Studi i fuochi su modifica delle nanoparticelle del lipido per la riuscita ottimizzazione della cellula cerebrale

Nanomedicine si riferisce al campo di scienza che usa la nanotecnologia per le operazioni cliniche. L'uso delle nanoparticelle (NPs) è stato specialmente riuscito dovuto la loro struttura. Per esempio, NPs ha la capacità di attraversare le barriere biologiche che amplifica la loro efficacia verso i problemi complicati della consegna della droga. Questa permeabilità permette che NPs raggiunga gli obiettivi biologici quali le cellule cerebrali, che sarebbero state impossibili dalle droghe convenzionali. dovuto la loro efficacia in questa area, NPs ora sono stati dati la priorità a semplicemente da essere composti sperimentali delle prove da usare come soluzione realizzabile per la malattia neurodegenerative (ND). NDs, quale il morbo di Alzheimer e la malattia del Parkinson sono correlati solitamente con la morte di un neurone, o cioè la perdita di un neurone strutturale e funzionale continua.

Le strategie in comune del trattamento del ND, una dell'ostruzione più dura da sormontare è infiltrazione bassa della droga tramite il sistema nervoso centrale (CNS). Una delle ragioni per questo problema è la barriera ematomeningea (BBB) e barriera del liquido cerebrospinale di sangue (BCSFB) che proteggono il cervello dalle sostanze d'invasione ed indesiderate. Le barriere espletano la loro funzione con l'aiuto degli enzimi multispecific delle proteine e di disintossicazione di trasporto. Facendo uso delle nanoparticelle apra molte possibilità per ricambiare tali ostacoli nel trattamento di NDs come si rivelano efficacemente consegnare le droghe allo SNC. La ricerca mette a fuoco sulla modifica delle nanoparticelle del lipido per il cervello che mira per aumentare il risparmio di temi e la capacità della droga consegnare i generi differenti di droghe.

In conclusione, è stato difficile da stabilire quale nanoparticella del lipido, in base alle prove precedenti, era la cosa migliore per il trattamento del ND poiché i modelli dell'itinerario o dell'animale dell'amministrazione per ogni prova erano differenti. Per il momento, i ricercatori suggeriscono che gli studi e le prove supplementari siano necessari azionare la ricerca sulla consegna della droga basata SNC verso la riuscita ottimizzazione della cellula cerebrale.

Sorgente: https://benthamscience.com/