Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Bambini portoricani più probabilmente per avere uso difficile o diminuente degli inalatori di asma

Confrontato ai bambini messico-americani, i bambini portoricani erano più probabili avere povero o l'uso diminuente del farmaco inalato ha dovuto gestire la loro asma, secondo la nuova ricerca pubblicata online negli annali della società toracica americana.

Lo studio egualmente ha trovato che le ragazze di entrambi i gruppi etnici erano più probabili dei ragazzi avere uso difficile o diminuente dei farmaci di controllo di asma.

“Nei reticoli longitudinali di aderenza del farmaco del regolatore dell'asma dei bambini messicani e portoricani e di utilizzazione acuta di sanità,„ Kimberly J. Arcoleo, PhD, MPH e co-author riferisce su che cosa è creduto col passare del tempo per essere il primo studio su aderenza ai corticosteroidi inalati (ICS) per asma all'interno delle popolazioni del latino. per gestire asma ed impedire le esacerbazioni, necessità del ICS di essere catturato da quelle con asma persistente anche quando i loro sintomi non sono evidenti.

Lo studio ha seguito 123 bambini, le età 5-12, con asma persistente viventi Phoenix, in Arizona e Bronx, New York, per un anno. Un'unità fissata ai loro inalatori ha riflesso il loro uso dell'inalatore ed i ricercatori hanno categorizzato l'uso come povero, il moderato, l'aderenza diminuente o aderenza aumentante. Tutti bambini hanno ricevuto il loro farmaco gratis.

Lo studio trovato:

  • Fra 23 per cento e 32 per cento di tutti i bambini ha avuto aderenza difficile (meno di 50 per cento delle dosi prescritte catturate) ad ogni seguito di tre mesi dopo l'iscrizione.
  • Meno di 15 per cento hanno avuti buona aderenza (più di 80 per cento delle dosi prescritte catturate) ad ogni seguito di tre mesi dopo l'iscrizione.
  • I bambini portoricani erano più di cinque volte più probabili i bambini messico-americani per avere loro uso del ICS hanno descritto come povero e quasi tre volte probabili fare il loro uso del ICS descrivere quanto diminuendo.
  • Le ragazze erano cinque volte più probabili i ragazzi avere loro uso del ICS hanno descritto come povero o diminuzione.
  • I bambini con aderenza difficile erano più probabili andare al ER o essere ospedalizzati per un attacco di asma durante il periodo di studio.

Le limitazioni di studio comprendono il fatto che i dati memorizzata delle unità soltanto sul ICS usano per i 30 giorni più recenti, in modo dall'aderenza non era continua attraverso i 12 mesi che i bambini sono stati seguiti.

Eppure, gli autori ritengono che il loro studio possa aiutare gli sforzi di intervento del fuoco su coloro che è il più minimo soddisfacente rispetto ad uso del ICS e su coloro che sta facendo diminuire il loro uso dei farmaci del regolatore.

Il Dott. Arcoleo, che è un professore associato all'università di banco di Rochester di professione d'infermiera in New York, ha detto che lo studio indica che ci sono caratteristiche naturalmente mutevoli di aderenza del ICS dei bambini col passare del tempo.

“Come i clinici e ricercatori, non possiamo ammetterlo che un bambino che dimostra la buona aderenza durante l'una visita rimarrà aderente,„ abbiamo spiegato. “Abbiamo bisogno dei metodi di facile impiego e convalidati di valutazione dell'aderenza durante la visita clinica, che è qualcosa che il nostro gruppo stia lavorando allo sviluppo.„