Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'accesso insufficiente ad alimento nutriente può contribuire all'obesità, manifestazioni studia

Secondo l'indagine nazionale dell'esame di nutrizione e di salubrità, oltre un terzo degli adulti degli Stati Uniti sia obeso. Allo stesso tempo, l'obesità è la seconda causa principale della morte prematura in America settentrionale e l'Europa.

Uno studio recente dal Testa dei professor Alexander di ordine pubblico e da Dylan Jackson all'università del Texas a San Antonio (UTSA) valuta il collegamento fra le difficoltà e l'obesità in relazione con l'alimento. Facendo uso dei dati dallo studio longitudinale nazionale sull'adolescente a salubrità adulta (aggiunga la salubrità) e sul centro per l'indice analitico al minuto modificato dell'ambiente dell'alimento del controllo di malattie (CDC) (mRFEI)--un campione nazionale che misura i deserti dell'alimento, il loro studio è il primo del suo genere per valutare la relazione fra avvertire l'insicurezza e la vita di alimento in un deserto dell'alimento sull'obesità.

L'insicurezza di alimento, per definizione, è l'incapacità di acquistare l'alimento adeguato dovuto una mancanza di risorse. Nel 2016, le 15,6 milione famiglie stimate (12,3 per cento) erano alimento insicuro. I deserti dell'alimento sono zone geografiche dove i residenti non hanno accesso ai supermercati o alle drogherie.

Facendo uso di un campione nazionale degli adulti attraverso gli Stati Uniti, i ricercatori di UTSA hanno imparato che le persone che sono alimento insicuro sono ad un rischio aumentato di obesità. I risultati di studio egualmente hanno indicato che le persone che vivono nel deserto dell'alimento sono ad un rischio elevato per l'obesità. Insieme, questi risultati suggeriscono che gli Americani che non abbia abbastanza da mangiare o vivere nelle aree senza accesso alle memorie che vendono gli alimenti nutrienti accessibili siano al maggior rischio per l'obesità.

Per quanto riguarda i risultati di studio, il professor Testa indicato, “il nostro studio evidenzia l'importanza di nutrizione adeguata per salubrità. Milioni di Americani non hanno abbastanza alimento da mangiare e vivere nelle comunità in cui le opzioni sane accessibili dell'alimento non sono disponibili. Per combattere l'obesità, è importante assicurarsi che la gente abbia accesso coerente ad alimento nutriente.„

Nel catturare il genere e la corsa in considerazione, i ricercatori hanno osservato che le donne sono più probabili esibire l'obesità come conseguenza di insicurezza di alimento, confrontata agli uomini. Ciò può essere perché le donne sono più probabili proteggere i loro bambini da insicurezza di alimento diminuendo la loro propria assunzione nutrizionale. Le famiglie globali, nere e ispane sono ad un elevato rischio per insicurezza di alimento negli Stati Uniti.

“La mancanza di accesso ad alimento può essere un fattore di sforzo importante sulle persone ed il nostro studio trova che quello avvertire le difficoltà dell'alimento è particolarmente conseguente per la salubrità delle donne„ ha detto il professor Jackson.

In futuro, gli autori pianificazione continuare a ricercare come le difficoltà che ottengono l'alimento nutriente sono collegate con i problemi sanitari ed esplorare quali tipi di programmi possono essere efficaci nel miglioramento la nutrizione e della salubrità negli Stati Uniti.