Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I superstiti del Cancro affrontano il maggior carico finanziario relativo alle fatture mediche

La nuova ricerca indica che i superstiti del cancro portano i maggiori carichi finanziari relativi ai pagamenti medici di debito e le fatture rispetto alle persone senza una cronologia del cancro, con le più grandi difficoltà in più giovani superstiti. Pubblicato presto online nel CANCRO, un giornale pari-esaminato dell'associazione del cancro americana, lo studio egualmente ha trovato che fra privatamente ha assicurato i superstiti, coloro che si è iscritto alle alte pianificazioni deducibili di salubrità e non ha avuto libretti di risparmio di salubrità era particolarmente vulnerabile alle difficoltà finanziarie mediche.

Le difficoltà finanziarie mediche possono comprendere tre domini: materiale (quali i problemi che pagano le fatture mediche); psicologico (per esempio, preoccupando le fatture mediche aboutpaying); e comportamentistico (che potrebbe includere rinunciare o il ritardo a della cura a causa di costo).

Per esaminare questi domini multipli delle difficoltà finanziarie mediche in adulti con e senza una cronologia del cancro, Zhiyuan Zheng, PhD, dell'associazione del cancro americana e dei suoi colleghi ha analizzato le informazioni dall'intervista di salubrità del cittadino 2013 - 2016. Lo studio ha incluso i campioni nazionalmente rappresentativi di 10.354 superstiti del cancro e di 124.436 persone senza una cronologia del cancro.

Rispetto a quelli senza una cronologia del cancro, i superstiti del cancro erano più probabili riferire tutte le difficoltà materiali (età 18 - 49: 43,4 per cento contro 30,1 per cento; età 50 - 64: 32,8 per cento contro 27,8 per cento; età 65 e più vecchio: 17,3 per cento contro 14,7 per cento), difficoltà psicologiche (età 18 - 49: 53,5 per cento contro 47,1 per cento, con le simili tariffe per i gruppi più anziani) e difficoltà comportamentistiche (età 18 - 49: 30,6 per cento contro 21,8 per cento; età 50 - 64: 27,2 per cento contro 23,4 per cento, con le simili tariffe per le età 65 e più vecchio).

Fra privatamente ha assicurato i superstiti, avendo un'alta pianificazione deducibile di salubrità senza un libretto di risparmio di salubrità è stato associato con le maggiori difficoltà rispetto ad assicurazione deducibile bassa. Ciò che trova può avere implicazioni importanti di polizza.

“Identificare i pazienti con le difficoltà finanziarie mediche sarà importante per pronto intervento e curante di oncologia,„ ha detto il Dott. Zheng. “Svilupparsi e gli interventi di valutazione per minimizzare le difficoltà finanziarie mediche saranno importanti per la comunità di ricerca. Può anche richiedere l'attenzione dai responsabili politici di criterio di integrità.„

Il Dott. Zheng ha notato quel più giovane cancro superstite-quelle maggiori difficoltà finanziarie anno-con esperienza invecchiate 18 - 49 che le loro più vecchie controparti. “Può essere che non abbiano l'opportunità di accumulare le attività finanziarie per pagare le spese mediche. Inoltre, una diagnosi del cancro potrebbe interrompere l'occupazione e conseguentemente accesso di limite a copertura di assicurazione sanitaria datore di lavoro-patrocinata,„ ha spiegato. “Sebbene non potremmo identificare le ragioni di fondo per la maggior intensità delle difficoltà nel più giovane gruppo in questo studio, crediamo che sia un'area importante per la ricerca supplementare.„