Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La nuova collaborazione mira ad impedire gli effetti collaterali negativi pericolosi ai farmaci

L'istituto universitario di università dell'Arizona di medicina - la salubrità dell'insegna e di Phoenix sta collaborando per impedire gli effetti collaterali negativi pericolosi ai farmaci.

Le fondamenta di Flinn hanno assegnato la divisione dell'analisi dei dati di dati e dell'ausilio decisionale clinici (CDADS) all'istituto universitario di uA di medicina - Phoenix $1,5 milioni, che sta abbinanda da salubrità dell'insegna con gli stipendi e le risorse in contanti del personale, al pharmacogenomics incorporato ed all'ausilio decisionale clinico in addestramento ed in pratica medica del clinico.

Pharmacogenomics combina la farmacologia, la scienza degli atti della droga, con genomica, lo studio dei geni, predire la risposta di una persona alle droghe specifiche. Lo scopo di farmacogenetica è di permettere ai medici di scegliere gli efficaci, farmaci e le dosi sicuri adeguati al trucco genetico di una persona.

“La concessione di fondamenta di Flinn è il risultato di parecchi anni di progettazione dall'istituto universitario di uA di medicina - Phoenix per comprendere la medicina di precisione nel curriculum e nei programmi di ricerca della facoltà,„ ha detto Raymond Woosley, MD, PhD, co-direttore della divisione dell'analisi dei dati clinica di dati ed ausilio decisionale.

“L'integrazione di questi due campi ha il potenziale di salvare le vite attenuando i rischi connessi comunemente con i farmaci ed unità,„ ha detto Presidente Robert C. Robbins, MD di uA. “Questo è l'esempio perfetto di come la medicina di precisione è il futuro della sanità e di perché l'università dell'Arizona è messa a fuoco sul rimanere alla prima linea di questo lavoro importante. La cronologia Del uA di collaborazione interdisciplinare ci dà una barriera nella conduzione della questa ricerca e nel portare questi nuovi approcci ad addestramento del clinico, in società con la salubrità dell'insegna. Il programma è un testamento al grande lavoro che è fatto dai nostri clinici e ricercatori appassionati.„

Quattro gruppi inizialmente saranno mirati a con la previsione di rischio e gli strumenti clinici di decisione:

  • I pazienti suscettibili della sindrome lunga farmaco-indotta di quarto, una circostanza in cui i farmaci rallentano la fase di rilassamento del battimento di cuore e quindi le predispongono ai disordini potenzialmente letali del ritmo del cuore.
  • Pazienti suscettibili da di trompocitopenia Indotta da eparina, un effetto collaterale negativo all'eparina dell'anticoagulante che può piombo ai coaguli di sangue pericolosi quali trombosi venosa profonda o un'embolia polmonare.
  • Pazienti che ricevono terapia meccanica del respiratore, di modo che la pressione ottimale della galleria di ventilazione può essere mantenuta e quindi evitare dalla la lesione indotta da ventilatore del polmone.
  • I pazienti che ereditano le variazioni genetiche ad alto rischio in uno o più geni che regolamentano la ripartizione metabolica delle droghe e quindi pregiudicano le risposte dei pazienti alle terapie.

Per informazioni dettagliate su ogni progetto, vada prego a http://phoenixmed.arizona.edu/clinicaldata/projects.

“Dal suo inizio, il contributo globale alla collaborazione ha compreso un impegno significativo da salubrità dell'insegna per fornire al personale a lavoro i docenti di uA e dare al gruppo accesso ai dati clinici richiesti per il loro lavoro,„ ha detto Larry Goldberg, Presidente dell'insegna - medicina dell'università. “La salubrità dell'insegna è desiderosa di vedere questo programma continuare a svilupparsi e siamo particolarmente piacevoli che questa applicazione metterà a fuoco sull'entrata in vigore clinica della prova di farmacogenetica e sulla sua integrazione nei sistemi di supporto alle decisioni clinici.„

“Questi progetti mostrano l'importanza della collaborazione fra l'istituto universitario di medicina - docenti di Phoenix e salubrità dell'insegna,„ il Dott. Woosley ha detto. “I nostri medici di salubrità dell'insegna e della facoltà potranno consegnare la medicina di precisione a causa di questo investimento dalle fondamenta di Flinn che uniscono la tecnologia dell'informazione e la genomica moderne. Ciò permette ai nostri docenti di insegnare agli studenti di uA a consegnare la giusta medicina, al momento giusto, per il paziente giusto.„

Co-diretto dal Dott. Woosley e dal curry di Steven, il MD, la divisione dell'analisi dei dati clinica di dati e l'ausilio decisionale fornisce l'analisi dei dati tempestiva, mirata a, significativa di dati ed i sistemi di supporto alle decisioni clinici per miglioramento della ricerca, di assistenza medica e di qualità all'istituto universitario ed alla salubrità dell'insegna.

“Stabilire questo programma nel sistema di salubrità dell'insegna è soltanto l'inizio dell'applicazione il che Dott. Woosley ed il Dott. Curry hanno creato con i loro colleghi all'istituto universitario di uA di medicina - Phoenix,„ ha detto Tammy McLeod, presidente e direttore generale delle fondamenta di Flinn. “Serviranno da modello replicabile per i sistemi di salubrità attraverso l'Arizona e di là, verso un giorno in cui tutti i pazienti avranno accesso ai sistemi di supporto alle decisioni clinici ed alla prova di farmacogenetica.„

Creato nel 2016 con supporto iniziale dall'istituto universitario e le concessioni dalle fondamenta di Flinn, CDADS ha lavorato con salubrità dell'insegna per catturare ed analizzare un gran numero di dati dalle cartelle sanitarie elettroniche dell'insegna.

CDADS e gli scienziati clinici di salubrità dell'insegna usano questa conoscenza, con tecnologia dell'informazione di salubrità, per creare i advisories clinici dell'ausilio decisionale che informano i medici ed altri fornitori di cure mediche mentre prendono le decisioni mediche.

Con i fondi iniziali, l'istituto universitario di uA di medicina - Phoenix ha reclutato sette docenti per lanciare CDADS ed ha creato un'associazione con il centro Tucson basato e senza scopo di lucro dell'Arizona per formazione e la ricerca su terapeutica. L'associazione ha ricevuto un contratto triennale dagli Stati Uniti Food and Drug Administration per sviluppare il suo primo programma di sostegno clinico di decisione alla salubrità dell'insegna e dell'istituto universitario.