Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Esperti collocati per pubblicare le raccomandazioni relativamente a salubrità ed alla parodontologia cardiovascolari

Gli esperti nel cuore e dentari sono collocati per pubblicare le raccomandazioni unite per i professionisti del settore medico-sanitario ed i pazienti medici ed orali. Il consiglio sarà acconsentito dai rappresentanti dalla federazione europea di federazione del cuore di parodontologia (EFP) e del mondo (WHF) al Perio & al cardio laboratorio 2019, essendo tenendo il 18 e il 19 febbraio a Madrid, Spagna.

Le malattie cardiovascolari sono la causa della morte di numero uno globalmente, mentre il periodontitis severo è lo stato cronico più comune di sixth. Prof. Mariano Sanz, presidenza del EFP dell'evento, ha detto: “Entrambe le malattie pregiudicano molta gente universalmente e la riunione mira a descrivere come la salubrità peridentale può diminuire il rischio cardiovascolare.„

C'è una ricchezza di prova scientifica che collega il periodontitis e le malattie cardiovascolari. La gente con il periodontitis severo è al maggior rischio di attacco di cuore e di colpo, specialmente se hanno avute un evento cardiovascolare precedente. I batteri nella bocca promuovono lo sviluppo delle placche aterosclerotiche. Inoltre, il periodontitis severo piombo ad infiammazione in tutto l'organismo, che aumenta la severità delle placche aterosclerotiche, quindi bloccante o diminuente il flusso sanguigno arterioso.

I partecipanti del laboratorio discuteranno quattro aree chiave:

  • Prova epidemiologica che collega periodontitis e le malattie cardiovascolari;
  • Meccanismi biologici per il rischio aumentato di aterosclerosi in pazienti con il periodontitis;
  • Theeffect del trattamento peridentale sul rischio di aterosclerosi;
  • I rischi cardiovascolari potenziali di interventi orali.

L'articolo del consenso successivo di WHF e del EFP sarà pubblicato nel giornale della parodontologia clinica e un progetto sarà sviluppato per diffondere queste raccomandazioni ai professionisti orali di sanità, ai cardiologi, ai medici, ai farmacisti, ai ricercatori, ai media, ai pazienti ed al pubblico.

Prof. Sanz ha detto: “C'è prova importante che il trattamento peridentale diminuisce l'infiammazione sistematica
ed altri fattori connessi indirettamente con lo sviluppo di aterosclerosi. Speriamo di raggiungere un consenso sul valore di salubrità peridentale nella diminuzione del rischio cardiovascolare, specialmente in pazienti che già hanno avuti un evento cardiovascolare.„

Il professor Pablo Perel, Consigliere senior di scienza di WHF, ha detto: “La prevenzione della malattia cardiovascolare è uno degli obiettivi principali del WHF. Aspettiamo con impazienza di partecipare a questo laboratorio importante ed il contributo alle raccomandazioni basate a prova relativamente a salubrità ed alla parodontologia cardiovascolari. La prevenzione è un'area trascurata della malattia cardiovascolare e comunicheremo le raccomandazioni del laboratorio ai nostri membri intorno al mondo.