CRISPR può riparare l'efficacia delle chemioterapie usate al cancro polmonare dell'ossequio

Il gene CRISPR-Cas9 che modifica il sistema può potere riparare l'efficacia delle chemioterapie prima linee utilizzate al cancro polmonare dell'ossequio cancellando o “tramortendo„ un gene nei tumori del cancro che aiuta i tumori per sviluppare la resistenza alle droghe. Quella era la conclusione di nuovo studio pubblicato oggi nella terapia molecolare Oncolytics del giornale dagli scienziati dal gene che modificano l'istituto del centro di Helen F. Graham Cancer & l'istituto di ricerca al sistema di salubrità di cura di Christiana.

Lo studio riferisce che sia nella cultura del tessuto che in un mouse, la crescita del tumore interrotta e là era una diminuzione drammatica nel volume di tumori attuali quando la chemioterapia si è combinata con CRIPSP-Cas9, che è stato usato per rendere non valido un gene del tumore conosciuto come NRF2. Gli studi precedenti hanno indicato che il gene NRF2 gestisce le funzioni delle cellule nei tumori del cancro polmonare che li aiuta a contrastare l'effetto delle chemioterapie che potrebbero diminuirle o eliminare altrimenti interamente.

“Il nostro scopo è di vedere se CRISPR può essere usato con la chemioterapia per fornire un modo sicuro e accessibile dare i pazienti che non stanno reagendo al trattamento almeno una probabilità di combattimento contro questo cancro molto provocatorio,„ dicesse Eric Kmiec, Ph.D., l'autore principale dello studio ed il Direttore del gene che modifica l'istituto. “Crediamo che quella trovare i modi usare CRISPR per migliorare i trattamenti attuali piombo ad alcuni dei primi vantaggi per i pazienti mentre affrontiamo le emissioni etiche vitali intorno all'uso di CRISPR per le modifiche che possono essere passate sopra attraverso DNA. Ciò è un punto emozionante nel viaggio dell'esplorazione delle indennità-malattia di modificare del gene.„

Lo studio piombo da Pawel Bialk, ricercatore al gene che modifica l'istituto, la sola iniziativa CRISPR-messa a fuoco della ricerca della nazione situata in un sistema sanitario della comunità.

Il cancro polmonare è la causa principale della morte del cancro negli Stati Uniti. Il Dott. Kmiec ha detto che ci sono le chemioterapie che hanno aiutato i pazienti a raggiungere la remissione o almeno più lungo in tensione ed a godere di migliore qualità di vita significativamente rallentando il progresso della malattia. Ma ha detto alcuni pazienti con il cancro polmonare della non piccolo cella, il modulo più comune del cancro polmonare, è resistente agli agenti della chemioterapia usati per trattare la malattia o per sviluppare la resistenza dopo l'esposizione alle droghe.

CRISPR di sviluppo in un centro sanitario della Comunità: Un approccio Paziente-Messo a fuoco

Il Dott. Kmiec ha detto che il lavoro del cancro polmonare riflette un approccio adottato dal gene che modifica l'istituto per muoversi prudentemente nello sviluppare le applicazioni mediche di modificare del gene. Basato dentro il centro di Helen F. Graham Cancer & l'istituto di ricerca a cura di Christiana, il suo gruppo di ricerca guadagna la comprensione unica nelle vite e nei bisogni dei malati di cancro e dei professionisti di sanità che si occupano di loro, che li aiuta a mantenere un forte fuoco sul fare che cosa è giusto per i pazienti.

Il Dott. Kmiec ha notato che mentre il suo gruppo sta lavorando per entrare nelle prove umane, l'applicazione di CRISPR che è diventata per il cancro polmonare non comprende direttamente modificare il genoma di un paziente --soltanto i geni nel tumore.

CRISPR corrisponde “alle brevi ripetizioni palindromiche regolarmente interspaced ragruppate.„ Era originalmente un meccanismo di difesa trovato in batteri che permette che i batteri riconoscano ed affettino sul DNA dei virus d'invasione. Gli scienziati hanno imparato come manipolare questo meccanismo in moda da poterlo programmare essenzialmente per trovare ed eliminare una sequenza specifica del codice del DNA--quale agisce come software per gestire l'attività biologica in una cella. Cas9 è un riferimento ad un enzima, a volte descritto come modulo “delle forbici molecolari,„ che è usato da CRISPR per tagliare una sezione del codice del DNA.

La ricerca ha puntato sulle soluzioni nell'ambiente e accessibili

Il Dott. Kmiec ha detto che ci sono molti sforzi in corso modificare CRISPR in moda da poterlo usare non solo per eliminare o “tramorta„ un DNA della sezione, ma anche sostituire o “battere„ in un nuovo filo del codice. Ma ha detto che continua ad essere preoccupazioni significative della sicurezza intorno a questo tipo di applicazione di CRISPR. Ha detto per ora, il suo gruppo è messo a fuoco su “facendo uso di CRISPR nel suo modulo indigeno, che è di tagliare appena una sezione di DNA,„ e cominciare con le applicazioni che direttamente non urtano il DNA del paziente. Ha detto usando CRISPR per fare le cose come migliorando la risposta della droga rappresenta “la frutta d'attaccatura„ delle applicazioni del paziente di CRISPR.

“Pensiamo che sia meglio da cominciare con le terapie di CRISPR che comprendono gli usi relativamente conservatori di questo strumento potente,„ il Dott. Kmiec abbia detto. “Questo approccio può anche eventualmente contribuire a contenere i costi e fornire un livello di sicurezza e di affidabilità che sta rassicurando per i pazienti ed aumenta la probabilità che le società di assicurazioni forniranno la copertura.„

Il Dott. Kmiec ha detto che poichè un programma di ricerca di CRISPR che cura i pazienti dall'altro lato dello spettro economico, i suoi scienziati è acutamente informato delle sfide di rendere i trattamenti medici dell'avanguardia accessibili ed utili per tutti i pazienti.

“Questo lavoro è un altro punto significativo sulla via ad approvazione di FDA,„ ha detto Nicholas J. Petrelli, M.D., FACS, Direttore medico dotato banca di America del centro di Helen F. Graham Cancer & istituto di ricerca. “Il gene che modifica l'istituto sta adottando un approccio attento e metodico a sviluppare le terapie innovarici. Il Dott. Kmiec ed il suo gruppo interagisce con i nostri oncologi che si occupano del cancro polmonare ogni giorno su come modificare del gene potrebbe avere un impatto realistico e migliorare il trattamento. Questo gruppo clinico/scientifico pluridisciplinare sta lavorando insieme per sviluppare un approccio pietoso del banco--lato del letto. I loro banchi di laboratorio sono letteralmente giù il corridoio dai nostri pazienti e dagli uffici dell'oncologo.„