Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Uc San Diego per condurre primo test clinico degli Stati Uniti della terapia per via endovenosa amministrata del batteriofago

Gli Stati Uniti Food and Drug Administration hanno accettato una nuova applicazione d'investigazione della droga dagli medico-scienziati alla scuola di medicina di San Diego dell'università di California per condurre il primo test clinico degli Stati Uniti ad una di una terapia basata a batteriofago per via endovenosa amministrata. La prova prevista sarà condotta in collaborazione con AmpliPhi Biosciences Corporation, ad una società di biotecnologia basata a Diego di San.

I batteriofagi, o i fagi, sono virus che specificamente mirano e consumano ai batteri. Sono onnipresenti, trovato dovunque i batteri esistano ed una volta sono stati considerati uno strumento terapeutico di promessa. L'arrivo degli antibiotici moderni negli anni 30 ha riorientato gli interessi della ricerca, ma con 10 milione di persone stimati per morire dalle infezioni resistenti alla droga “del superbug„ da ora al 2050, stanno ottenendo un secondo sguardo.

Nel 2017, uno sforzo dell'multi-istituzione piombo gli scienziati di Uc San Diego (ed includendo AmpliPhi) ha utilizzato con successo una terapia dei fagi senza precedenti in un disperato, sforzo di emergenza per salvare un collega che muore da un batterio multi-resistente.

Quello sforzo è stato seguito da una manciata di casi singolari, compreso la riuscita estirpazione di un'infezione batterica lunga anni che ha permesso che un paziente subisse un trapianto di cuore necessario.

Incoraggiante tramite il progresso, il cancelliere Pradeep Khosla di Uc San Diego l'anno scorso ha assegnato un triennale, una concessione $1,2 milioni per lanciare il centro per le applicazioni e la terapeutica dei fagi innovarici (IPATH) nella scuola di medicina di Uc San Diego, la prima tale centro in America settentrionale. Il test clinico sarà IPATH primo.

Il test clinico proposto di fase I/II proverà AB-SA01, una combinazione sperimentale del batteriofago per il trattamento dei partecipanti con le unità di aiuto ventricolari (VADs) infettate dallo staphylococcus aureus resistente (s.aureus). La prova valuterà la sicurezza, la tollerabilità e l'efficacia della terapia del batteriofago AB-SA01 congiuntamente alle migliori terapie antibiotiche disponibili. Ci saranno circa 10 partecipanti iscritti. Saranno curati a salubrità di Uc San Diego e ad altre cliniche universitarie principali negli Stati Uniti.

VADs è pompe meccaniche impiantabili che aiutano il sangue della pompa in pazienti con i cuori indeboliti o infarto. A volte sono usati come unità temporanea per i pazienti che attendono un trapianto di cuore.

“C'è un massimo, il bisogno insoddisfatto in pazienti con le infezioni di s.aureus VAD, che sono in genere molto difficili da sradicare con la terapia antibiotica convenzionale,„ ha detto il ricercatore principale della prova, Saima Aslam, il MD, il professore associato di medicina e Direttore medico del servizio solido della malattia infettiva del trapianto di organi a salubrità di Uc San Diego.

“Nel 2018, il nostro gruppo di salubrità di Uc San Diego ha curato un paziente con un'infezione di s.aureus VAD facendo uso di AB-SA01 nel quadro del programma ampliato di Access di AmpliPhi. Configurazioni di questo test clinico su quel lavoro fondamentale ed hanno potuto fornire un'opzione tanto necessaria e di promessa del trattamento per questo stato pericoloso.„

Steffanie Strathdee, PhD, decano di socio delle scienze globali di salubrità, professore di Harold Simon nel dipartimento di medicina ed in co-direttore di IPATH, ha detto che la prova prevista è una progressione naturale dal primo trattamento dei fagi a Uc San Diego nel 2017.

Era il suo marito, Tom Patterson, PhD, un professore nel dipartimento della psichiatria, che era stato raso tramite un'infezione batterica apparentemente intrattabile mentre vacationing nell'Egitto. Prima che Patterson airlifted di nuovo al padiglione di Thornton, parte del centro medico di Jacobs a salubrità di Uc San Diego, era seriamente malato e presto scivolerebbe in un coma.

“Siamo eccitati per iniziare il test clinico di IPATH primo,„ ha detto Strathdee. “E questo è appena l'inizio. Questa collaborazione è una di molti che stiamo decidendo introdurre la terapia dei fagi nel XXI secolo per combattere la crisi globale delle infezioni resistenti agli antibiotici pericolose.„