Scaricato, allontanato: Di ERs probabilità di mancanza spesso collocare i superstiti della dose eccessiva sul migliore percorso del `'

L'eroina dell'ultima volta ha sbarcato Marissa Angerer in una parte centrale, il Texas, pronto soccorso - nudo ed incosciente - era maggio 2016. Ma quella non era la sua prima interazione relazionata con la droga con il sistema di salubrità. Medici la avevano curata una serie di volte prima, per avvelenamento di alcool o per i disturbi hanno riferito ad uso pesante della droga. Sebbene le sue emissioni immediate e acute di salubrità siano affrontate in ogni episodio, medici e gli infermieri non si sono occupati mai della sua malattia di fondo: dipendenza.

Angerer, ora 36 e nel ripristino, stava combattendo il disordine di uso della sostanza da quando ha cominciato bere l'alcool all'età 16. Ha passato al farmaco di dolore di prescrizione dopo che ha rotto finalmente la sua caviglia e poi ai narcotici della via come eroina e fentanil.

Appena due mesi prima che 2016 overdose, medici hanno sostituito una valvola cardiaca infettata, un sottoprodotto del suo uso della droga. È stata scaricata dall'ospedale ed ha cominciato a usando ancora il giorno successivo, piombo ad una reinfezione che infine le ha costato tutte e 10 le dita del piede ed otto barrette.

“[L'ospedale] non ha avuto alcuni programmi o nulla andare a,„ Angerer ha detto. “È nessuno faglia ma le miei proprie, ma definitivamente sarebbe stato utile se non ottenessi spazzolato fuori.„

Questo scenario gioca fuori nei pronto soccorsi attraverso il paese, in cui il punto seguente - mezzi per deviare i pazienti dipendenti nel trattamento - rimane evasivo, creante un'opportunità mancante nel sistema di salubrità.

Uno studio recente sui reclami di Medicaid nella Virginia dell'Ovest, che fa una dose eccessiva dell'opioide valutare più di tre volte il tasso di mortalità medio e più alto nazionale dagli overdose nel paese, ha documentato questa sconnessione.

I ricercatori hanno analizzato i reclami per 301 persone che hanno avute le dosi eccessive non fatali nel 2014 e 2015. Esaminando i codici dell'ospedale per l'opioide che avvelena, i ricercatori hanno seguito il trattamento dei pazienti, vedente se fossero fatturati nei seguenti mesi per le visite di salute mentale, opioide che consiglia le visite o le prescrizioni per i farmaci di sostanza e psichiatrico di abuso.

Hanno trovato che più poco di 10 per cento della gente nello studio hanno ricevuto, per mese, farmaci come il naltrexone o buprenorfina per trattare il loro disordine di uso della sostanza. (Metadone è un'altra opzione per trattare l'uso della sostanza, ma non è coperto dalla Virginia dell'Ovest Medicaid e non è stato incluso nello studio.) Nel mese della dose eccessiva, circa 15 per cento hanno ricevuto il consiglio di salute mentale. Tuttavia, in media, durante l'anno dopo la dose eccessiva, quel numero è caduto a più poco di 10 per cento al mese.

“Abbiamo preveduto più… dati particolarmente le notizie nazionali circa abuso dell'opioide,„ ha detto Neel Koyawala, uno studente di medicina del secondo anno alla scuola di medicina di Johns Hopkins a Baltimora e l'autore principale sullo studio, che è stato pubblicato il mese scorso nel giornale di medicina interna generale.

È un'opportunità che sta mancanda nel pronto soccorso dappertutto, ha detto Andrew Kolodny, il co-direttore della ricerca di polizza dell'opioide al banco di Heller per politica sociale e della gestione alla Brandeis University fuori di Boston.

“C'è molta prova che non stiamo riuscendo ad approfittare di questa frutta d'attaccatura con le persone che hanno sperimentato una dose eccessiva non fatale,„ Kolodny abbiamo detto. “Dovremmo mettere a fuoco le risorse su quella popolazione. Dovremmo fare tutto che possiamo ottenerli inserite il trattamento.„

Lo ha confrontato a qualcuno che entrasse in pronto soccorso con un attacco di cuore. Ha catturato per ammesso che il paziente andasse con il farmaco del cuore e un rinvio ad uno specialista cardiaco. Similmente, vuole i pazienti che entrano con una dose eccessiva iniziare la buprenorfina nell'ospedale ed andare con un rinvio ad altri moduli del trattamento.

Kolodny e Koyawala sia celebri che una mancanza di addestramento che di comprensione fra i professionisti del settore medico-sanitario continua ad insidiare che cosa accade dopo che il paziente della dose eccessiva è stabilizzato.

“I nostri colleghi nel pronto soccorso non sono particolarmente ben preparati potere aiutare la gente in una situazione come questa,„ ha detto il Dott. Margaret Jarvis, il Direttore medico di un centro residenziale del trattamento di dipendenza in Pensilvania.

Era chiaro, Angerer ha detto, che i suoi medici non sono stati forniti per occuparsi della sua dipendenza. Non hanno saputo, per esempio, di che cosa stava parlando quando ha detto che era “malato dello stimolante,„ sentendosi male mentre stava passando con ritiro.

“Erano completamente ignare di così tanto e completamente ha soffiato la mia mente,„ ha detto.

Quando ha lasciato l'ospedale dopo le sue amputazioni della barretta e del dito del piede, Angerer richiama il suo arresto seguente è sembrato essere una città della tenda da qualche parte in parte centrale, in cui ha temuto che abbia finito completamente. Invece, ha persuaso sua madre a guidarla circa 300 miglia ad una funzione del trattamento a Dallas. La aveva trovata sui suoi propri.

“C'erano molte volte che potrei scendere un migliore percorso e sono caduto attraverso le crepe,„ Angerer ha detto.

La riga inferiore, Jarvis ha detto, è che quando un paziente entra in pronto soccorso con una dose eccessiva, stanno ritenendo malate, scomode e “misere.„ Ma sopravvivendo a quell'episodio, ha sottolineato, necessariamente non cambia il loro stato pericoloso.

“Il rischio per la dose eccessiva è appena come livello il giorno dopo come il giorno prima di una dose eccessiva,„ ha detto il Dott. Matt Christiansen, un assistente universitario nel ministero della famiglia & della sanità della Comunità alla scuola di medicina di Joan C. Edwards dell'università di Marshall nella Virginia dell'Ovest.

Notizie di salubrità di KaiserQuesto articolo è stato ristampato da khn.org con l'autorizzazione delle fondamenta di Henry J. Kaiser Family. Le notizie di salubrità di Kaiser, un servizio di notizie editorialmente indipendente, sono un programma delle fondamenta della famiglia di Kaiser, un organismo di ricerca indipendente di polizza di sanità unaffiliated con Kaiser Permanente.