La nuova unità heated del tabacco è tossica quanto le sigarette vaping e tradizionali

Un nuovo studio che direttamente paragona le nuove unità heated del tabacco alle sigarette vaping e tradizionali indica che tutti e tre le sono tossici alle celle umane del polmone.

Lo studio pubblicato nella ricerca aperta di ERJ suggerisce che la nuova unità, che riscalda il tabacco solido invece di un e-liquido, sia niente di meno tossica alle celle che il fumo ordinario della sigaretta.

I ricercatori dicono che lo studio aggiunge per provare che queste più nuove unità elettroniche della consegna del nicotina non possono essere un sostituto più sicuro per il tabagismo.

Lo studio piombo dal Dott. Pawan Sharma, un ricercatore all'università tecnologica Sydney e l'istituto di ricerca medica, Sydney, Australia di Woolcock.

Ha detto: “Fumare è la causa principale della morte evitabile e con l'introduzione delle e-sigarette nell'ultima decade, la tendenza dell'assorbimento del nicotina non sta andando rallentare nell'immediato futuro. Se la tendenza corrente continua, l'uso del tabacco causerà annualmente più di otto milione morti da ora al 2030 intorno al mondo.

“L'ultima aggiunta in questa tendenza emergente è l'introduzione prevista e vigorosa delle unità heated del tabacco. Comunemente sono chiamate prodotti dell'calore-non-ustione o della generazione seguente. Conosciamo pochissimo circa gli effetti sulla salute di queste nuove unità, in modo da dei noi abbiamo progettato questa ricerca per paragonarli al tabagismo e a vaping.„

I ricercatori hanno verificato gli effetti di tutte e tre le sorgenti del nicotina su due tipi di celle catturate dalle gallerie di ventilazione umane: celle epiteliali e celle di muscolo liscio. In polmoni sani, le celle epiteliali fungono dalla prima riga di difesa a tutte le particelle non Xeros che entrano nelle vie respiratorie mentre le celle di muscolo liscio mantengono la struttura delle vie respiratorie. Tuttavia, fumare può piombo alla difficoltà nella respirazione soprattutto ostacolando le funzioni normali di queste celle.

Il Dott. Sharma ed il suo gruppo ha esposto le celle alle concentrazioni differenti di fumo della sigaretta, di vapore della e-sigaretta e di vapore da un'unità heated del tabacco ed ha misurato se questa era offensiva alle celle e se ha pregiudicato le funzioni normali delle cellule.

I ricercatori hanno trovato che il fumo della sigaretta ed il vapore riscaldato del tabacco erano altamente tossici alle celle sia alle concentrazioni più basse che più alte mentre il vapore della e-sigaretta ha dimostrato la tossicità pricipalmente alle più alte concentrazioni. I ricercatori dicono che queste concentrazioni rappresentano i livelli di nicotina trovati in fumatori cronici.

Il Dott. Sukhwinder Sohal, un ricercatore all'università di Tasmania, di Launceston, di Australia e di autore principale sullo studio, ha detto: “Abbiamo osservato i livelli differenti di tossicità cellulare con tutti i moduli delle esposizioni in celle umane del polmone. Che cosa è uscito chiaramente era che i più nuovi prodotti erano in nessun modo meno tossici alle celle che le sigarette o la e-sigaretta convenzionali che vaping.„

Il Dott. Sharma ha aggiunto: “I nostri risultati indicano che tutti e tre le sono tossici alle celle dei nostri polmoni e che queste nuove unità heated del tabacco sono nocive quanto le sigarette tradizionali di fumo.

“Ci ha richiesto quasi cinque decadi per capire che gli effetti offensivi del fumo e dei noi della sigaretta ancora non conoscessero l'impatto a lungo termine di usando le e-sigarette. Queste unità che riscaldano il tabacco solido sono relativamente nuove e saranno decadi prima che completamente capiamo i loro effetti sulle sanità.

“Che cosa conosciamo siamo che il danneggiamento di questi due tipi di celle del polmone può distruggere il tessuto polmonare che piombo alle malattie interne quali la malattia polmonare ostruttiva cronica, il cancro polmonare e la polmonite e può aumentare il rischio di sviluppare l'asma, in modo da non dovremmo supporre che queste unità sono un'opzione più sicura.„

Le speranze del Dott. Sharma i suoi risultati stimoleranno la più ricerca sulle unità heated del tabacco e pianificazione continuare questo lavoro studiando gli effetti delle unità del nicotina sui modelli più specializzati del tessuto polmonare ed in mouse.

Il professor Charlotta Pisinger è presidenza del comitato di controllo del tabacco della società respiratoria europea e non è stato non coinvolgere nella ricerca. Ha detto: “Queste nuove unità heated del tabacco sono commercializzate come produzione dei livelli più bassi di 95% dei composti tossici perché il tabacco è heated, non sono bruciate. Tuttavia, i primi studi indipendenti hanno indicato che la combustione è avente luogo ed i composti tossici e cancerogeni sono rilasciati, alcuni nei livelli più bassi che nel fumo convenzionale della sigaretta, altri nei livelli elevati. Una critica dei propri dati dell'industria del tabacco su queste unità ha indicato che, in ratti, c'è prova di infiammazione del polmone e non c'è prova di miglioramento nell'infiammazione del polmone e della funzione in fumatori che passano a tabacco heated.

“L'introduzione e la vendita vigorosa di nuove unità molto sta tentando ai fumatori che vogliono smettere di fumare e crederle erroneamente possono passare ad un altro prodotto del tabacco inoffensivo. Egualmente sta aprendo un altro viale per l'attrazione dei giovani per usare e diventare dipendente a nicotina. Questo studio aggiunge per provare che queste nuove unità non sono il sostituto sicuro al tabagismo che sono promosse per essere.„