Gli scienziati di Rutgers intraprendono un'azione importante nella fabbricazione dei cuori malati si guariscono

Un gruppo degli scienziati di Rutgers, compreso Leonard Lee e Shaohua Li, ha intrapreso un'azione importante verso lo scopo di fabbricazione dei cuori malati si guarisce - un nuovo modello che diminuirebbe l'esigenza della chirurgia di esclusione, dei trapianti di cuore o delle unità di pompaggio artificiali.

Lo studio, recentemente pubblicato nelle frontiere in cella e biologia dello sviluppo, celle d'eliminazione implicate del tessuto connettivo da un cuore umano, “reingegnerizzazione„ loro nelle cellule staminali del cuore, poi “ri-progettazione„ loro nelle celle di muscolo del cuore.

L'innovazione vera del gruppo di Rutgers, tuttavia, è che le celle di muscolo cardiaco di recente creazione agglutinato insieme in una singola unità quella pompa visibilmente sotto il microscopio.

L'autore Leonard senior Y. Lee, presidenza del dipartimento di chirurgia alla facoltà di medicina di Rutgers Robert Wood Johnson, ha detto che le celle cardiache fatte in questo modo non vengono normalmente insieme e non battono come una. Il suo gruppo è riuscito a fare questo accade sovra-esprimendo, una proteina nelle celle chiamate CREG.

Secondo Lee, i fibroblasti, una cella in tessuto connettivo, sono stati isolati dal tessuto del cuore e inverso-hanno costruito - o trasformato - nelle cellule staminali. Ciò è stata fatta in modo che quando la proteina di CREG più è stata espressa le cellule staminali si differenziassero nelle celle cardiache.

“L'infarto ha raggiunto le proporzioni epidemiche. Ora, la sola opzione per trattarla è ambulatorio, trapianto, o connettendo il paziente con un commputer dipompaggio,„ Lee ha detto. “Ma i cuori transplantable scarseggiano e le unità meccaniche limitano la qualità di vita del paziente. Così, stiamo lavorando affinchè i modi aiutiamo i cuori a guarirci.„

Sebbene ancora distante, lo scopo finale di Lee sia di potere eliminare le piccole quantità di tessuto indigeno del cuore di un paziente, usa CREG per convertire il tessuto in muscoli cardiaci che funzioneranno insieme in modo coesivo e li rintroduce nel cuore del paziente permettendo che si guarisca.

Più di sei milione Americani stanno vivendo con l'infarto, secondo l'associazione americana del cuore. Mentre la maggior parte della gente sente il termine “infarto„ e pensa questo significa che il cuore più non sta funzionando affatto, ma realmente significa che il cuore non sta pompando bene come dovrebbe essere. La gente con dell'infarto fatica e dispnea di esperienza spesso ed incontra difficoltà con le attività di ogni giorno quali le scale di camminata e rampicanti.

Sorgente: https://news.rutgers.edu/can-stem-cells-help-diseased-heart-heal-itself-rutgers-researcher-achieves-important-milestone/20181211#.XBc09dszbct