Studio: La proteina di BldC in streptomiceti funge da freno del `' per gestire la sincronizzazione della sporulazione

Gli streptomiceti sono batteri dell'terreno-abitazione che producono circa due terzi degli antibiotici nell'uso clinico corrente.

La produzione di questi antibiotici - usati dai batteri per respingere i rivali - è coordinata come componente di un ciclo di vita complesso quel estremità nella formazione di spore.

Nel trattamento riproduttivo della sporulazione, i batteri forniscono uno stato di dormienza che migliora la loro sopravvivenza nelle circostanze sfavorevoli.

Se i ricercatori possono capire come così ciclo di vita riproduttivo è controllato, possono potere sfruttare la produzione degli antibiotici clinico-utili.

In uno studio ha pubblicato oggi nella società americana per il giornale di microbiologia, il mBio, ricercatori dal John Innes che il centro rivela che una proteina chiave funge da “freno„ per assicurare la sincronizzazione corretta della sporulazione in streptomiceti. Questa proteina è una proteina dell'DNA-associazione chiamata BldC.

Il gruppo ha indicato che quando hanno eliminato il freno eliminando il gene che codifica per la proteina, la sporulazione accade troppo presto.

Per capire come questo freno di BldC funziona, il gruppo ha usato un metodo chiamato Cromatina-Immunoprecipitazione-ordinare (Chip-seguente).

Questa tecnica permette che i ricercatori usino un anticorpo specifico per identificare dove la proteina di BldC lega sul cromosoma degli streptomiceti. Un'altra tecnica, chiamata RNA-ordinare (RNA-seguente) permesso a loro per vedere quali geni sono inserita/disinserita passato dalla proteina di BldC.

“Questo approccio ha indicato che gli impianti del freno di BldC tenendo i geni importanti richiesti per la sporulazione hanno passato fuori in un momento in cui gli streptomiceti vogliono svilupparsi non-riproduttivo,„ spiega il primo Dott. Matt Bush dell'autore.

“Con la nostra sorpresa, questi studi hanno mostrato quello come pure hanno spento alcuni geni, BldC - può anche inserire altri geni. Poiché BldC lega a molte posizioni sul cromosoma, una possibilità è che egualmente servisce ad organizzare la struttura del cromosoma - è una proteina nucleoid-associata).„

Una domanda che resta rispondere a negli studi futuri è: come il BldC- “freno„ è eliminato?

Lo studio ha usato l'organismo di modello, i venezuelae degli streptomiceti (“Sven„). Il vantaggio principale dei venezuelae dello S. è quello a differenza di altre specie di modello, sporula in liquido come pure sulle piastre di agar solide.

“Questo significa che possiamo usare la microscopia di fluorescenza al rallentatore per fare i film degli streptomiceti che subiscono l'intero ciclo di vita della spora--spora in tempo reale. Possiamo mettere “un tag„ fluorescente su una proteina nella cella per vedere dove va e quando. Qui mettiamo un tag “sul FtsZ„ proteina che è richiesto per l'evento della divisione cellulare che produce le spore.„ dice il Dott. Bush.

Sorgente: https://www.jic.ac.uk/news/time-lapse-microscopy-helps-reveal-brake-mechanism-in-streptomyces-lifecycle/