Probiotics può offrire i vantaggi terapeutici per i pazienti biopolar

Uno studio dal sistema di salubrità dello Sheppard Pratt di Baltimora ha indicato che il probiotics può servire da approccio terapeutico potenziale a disordine bipolare e ad altre circostanze psichiatriche.

batteri nel microbiome del paziente con bipolare - illustrazione da Kateryna Kon

Kateryna Kon | Shutterstock

La fede Dickerson dell'autore principale ed i colleghi hanno trovato che fra i pazienti ospedalizzati per mania, coloro che ha ricevuto un probiotico hanno veduto gli effetti più benefici che coloro che ha ricevuto un placebo.

Negli Stati Uniti, circa 3 milione di persone sono diagnosticati con disordine bipolare ogni anno. La circostanza è caratterizzata dalle variazioni drammatiche nell'umore dalla depressione a mania.

L'approccio standard del trattamento è una combinazione di psicoterapia e droghe o antipsicotici distabilizzazione.

Recentemente, il probiotics è stato esplorato come nuovo viale potenziale per il trattamento. Questi batteri non patogeni o “buoni„ sono conosciuti per migliorare la salubrità generale del host quando sono presenti nella flora dell'intestino.

Ora, gli scienziati hanno indicato che il completamento con il probiotics può diminuire l'infiammazione nell'intestino - un fattore che è conosciuto per esacerbare il disordine bipolare.

La ricerca ha rivelato una forte associazione fra il tratto gastrointestinale ed il sistema nervoso centrale, citati come “l'asse del intestino-cervello„ (GBA).

Questo GBA permette alla comunicazione di informazioni fra i sistemi nervosi immuni, endocrini ed autonomi.

L'intestino è egualmente a casa al microbiome dell'intestino che si compone di intorno 100 microrganismi trilione che interagiscono con il rivestimento mucoso dell'intestino.

Gli studi recentemente hanno indicato che la relazione fra il tessuto del tratto gastrointestinale e il microbiome dell'intestino ha un impatto significativo sul GBA.

Ancora, un organismo crescente di prova ha suggerito che gli squilibri microbici fossero associati con i problemi sanitari, compreso i disordini di umore psichiatrici. Gli studi precedenti egualmente hanno indicato che l'infiammazione è un fattore di contributo nel disordine bipolare.

Prendendo questo in considerazione, Dickerson ed i colleghi hanno sviluppato un probiotico che è stato destinato a diminuire l'infiammazione che sorge quando le specie microbiche sono squilibrate nell'intestino.

Nel corso di sei mesi, dei pazienti che erano stati ospedalizzati per mania a caso sono stati definiti per ricevere il probiotico o di un placebo oltre a qualsiasi droghe che già stavano catturando.

Lo studio ha dimostrato che coloro che ha catturato il probiotico non hanno ritornato generalmente rapidamente all'ospedale come coloro che ha catturato il placebo. Egualmente hanno richiesto meno tempo di trattamento clinico.

L'effetto era più forte fra coloro che ha avuto anormalmente alti livelli di infiammazione intestinale al riferimento.

In generale, i risultati suggeriscono che il corso dei disordini di umore psichiatrici possa essere influenzato dai cambiamenti nell'infiammazione dell'intestino e che alterare il microbiota dell'intestino potrebbe fornire un nuovo approccio terapeutico nella gestione dei pazienti che soffrono da tali circostanze.

Sally Robertson

Written by

Sally Robertson

Sally has a Bachelor's Degree in Biomedical Sciences (B.Sc.). She is a specialist in reviewing and summarising the latest findings across all areas of medicine covered in major, high-impact, world-leading international medical journals, international press conferences and bulletins from governmental agencies and regulatory bodies. At News-Medical, Sally generates daily news features, life science articles and interview coverage.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Robertson, Sally. (2019, June 20). Probiotics può offrire i vantaggi terapeutici per i pazienti biopolar. News-Medical. Retrieved on November 20, 2019 from https://www.news-medical.net/news/20181213/Probiotics-may-offer-therapeutic-benefits-to-biopolar-patients.aspx.

  • MLA

    Robertson, Sally. "Probiotics può offrire i vantaggi terapeutici per i pazienti biopolar". News-Medical. 20 November 2019. <https://www.news-medical.net/news/20181213/Probiotics-may-offer-therapeutic-benefits-to-biopolar-patients.aspx>.

  • Chicago

    Robertson, Sally. "Probiotics può offrire i vantaggi terapeutici per i pazienti biopolar". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20181213/Probiotics-may-offer-therapeutic-benefits-to-biopolar-patients.aspx. (accessed November 20, 2019).

  • Harvard

    Robertson, Sally. 2019. Probiotics può offrire i vantaggi terapeutici per i pazienti biopolar. News-Medical, viewed 20 November 2019, https://www.news-medical.net/news/20181213/Probiotics-may-offer-therapeutic-benefits-to-biopolar-patients.aspx.