MTN lancia il nuovo studio per autorizzare le ragazze teenager con le scelte nella prevenzione del HIV

L'AIDS è già la causa della morte principale fra le ragazze e le giovani donne in molta dell'Africa e gli argomenti potrebbero peggiorare soltanto, dato quello per ogni giorno che passa, le 1.000 nuove età 15 - 24 delle ragazze sono probabili essere infettati con il HIV.

Assicurandosi che le donne e le ragazze possano avere accesso a ed il vantaggio dai metodi sicuri ed efficaci di prevenzione sia di importanza fondamentale, dica i ricercatori dagli istituti nazionali della rete fondata di prove del Microbicide di salubrità (NIH) (MTN) che hanno lanciato un nuovo studio chiamato SBRACCIO ed iscritto il suo primo partecipante.

Nello SBRACCIO (che inverte l'epidemia in Africa con le scelte nella prevenzione del HIV), o in MTN-034, ricercatori stanno mettendo a fuoco su due metodi che credono potrebbero fare una differenza per molte giovani donne - una compressa orale quotidiana chiamata Truvada®, un approccio citato spesso come preparazione, short per la profilassi dell'pre-esposizione, che ora è approvata in molti paesi; e un anello vaginale mensile che contiene una droga (ARV) di antiretroviral ha chiamato il dapivirine corrente che subisce l'esame regolatore.

Se approvato, l'anello di dapivirine sarebbe il primo metodo biomedico di prevenzione specificamente per le donne, cioè, per le donne 18 e più vecchio. L'ulteriore informazione circa l'anello vaginale nel minorenne 18 delle ragazze, specialmente circa la sua sicurezza, sarebbe richiesta prima che gli enti competenti studiassero la possibilità di ampliare l'approvazione per includere una più giovane popolazione.

Lo SBRACCIO è uno studio di IIa di fase che è destinato per colmare le lacune importanti nelle informazioni sulla sicurezza e sull'accettabilità dell'anello di dapivirine e della preparazione orale, includente nelle ragazze giovani quanto 16. Lo SBRACCIO egualmente cerca di capire che giovani donne dovranno aiutarle per usare questi prodotti. Ciascuno deve essere usato coerente e regolarmente essere efficace - quotidiano per la preparazione orale e mensilmente per l'anello - che è stato una sfida per le più giovani donne nei test clinici.

“Con la preparazione che è messa a disposizione in molti paesi e nella possibilità che l'anello sarà approvato, vogliamo vedere che questi prodotti possano lavorare per ed essere messi a disposizione delle donne e delle ragazze di tutte le età a rischio di acquisizione del HIV, che sia abbia bisogno che meriti dei metodi di protezione che sono nel loro controllo,„ Lulu celebre Nair, MBChB, il MPH, la presidenza dello studio di SBRACCIO, che di protocollo è guida clinica del sito della ricerca al centro del HIV di Desmond Tutu (DTHC), università di Cape Town, a Cape Town, il Sudafrica.

Lo SBRACCIO iscriverà le 300 età 16 - 21 delle ragazze e delle giovani donne a cinque siti clinici MTN-affiliati della ricerca nel Kenya, nel Sudafrica, nell'Uganda e nello Zimbabwe. Due dei siti hanno cominciato lo studio: la collaborazione di ricerca universitaria di Makerere Università-Johns Hopkins Kampala, nell'Uganda, in cui il primo partecipante è stato iscritto e l'università di istituto universitario dello Zimbabwe del sito clinico di ricerca di Spilhaus di scienze di salubrità a Harare.

Tutti i partecipanti allo SBRACCIO useranno la preparazione orale e l'anello di dapivirine, ciascuna per sei mesi. Dopo avere avvertito entrambi gli approcci, i partecipanti avranno una scelta di non non usando l'anello o si preparano - o nessuni - per i sei mesi supplementari. Lo SBRACCIO si pensa che richieda circa tre anni a comportamento, con i risultati preveduti alla fine del 2022 o all'inizio del 2023.

I ricercatori di MTN già hanno intrapreso gli studi della sicurezza dell'anello di dapivirine negli Stati Uniti che hanno iscritto le 96 età delle ragazze 15-17 chi sono stati definiti a caso per usare l'anello di dapivirine o un anello del placebo per un mese per volta per complessivamente sei mesi. I risultati di questo studio, citati come MTN-023 /IPM 030, sono stati riferiti nel 2017 e che hanno trovato che l'anello era ben-tollerato ed accettabile. L'aderenza era egualmente 95 per cento alto- della post-utilizzazione restituita anelli ha avuta livelli della droga indicare l'uso coerente durante il mese precedente.

L'anello di dapivirine ben-è stato tollerato e diminuito il rischio di HIV nelle prove bifasi III che si sono iscritte insieme le più di 4.500 età delle donne 18-45 da quattro paesi africani - ASPIRA, che è stato condotto dal MTN e lo studio dell'anello, piombo dall'associazione internazionale per i Microbicides (IPM), un'organizzazione senza scopo di lucro che ha sviluppato l'anello di dapivirine e sta cercando la sua approvazione regolatrice.

Tuttavia, dentro ASPIRA, l'anello di dapivirine non era efficace fra le età delle più giovani donne 18-21, che ha usato regolarmente l'anello mensile minimo. Risultati simili sono stati veduti fra 18 - alle donne di 21 anni nello studio dell'anello. Inoltre, negli studi con la preparazione orale, è stato i più giovani partecipanti che hanno lottato più con un regime dicattura quotidiano. I risultati di uno studio, chiamati HPTN 082, preveduto alla fine di quest'anno, faranno l'indicatore luminoso supplementare circa uso della preparazione fra le età delle ragazze 16-25 nel Sudafrica e nello Zimbabwe.

Come componente dello SBRACCIO, i partecipanti riceveranno l'esteso supporto ed il consiglio messi a fuoco su aderenza del prodotto. Egualmente saranno incoraggiati ad essere aperte con il personale di studio circa tutte le preoccupazioni o difficoltà che possono avere.

“Abbiamo compreso una serie di misure complementari per aiutare con aderenza nello SBRACCIO, ma se le ragazze non possono disposte o ad usare l'anello o la preparazione, vogliamo capire perché, di modo che possiamo imparare che cosa è necessario migliorare l'uso di sostegno,„ ha spiegato Kenneth Ngure, Ph.D., M.P.H., professore associato e presidenza del ministero della sanità della comunità alla Kenyatta University di Jomo dell'agricoltura & la tecnologia Nairobi, nel Kenya e co-presidente di protocollo di SBRACCIO. “Allo stesso tempo, è importante riconoscere che questi prodotti non saranno per ognuno e le ragioni per le quali sia appena come importante affinchè noi capiscano.„

“Le donne hanno bisogno dei metodi di prevenzione del HIV che sono sotto il loro controllo ed i loro bisogni e preferenze possono cambiare,„ Connie aggiunto Celum, M.D., M.P.H., che è egualmente un co-presidente di protocollo e professore di salubrità e medicina globali e Direttore, centro di ricerca clinico internazionale all'università di Washington a Seattle. “Ecco perché avere metodi differenti di prevenzione del HIV è così importante e perché abbiamo compreso la scelta nella progettazione di questo studio. È realmente abbastanza emozionante che siamo venuto questo lontano, ad avere la preparazione, ma anche potenzialmente l'anello di dapivirine.„

Se approvato, l'anello potesse essere disponibile in alcuni paesi già del 2020.

“Le ragazze ci hanno detto che potendo proteggersi dal HIV stava autorizzando e che avendo scelta stava autorizzando particolarmente. Vogliono e meritano avere controllo della loro salubrità, le loro vite ed i loro destini,„ ha detto Sharon più collinoso, Ph.D., ricercatore principale di MTN e professore e presidenza vice del dipartimento dell'ostetricia, della ginecologia e delle scienze riproduttive all'università di scuola di medicina di Pittsburgh e di istituto di ricerca del Magee-Womens.

Oltre ai siti nell'Uganda e nello Zimbabwe, lo SBRACCIO sarà condotto in Kisumu, Kenya al centro del centro di ricerca medica del Kenya (KEMRI) per salubrità globale; e nel Sudafrica al centro di ricerca del Emavundleni del DTHF a Cape Town e la salute riproduttiva di spiriti ed all'istituto del HIV a Johannesburg.

Secondo il UNAIDS, le giovani donne hanno compreso 26 per cento le nuove infezioni HIV in orientale ed in Africa del Sud nel 2017, malgrado comporre soltanto 10 per cento della popolazione. Molti fattori possono contribuire a predisposizione del HIV in ragazze adolescenti e giovani donne, compresi la violenza fondata sul sesso, ingiustizie culturali ed economiche e cambiamenti biologici o ormonali.

Come priorità globale, le giovani donne e le ragazze hanno bisogno delle strategie sicure ed efficaci di prevenzione del HIV del biomedical per uso durante la loro durata della vita, includendo durante i periodi della gravidanza e dell'allattamento al seno, quando il rischio di infezione è valutato tre - quattro volte maggior di quando non incinto o professione d'infermiera. Simile PER RAGGIUNGERE, il MTN pianificazione gli studi sull'anello mensile di dapivirine e la preparazione orale in donne incinte (MTN-042, o lo studio di CONSEGNA) e donne ed infanti d'allattamento al seno (MTN-043, o B-Protetto).

Sorgente: https://mtnstopshiv.org/news/new-study-aims-empower-teen-girls-and-young-women-choices-hiv-prevention