Gli studi indirizzano le disparità razziali nel periodo successivo al parto e nella salubrità cardiovascolare

La malattia cardiovascolare ed i disturbi ipertensivi sono cause principali della morbosità e della mortalità materne. Due studi saranno presentati il 14 febbraio 2019, alla società per la riunione annuale della medicina (SMFM) Materno-Fetale, la gravidanza Meeting™, che indirizzano le disparità razziali nel periodo successivo al parto con un fuoco speciale su salubrità cardiovascolare.

In uno studio, i ricercatori riveleranno i risultati che dimostrano che le donne di colore sono più probabili essere riammesse all'ospedale nel periodo successivo al parto. I ricercatori hanno analizzato 11,3 milione registrazioni della nascita ed hanno confrontato le tariffe successive al parto di riammissione fra le donne del nativo americano e dell'isolano bianco, nero, ispano, asiatico o pacifico come pure le donne per cui corrono era sconosciuto. Hanno trovato quello confrontato alle donne bianche, donne di colore erano molto più probabili essere successivo al parto riammesso e le donne ispane erano meno probabili essere riammesse.

Facendo uso degli stessi dati, i ricercatori hanno trovato che le donne di colore erano egualmente più probabili soffrire la morbosità materna severa, anche dopo registrare per ottenere il reddito, l'età ed altri fattori socioeconomici che urtano i risultati di salubrità. Ancora, le donne di colore erano il più probabile da soffrire le complicazioni pericolose significative durante la riammissione. Più specificamente, le donne di colore erano 126% più probabili delle donne bianche avvertire l'edema polmonare e l'insufficienza cardiaca acuta.

“Le disparità razziali ed etniche nei risultati ostetrici sono chiare,„ ha detto Aleha Aziz, il MD, il MPH, autore principale del collega astratto e materno-fetale della medicina al centro medico di Irving di Columbia University. “I curante ostetrici dovrebbero essere particolarmente consci di questi differenziali dopo che la consegna e considera la sorveglianza più vicina delle donne, che possono aumentare il rischio per le complicazioni nel periodo successivo al parto.„

In un altro studio che sarà presentato alla gravidanza Meeting™ questa settimana, i ricercatori riveleranno un innovatore e un modo efficace per ridurre le disparità razziali nel periodo successivo al parto facendo uso dei messaggi di testo alla pressione sanguigna delle donne del video.

In questo studio, le donne con ipertensione in relazione con la gravidanza sono state ripartite con scelta casuale ad uno di due gruppi dopo la consegna. Il primo gruppo ha ricevuto la cura usuale per il video di pressione sanguigna (nelle visite dell'ufficio successivo al parto 7 - 10 giorni). Il secondo gruppo è stato scaricato con un polsino di pressione sanguigna ed è stato chiesto di presentare giornalmente i loro valori di pressione sanguigna via il messaggio di testo. I ricercatori hanno trovato che il testo ha basato la constatazione di pressione sanguigna migliore video per le donne nere e non nere. Più ulteriormente, il video basato testo ha eliminato le disparità razziali nella constatazione di pressione sanguigna.

“Per varie ragioni, molte donne non possono andare alla loro visita successiva al parto,„ ha detto la DGC Hishberg, MD, autore principale dell'estratto e dell'assistente universitario dell'ostetricia clinica e ginecologia alla scuola di medicina di Perelman all'università della Pennsylvania. “Quando le donne non possono accedere alla cura, possono finire più malato, nel pronto soccorso e riammesso all'ospedale. Il nostro studio dimostra che ci sono altri metodi di aggancio delle donne dopo la consegna e di video della pressione sanguigna, specificamente messaggio di testo, che può aiutare le donne di tutte le corse e possono cambiare il futuro di cura successiva al parto.„

Sorgente: https://www.smfm.org/