Gli importi moderati dei grassi sani hanno potuto presto essere permessi nelle diete

La maggior parte delle linee guida di salute pubblica compreso le linee guida dietetiche per gli Americani non concedono le parti grasse superiori. Tuttavia i dietisti ed i dietisti ora hanno acconsentito che non tutti i grassi nella dieta sono cattivi e molti di loro potrebbero essere permessi.

Attualmente c'è prova importante di indicare che non tutti i moduli dei grassi sono cattivi per il cuore ed alcuni sono effettivamente buoni per il cuore. Alcuni dei grassi possono contribuire a diminuire i trigliceridi nel sangue. Ciò è un tipo particolarmente nocivo di particella del lipido nel sangue che causa la malattia di cuore. Alcuni grassi possono anche sollevare il HDL o “il buon„ colesterolo nel sangue e proteggere così il cuore. Mentre il HDL aumenta, i livelli del colesterolo nocivo di LDL cominciano diminuire.

Credito di immagine: Bitt24/Shutterstock
Credito di immagine: Bitt24/Shutterstock

La nuova prova indica che il tenore di materia grassa nelle diete può non solo migliorare la soddisfazione con la dieta ma anche aiutare nella diminuzione del peso e nella conservazione del Massachusetts del muscolo. Alcuni grassi quale il grasso del trasporto è cattivi per il cuore e dovrebbero essere evitati dicono gli esperti. Tuttavia tutte le molecole grasse sono ripartite nell'organismo per fornire le quantità elevate di energia. Ogni grammo di grasso rende 9 calorie. I grassi sono ripartiti nelle molecole semplici che contengono gli atomi di carbonio e dell'idrogeno. Ci sono due tipi importanti di grassi - saturati ed insaturi. I grassi insaturi contengono le molecole del carbonio che legano ad altre molecole del carbonio mentre i grassi saturati contengono le molecole del carbonio che legano alle molecole dell'idrogeno.

Ci sono mono e poli grassi insaturi o acidi grassi (MUFA e PUFA). MUFA hanno una singola obbligazione insatura del carbonio e sono veduti in buoni grassi quale olio di oliva, alcuni tipi di noci che ecc. PUFA contengono più di una molecola insatura del carbonio e sono trovati in oli vegetali o dell'impianto, salmone e sardine, noci ecc. Alcuni dei grassi saturati includono “l'acido laurico 12-carbon, un acido miristico di 14 carboni, un acido palmitico di 16 carboni e un acido stearico di 18 carboni„. Fra i questi acido stearico non è responsabile del sollevamento del colesterolo cattivo LDL nell'organismo.

Questi risultati hanno indicato che non interamente il grasso consumato è stesso e nessuni sono i loro effetti sull'organismo. I ricercatori hanno detto che il grasso dietetico deve essere abbassato dagli anni 30 con il comitato di nutrizione dell'associazione americana del cuore nel 1968 che raccomanda diminuendo il consumo di grassi saturato di totale. Le prime linee guida dietetiche per gli Americani dal commissione ad hoc del senato su nutrizione e su bisogni umani sono state pubblicate nel 1977 ed ha sottolineato per stesso principio.

I ricercatori piombo dall'argento di Heidi, un professore associato di medicina alla Vanderbilt University, hanno sviluppato una pianificazione di dieta per i 14 giorni. I menu hanno contenuto tre pasti e due spuntini in un giorno. La pianificazione di dieta solleva l'assunzione totale “di acido grasso 18-carbon e oleico monoinsaturo e grassi poli-insaturi a catena più lunghi del carbonio dei 18 e„. Questo catena più lunga PUFA egualmente è chiamata il omega-3 e il omega-6 acidi grassi. Hanno sostituito gli spuntini del carboidrato con le noci ed i crostini nelle insalate sono stati sostituiti dalle fette di avocado. I condimenti dell'insalata sono stati fatti dell'olio del canola, dell'olio del cartamo e dell'olio di oliva. Questa dieta si è consigliata a 144 donne durante 16 settimane. Questa dieta ha mostrato che una riduzione significativa della circonferenza addominale della vita e del grasso in queste donne e là era egualmente un miglioramento di 6 per cento negli indicatori di pressione sanguigna. Il rischio della malattia di cuore da cinque e 10 anni egualmente è stato diminuito da 6 per cento fra queste donne. La dieta era apprezzata e soddisfacente per i partecipanti.

I ricercatori poi hanno esaminato i profili del lipido di sangue dei partecipanti. Hanno notato che la dieta moderatamente ad alta percentuale di grassi saldata ha mostrato più miglioramenti nei livelli di trigliceridi e di colesterolo di LDL fra le femmine caucasiche e nell'aumento significativo nei livelli di HDL fra le femmine afroamericane. Gli autori hanno concluso che non tutte le popolazioni rispondono similmente alle diete e le diete devono essere individualizzate per i vantaggi.

Questo studio è stato costituito un fondo per dalle fondamenta di Atkins.

Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2019, January 08). Gli importi moderati dei grassi sani hanno potuto presto essere permessi nelle diete. News-Medical. Retrieved on August 19, 2019 from https://www.news-medical.net/news/20190108/Moderate-amounts-of-healthy-fats-could-soon-be-allowed-in-diets.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "Gli importi moderati dei grassi sani hanno potuto presto essere permessi nelle diete". News-Medical. 19 August 2019. <https://www.news-medical.net/news/20190108/Moderate-amounts-of-healthy-fats-could-soon-be-allowed-in-diets.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "Gli importi moderati dei grassi sani hanno potuto presto essere permessi nelle diete". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20190108/Moderate-amounts-of-healthy-fats-could-soon-be-allowed-in-diets.aspx. (accessed August 19, 2019).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2019. Gli importi moderati dei grassi sani hanno potuto presto essere permessi nelle diete. News-Medical, viewed 19 August 2019, https://www.news-medical.net/news/20190108/Moderate-amounts-of-healthy-fats-could-soon-be-allowed-in-diets.aspx.