Antropologo legale per studiare impatto di dipendenza dell'opioide sulle ossa

Le ossa sono una registrazione vivente che passano costantemente la vita di una persona. Gli antropologi legali sono incaricati con le bugne decifranti dalle ossa ed il loro studio sugli aiuti scheletrici di resti nell'identificazione delle persone sconosciute. Lavorando per valutare l'età, il sesso, l'altezza, l'ascendenza e le funzionalità uniche di uno scheletro, forniscono i tasti importanti all'identificazione delle vittime ed a risolvere i casi.

Per Janna M. Andronowski, Ph.D., un antropologo legale e un'aggiunta recente della facoltà all'università di dipartimento di Akron di biologia, lo studio su adattamento dell'osso, invecchiamento e malattia è un fuoco della sua ricerca.

Grazie ad una concessione biennale di $370.153 dall'istituto nazionale della giustizia, di Andronowski e del suo laboratorio possono ricercare gli effetti di una delle nostre epidemie più costose e più a crescita rapida del paese--dipendenza dell'opioide--sulla ricostruzione dell'osso, sul trattamento continuo dell'organismo di formazione e sulla distruzione del tessuto dell'osso. Andronowski ed il suo gruppo useranno la tecnologia di imaging a raggi X innovatrice 3D per descrivere come gli opioidi urtano le strutture microscopiche dell'osso usate per stimare la età--morte in antropologia legale.

“Le morti relative a dipendenza dell'opioide sono diventato lontano troppo comuni in America e l'uso improprio e la dipendenza agli opioidi è una crisi di salute pubblica seria,„ Andronowski dice. “Gli effetti della malattia sulle ossa umane possono urtare i preventivi di età--morte e l'uso prolungato della droga non fa eccezione.„ Per esempio, una vittima può essere nei loro anni venti come la data di morte, ma l'impatto di dipendenza a lungo termine dell'opioide sulle loro ossa potrebbe etichettarli come avendo luogo nei loro anni '50, o più vecchio.

Le implicazioni degli effetti di uso a lungo termine dell'opioide sulle ossa sono critiche, dato che molti del resti scheletrico esaminato dagli antropologi legali vengono dalle persone marginalizzate con una cronologia di abuso di sostanza e di salubrità difficile globale, spiega Andronowski, di cui l'esperienza precedente comprende il lavoro con l'unità legale dell'antropologia all'ufficio dell'esaminatore medico principale in New York.

“La prova corrente suggerisce che gli opioidi rovescino il bilanciamento dell'osso che ricostruisce verso la più distruzione e meno formazione di osso,„ Andronowski dice. “Così, i metodi microscopici correnti messi a punto sui casi sani non possono essere utili nella valutazione di tali persone, con conseguente preventivi severamente compromessi di età--morte.„

Dato ai dati limitati relativo disponibile all'impatto prolungato di abuso dell'opioide sul volume d'affari dell'osso, i ricercatori come Andronowski vogliono più ulteriormente capire i trattamenti biologici di fondo per migliorare l'applicabilità dei metodi istologici di età-valutazione e degli standard scientifici all'interno del campo dell'antropologia legale.

“Lo scopo finale di questo lavoro è di scoprire l'impatto vero di abuso dell'opioide sulla microstruttura dell'osso e preparare le nuove linee guida per analisi al microscopio sistematica,„ dice Andronowski.

Sorgente: https://www.uakron.edu/im/news/skeleton-keys-scientist-to-study-effects-of-opioid-addiction-on-bones