Il nuovo pacchetto di programmi online forma i lavoratori di sanità nella risposta sicura di malattia di Ebola

In un mondo in cui possiamo viaggiare il globo dal jet, le malattie che sono state pensate una volta per contagiare i posti lontani possono ora direzione vicino casa.

Gli Stati Uniti hanno dovuto imparare questo il modo duro. Nel 2014, un Ebola harboring paziente ha ritornato a casa a Dallas, il Texas dalla Liberia. Entro 15 giorni dell'arrivo di questa persona, il centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) aveva confermato due casi secondari in infermieri che stavano curando il paziente infettato.

Il virus di Ebola è contratto molto facilmente dai liquidi organici -- le mere dieci particelle virali lo faranno -- e la gente che lo ottiene ha fino ad una probabilità di 78 per cento della morte. I lavoratori di sanità sono fra il più vulnerabile.

Secondo un rapporto 2015 dall'organizzazione mondiale della sanità, i lavoratori di sanità possono avere un grado di infezione fino a 32 volte più superiore alla popolazione in genere in determinate parti del mondo. I lavoratori infettati di sanità possono spargere unknowingly la malattia ed una volta che il malato, non può occuparsi dei pazienti.

Oltre ad un tributo umano, Ebola egualmente esige economico. Il trattamento di un paziente di Ebola negli Stati Uniti può variare da $30,000-$50,000 al giorno, limitante il numero degli ospedali che possono trattarlo e rendente alla sua diffusione un problema molto costoso

La migliore speranza per gestire questo nemico letale è di impedirlo. I ricercatori all'università di Carolina del Sud medica (MUSC) hanno creato un pacchetto di programmi online via la società secondaria di SmartState, SimTunes, LLC, per formare i lavoratori di sanità che utilizzano la simulazione nella risposta sicura di malattia di Ebola. Riferiscono i risultati di promessa in un piccolo gruppo dei lavoratori di sanità di MUSC in un articolo pubblicato nell'emissione del dicembre 2018 di obbligazione di salubrità.

“Questo programma di formazione cattura le informazioni dalle risorse multiple, compresi il CDC, il centro nazionale di formazione e di istruzione di Ebola e la rete europea per le malattie infettive,„ dice MenkinSmith Lacey, M.D., l'assistente universitario della medicina di emergenza a MUSC ed il primo autore di questo articolo.

“Che cosa fa il programma unico è che riunisce tutte quelle informazioni in un programma di formazione che è ampiamente distribuibile.„

“L'intero corso, compreso il materiale di base e la pratica pratica di simulazione, è consegnato Internet, in modo dalla gente può essere formata immediatamente,„ aggiunge Jerry G. Reves, M.D., professore distinto e decano emeritus dell'istituto universitario di medicina a MUSC e del ricercatore principale allo dello studio fondato a CDC.

Il pacchetto di programmi include una componente di autodidattica, un laboratorio “pratico„ di simulazione e dagli strumenti guidati da dati di valutazione di prestazione. Una post-prova valuta la conoscenza degli apprendisti del trattamento di Ebola ed il software tiene la carreggiata e segna la prestazione del gruppo e della persona negli scenari del trattamento di Ebola.

Questo pacchetto di formazione mira a diminuire il numero degli errori critici e gli atti rischiosi hanno commesso quando cura un paziente di Ebola. Gli errori critici mettono una persona a rischio dell'infezione o contaminano la zona pulita. Gli atti rischiosi aumentano la probabilità di commettere un errore critico.

I ricercatori hanno verificato l'utilizzabilità del loro pacchetto di programmi in 18 lavoratori a MUSC, un centro di sanità del trattamento dello stato per Ebola. I lavoratori di sanità sono stati divisi in due gruppi basati al loro livello di esperienza con il trattamento della malattia infettiva ad alto rischio. Il pacchetto di programmi ha aumentato la conoscenza di entrambi i gruppi circa l'efficace prevenzione di fino a 19 per cento.

Entrambi i gruppi egualmente hanno eseguito estremamente bene negli scenari di simulazione, con soltanto 2,3 per cento di 341 punto totale inbandierati per gli errori critici in entrambi i gruppi. Questi scenari hanno incluso pulire le cadute, mettere su un biosuit correttamente e correttamente la risposta ad un bastone del ago di stampa. La pratica dei tutti questi scenari contribuisce a diminuire il rischio di infezione dei lavoratori di sanità che curano il paziente di Ebola.

Questi risultati convalidano questo pacchetto di programmi come un modo migliorare ed istruire adeguatamente i lavoratori di sanità sulle tecniche adeguate per diminuire l'infezione quando cura un paziente di Ebola.

Il gruppo di MUSC pianificazione accanto alla prova il loro programma di formazione in altre impostazioni di sanità relative a Ebola. Questi includono gli ospedali, in cui i pazienti di Ebola potrebbero in primo luogo essere veduti, o gli ospedali intermedi, che si preoccuperebbero per loro finché non potrebbero essere inviati ad un centro del trattamento come MUSC.

MenkinSmith, che si specializza nella medicina globale di emergenza, egualmente vorrebbe verificare il programma in paesi in via di sviluppo e pianificazione utilizzare il corso nell'Uganda.

“Voglio vedere come possiamo adattarci che cosa dobbiamo un posto che è una regolazione di sanità della basso risorsa, quale un sito come l'Uganda che devo collocare alla visita,„ diciamo MenkinSmith. Il vicino dell'Uganda, il Repubblica Democratica del Congo, corrente sta avvertendo uno scoppio di Ebola.

“Istituire questo addestramento alle vari università ed ospedali attraverso il mondo richiederà tempo e gli adeguamenti„ dice Reves. “Tuttavia, questo rappresenta l'inizio di un modo concreto assicurarsi che i lavoratori di sanità siano protetti da Ebola con la formazione puntuale dovunque nel mondo.„

Uno dei co-author dell'articolo di obbligazione di salubrità, John J. Schaefer, M.D., è un proprietario di nonmajority di SimTunes, che è uno sbocco commerciale per l'università di Carolina del Sud medica (MUSC) conceduta una licenza a, prodotti copyrightable di addestramento di simulazione. Schaefer non ha partecipato alla raccolta di dati o all'analisi per questo studio. Jerry G. Reves, M.D. è un Consigliere scientifico a SimTunes. Schaefer egualmente riceve i diritti d'autore di brevetto da Laerdal Medical Corporation. La raccolta di dati e l'analisi erano coerenti con polizza di MUSC.

Sorgente: https://web.musc.edu/