soccorso reale dell'ospedale di Perth, ARISE è un punto seguente importante dopo completamento recente del gruppo il riuscito ad un di un test clinico pilota fondato a FME.

“La prova pilota ha funzionato attraverso otto pronto soccorsi in Australia occidentale, Port Victoria ed il Queensland e noi hanno confrontato i due trattamenti alla conclusione avversaria di uno spettro di pratica accettata per sepsi,„ ha detto il Dott. Macdonald.

“Abbiamo confrontato i risultati dai pazienti che sono stati dati “il volume standard„ il trattamento con “un volume limitato„ approccio di cui abbiamo dato a pazienti meno liquidi e farmaci per aumentare la loro pressione sanguigna,„ lui hanno detto.

“Lo scopo principale del pilota era di determinare se fosse fattibile da confrontare questi due approcci, in particolare se il trattamento limitato dei liquidi fosse sicuro per i pazienti. Sulla base dei risultati, che recentemente sono stati pubblicati, abbiamo concluso che un approccio fluido limitato era fattibile e clinicamente accettabile.

“Tuttavia, prima che intraprendiamo un più grande test clinico realmente dobbiamo capire la pratica in vigore attraverso un intervallo delle impostazioni sia in piccolo che i grandi ospedali, che è perché stiamo facendo questo secondo SORGONO studio dei liquidi.

“Anecdotally, l'incidenza di sepsi sta aumentando negli ultimi dieci anni e stiamo vedendo un cambiamento nella gamma di casi. Alcuni tipi di infezioni sono stati grazie diminuiti alle immunizzazioni ed altri sono aumentare dovuto le emissioni come resistenza a antibiotici.„

La sepsi accade quando un'infezione colpisce la circolazione sanguigna. Può pregiudicare ognuno dai bambini agli adulti più anziani, ma in Australia la gente in 65 anni è il più grande singolo gruppo per sviluppare la malattia.