Le macchiette del calcio hanno potuto essere indicatore prognostico chiave della malattia di cuore in asiatici del sud

Le macchiette di calcio nelle pareti dell'arteria del cuore hanno potuto essere un indicatore prognostico importante della malattia cardiovascolare precoce in asiatici del sud e possono aiutare il trattamento della guida in questa popolazione, secondo uno studio dai ricercatori a Uc San Francisco.

In uno studio di quasi 700 pazienti con le origini etniche dall'India, il Pakistan, il Bangladesh, lo Sri Lanka, il Nepal ed il Bhutan, ricercatori di UCSF hanno trovato che gli uomini asiatici del sud hanno avuti gli stessi tassi alti di cambiamento nella calcificazione delle loro pareti dell'arteria su un periodo quinquennale come uomini bianchi, il gruppo con le più alte tariffe della malattia cardiovascolare.

Gli asiatici del sud sono conosciuti per avere un'alta probabilità della malattia cardiovascolare di sviluppo e per rappresentare più di 60 per cento dei pazienti della malattia cardiovascolare universalmente. Egualmente sviluppano i fattori di rischio quali ipertensione, colesterolo ed il diabete ad una più giovane età che altro razziale ed ai gruppi etnici. Tuttavia, rimane poco chiara che i fattori clinici potrebbero aiutare a determinare quelle all'elevato rischio.

“Mentre gli asiatici del sud hanno massimo la malattia cardiovascolare valuta, ci sono pochi studi prospettivi nel mondo che hanno messo a fuoco sulla determinazione dei fattori di rischio,„ hanno detto l'autore principale Alka Kanaya, l'internista di salubrità di UCSF, di MD e professore di medicina a UCSF. “La presenza ed il cambiamento di calcio dell'arteria coronaria possono essere utili per la previsione di rischio in questa popolazione etnica e possono migliorare la guida l'uso giudizioso di statin e di altre terapie preventive.„

I segni in anticipo della calcificazione dell'arteria coronaria (CAC), in cui il calcio macchietta compaiono in pareti dell'arteria, possono essere individuati con una scansione (CT) di tomografia computerizzata. In altri gruppi etnici, gli alti punteggi di CAC si sono rivelati essere un segno in anticipo di quelli ad ad alto rischio della malattia cardiovascolare di sviluppo.

L'associazione americana del cuore recentemente ha raccomandato la prova di CAC nelle persone con il rischio intermedio della malattia di cuore per contribuire a determinare se dovrebbero essere trattati con i farmaci d'abbassamento. Queste linee guida classificano gli asiatici del sud come gruppo ad alto rischio.

Lo studio, l'11 gennaio 2019 online comparente, nel giornale dell'associazione americana del cuore (JAHA), è fra i risultati che sono generati dai mediatori in corso di aterosclerosi in asiatici del sud che vivono nello studio dell'America (MASALA). Piombo da Kanaya, MASALA è il primo studio a lungo termine in questa popolazione che mira a capire meglio i fattori che piombo alla malattia di cuore e prevenzione ed il trattamento della guida. Da quando lo studio ha cominciato nel 2010, ha iscritto più di 1.100 immigrati asiatici del sud che vivono nell'area di San Francisco Bay e nella maggior area di Chicago, la maggior parte di chi hanno passato le decadi negli Stati Uniti.

Nello studio di JAHA, Kanaya ed i suoi colleghi hanno misurato la calcificazione in 698 pazienti di MASALA dalle scansioni di CT occors diverso cinque anni. Hanno confrontato le tariffe di progressione e di incidenza di CAC ad altre popolazioni facendo uso dei dati dallo studio Multi-Etnico su aterosclerosi (MESA), uno studio simile a MASALA che sta studiando i fattori potenziali per aterosclerosi iniziale in più di 6.800 diversi partecipanti da sei città degli Stati Uniti.

I ricercatori hanno trovato che gli uomini asiatici del sud hanno avuti un'più alta tariffa di nuova calcificazione che verso sud le donne asiatiche, 8,8 per cento - 3,6 per cento, rispettivamente. Dopo le differenze di età rappresentanti, il diabete, l'ipertensione e l'uso dello statin, aumenti in CAC erano simili in uomini asiatici del sud confrontati gli uomini bianchi ma 122 per cento, 64 per cento e 54 per cento a più grandi degli aumenti in afroamericani, latini ed Americani cinesi, rispettivamente. Non c'era differenza significativa nella quantità di cambiamento di CAC fra le donne nella corsa/gruppi etnici differenti.

“Sia il carico che la progressione di CAC sono stati indicati per essere preannunciatori indipendenti della coronaropatia nei bianchi, i nero, latini ed Americani cinesi,„ Kanaya ha detto. “Il punto seguente per noi è di determinare se il carico e/o la progressione di CAC predice quelli all'elevato rischio di avere un attacco di cuore o un colpo fra gli asiatici del sud.„

Sorgente: https://www.ucsf.edu/