Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'oncologo ginecologico di WVU studia il trattamento novello per i cancri cervicali e vaginali

Il cancro cervicale può essere insidioso. I cambiamenti alla cervice sono individuati spesso con un pap test, ma per quelli con ad accesso limitato alla sanità, i cancri cervicali e vaginali possono passare inosservati per anni--silenziosamente coltivando, spargendo ed invadendo altri organi--e prima che siano individuati, possono così essere avanzati che la prognosi del paziente è del trattamento sue e difficili le opzioni pochi.

Valerie Galvan Turner, un oncologo ginecologico all'istituto del Cancro di West Virginia University, ha aperto un test clinico ripartito con scelta casuale per valutare se un trattamento supplementare novello può aiutare meglio la lotta di radiazione e della chemioterapia questi moduli pericolosi di cancro.

Questo studio, costituito un fondo per dall'istituto nazionale contro il cancro, è uno dei pochi per comprendere il cancro vaginale. “Il cancro vaginale è molto raro. La maggior parte dei casi sono collegati con cancro cervicale metastatico o l'infezione di HPV. Il fumo aumenta il rischio di cancro in quell'area,„ ha detto Galvan Turner, che egualmente insegna all'ostetricia ed alla ginecologia nella scuola di medicina di WVU.

Le donne recentemente diagnosticate con la fase IB2, il cancro cervicale di IIIB-IVA o di II, o il cancro vaginale della fase II-IVA, saranno ammissibili per lo studio. I partecipanti saranno definiti a caso ad uno di due gruppi. Il primo gruppo riceverà la chemioterapia settimanale con un corso di radiazione. Il secondo gruppo sarà dato lo stesso trattamento eccezione fatta per l'un'aggiunta significativa: una sostanza ha chiamato il triapine.

Triapine inibisce la produzione di DNA in un tumore, che inibisce la capacità del tumore di ripiegarsi e svilupparsi. “È un'aggiunta,„ ha detto Galvan Turner. “Funziona con altre droghe antitumorali che mirano al DNA.„

Dopo che i partecipanti subiscono il trattamento standard o sperimentale, Galvan Turner li rifletterà affinchè almeno cinque anni determini quale gruppo ha il più a tariffa ridotta della progressione del cancro. Le tecnologie dell'immagine come il CT e le scansioni combinate di PET/CT gli permetteranno di tenere la carreggiata i tumori mentre si sviluppano, si spargono, si restringono o scompaiono. Galvan Turner egualmente confronterà i tassi di sopravvivenza globali fra i due gruppi ed osserverà se i pazienti che hanno catturato il triapine erano più probabili avvertire gli effetti secondari, quali emergenza gastrointestinale, l'anemia ed i conteggi bassi della piastrina.

Non solo l'inclusione dello studio di cancro vaginale lo colloca diverso, ma è egualmente considerevole per fare partecipare i pazienti diagnosticati per la prima volta con il cancro. Molti studi di trattamento del cancro includono soltanto i pazienti con i cancri refrattari--quelli che hanno ritornato dopo la risposta ad un giro di iniziale del trattamento. “Ecco perché questa è una grande prova per offrire i nostri pazienti qui,„ ha detto Galvan Turner. “Indipendentemente da se siete definito al gruppo di controllo o al gruppo sperimentale, state andando ottenere il più alto livello di cura.„

Galvan Turner corrente sta iscrivendo i pazienti ammissibili allo studio. Il suo partner Charles Leath di ricerca--principale inquirente all'università di Alabama a Birmingham--sta iscrivendo i partecipanti pure.

“Ci sono molti vantaggi alla partecipazione ad un test clinico. Non solo i pazienti ricevono il trattamento standard con seguito vicino durante questo tempo, egualmente hanno un gruppo dedicato del personale della ricerca ed infermieri per aiutarli a traversare con il loro corso di trattamento,„ Galvan Turner ha detto.

“Vogliamo i pazienti sapere che la medicina di WVU sia sulla prima linea dei trattamenti e delle terapie avanzati quando pensano ai trattamenti del cancro ed all'accesso avere ai test clinici principali. I pazienti più devono non lasciare lo stato per ottenere la cura più di alta qualità.„