La gente che recupera dal disordine della droga o dell'alcool sta terminando il fumo che mai prima

Le tariffe di fumo fra la gente che recupera da un disordine della droga o dell'alcool sono più del doppio quella della popolazione in genere. Ma uno studio dall'istituto di ricerca (MGH) di ripristino del policlinico di Massachusetts), quello sembrerà nell'emissione di febbraio di dipendenza dell'alcool e della droga ed è stato pubblicato il mese scorso online, trovato che quelli ripristino entrante durante i 10 anni scorsi stiano terminando in numero maggiore che i loro gruppi negli anni 80 e nel 90s.

“La cessazione di fumo è una sfida ben nota fra la gente nel ripristino dai disordini di uso della droga e dell'alcool, ma pochissimo è stato conosciuto precedentemente circa prevalenza di fumo in questa popolazione o quando dopo che entrando nel ripristino la gente poteva terminare fumare,„ dice l'autore principale John F. Kelly, PhD, fondatore e Direttore dell'istituto di ricerca di ripristino (RRI). “I nostri risultati suggeriscono che più gente di recupero stia terminando le sigarette e stia terminando più presto.„

Mentre fumare è una causa importante della morte prematura fra le persone con una cronologia di uso della droga o dell'alcool, c'erano dati insufficienti su cui la gente ha terminato prima o dopo il trattamento e dopo avere entrato nel ripristino. Lo studio dal RRI ha esaminato la cessazione di fumo in un campione nazionale della gente nel ripristino dai problemi con l'alcool o altre droghe.

Di 2.000 partecipanti di studio che avevano fornito il ripristino durante il ciascuno di tre calendari decennali dal 1986 al 2015, più mezzi erano gli ex fumatori e quasi 30 per cento erano fumatori correnti. Mentre coloro che aveva fermato il fumo hanno agito in tal modo una media di 15 anni dopo la risoluzione del problema dell'alcool o della droga, quelli ripristino entrante dal 2006 al 2015 terminato con successo più presto dopo che entrando in ripristino coloro che ha avuto risolto loro emissione della droga o dell'alcool fra 1986 e 1995.

Fra le persone nel ripristino con un tabagismo, lo studio ha riferito che 30 per cento avevano terminato il fumo prima del ripristino entrante, 7 per cento 26 e nello stesso anno ripristini inseriti e terminati di per cento terminati dopo avere entrato nel ripristino. I 27 per cento che ancora stavano fumando avevano provato senza successo a terminare una media di cinque volte e stavano fumando una media di 14 sigarette al giorno. La formazione ed il reddito sono sembrato svolgere un ruolo nel riuscito terminare. Le persone che utile $50.000 o più e coloro che ha avuto un diploma di maturità classica o più su hanno terminato più presto dopo avere entrato nel ripristino che altri.

“Questo studio fornisce le buone notizie: una popolazione storicamente vulnerabile e difficile da raggiungere dei fumatori sembra terminare più presto seguente la risoluzione di un alcool o dell'altro disordine della droga che durante gli anni priori,„ dice Kelly, il professore associato di Elizabeth R. Spallin della psichiatria nel campo della medicina di dipendenza alla facoltà di medicina di Harvard

Sorgente: https://www.massgeneral.org/