Eventi cardiaci, risultato del colpo nella disoccupazione, reddito più basso fra i superstiti di età lavorativa

La gente che ha avvertito un attacco di cuore (infarto miocardico), colpo o l'arresto cardiaco è significativamente meno probabile lavorare che la gente in buona salute e se stanno lavorando, ha in media redditi più bassi, ha trovato uno studio pubblicato in CMAJ (giornale medico canadese di associazione).

La malattia cardiovascolare ed il colpo sono la maggior parte delle cause comuni della morte universalmente, con conseguente ospedalizzazione, inabilità e perdita di reddito. Per esempio, un terzo degli attacchi di cuore, 25% dei colpi e 40% degli arresti cardiaci si presenta nella gente del minorenne 65 di età lavorativa.

Lo studio corrente valuta l'effetto di queste circostanze sul mercato del lavoro e confronta i risultati della gente invecchiata 40 - 61 anno che stavano lavorando prima del loro evento con i comandi che non avevano avvertito un colpo o un evento cardiaco. Per eliminare tutti gli effetti temporanei del mercato del lavoro dovuto le emissioni di salubrità, i ricercatori hanno esaminato l'occupazione tre anni dopo l'evento iniziale.

“Tre anni dopo l'ammissione all'ospedale per qualcuno di questi eventi di salubrità, la gente che è sopravvissuto a erano meno probabili che i partecipanti abbinati lavorare ed hanno avuti maggiori perdite negli utili annuali,„ dice il Dott. Allan Garland, professore delle scienze Co-Testa, sezione della medicina critica di cura, università di Manitoba ed il medico, il centro Winnipeg di salubrità della Comunità e della medicina di scienze di salubrità. “La perdita negli utili era sostanziale, con le riduzioni che variano da 8% a 31%. Anche se la gente poteva lavorare, i loro redditi durante il terzo anno dopo che l'evento era meno prima 5% - 20%.„

Gli effetti per il colpo erano il più alto, con diminuzione di 31% rispetto a 23% per arresto cardiaco e a 8% per infarto miocardico acuto.

“La disoccupazione e l'utile perso a causa degli eventi comuni di salubrità hanno vasta pertinenza sociale, con le conseguenze per i pazienti, famiglie e governi, quale fallimento, peggiorando salubrità e produttività persa,„ dice il Dott. Garland.

Essendo impiegando è associato con la soddisfazione di vita e di benessere. I ricercatori sperano che lo studio aiuti negli interventi e nelle polizze di sviluppo per supportare la gente per ritornare a lavoro, sebbene la più ricerca sia necessaria.

Sorgente: http://www.cmaj.ca/